FIANO - Al via il torneo di calcio «Fiano Plus»: in campo i Pulcini 2007 e i Primi Calci 2009

| Per il quarto anno consecutivo, parte dei proventi dell’iniziativa sarà devoluta in beneficenza, al progetto “School with Sport” del NAAA, ente che da venticinque anni si occupa di adozione e cooperazione internazionale.

+ Miei preferiti
FIANO - Al via il torneo di calcio «Fiano Plus»: in campo i Pulcini 2007 e i Primi Calci 2009
Prende il via oggi pomeriggio, sabato 19 maggio, la quarta edizione del torneo Fiano Plus, rivolto alla Scuola Calcio: in campo ci saranno le categorie Pulcini 2007 e Primi Calci 2009.

“Lo scorso anno, in occasione della cerimonia di premiazione della terza edizione del torneo – ha esordito il sindaco del Comune di Fiano, Luca Casale – avevo affermato che questa manifestazione sarebbe diventata un vero fiore all’occhiello per tutto il territorio e la presenza di due società importanti come il Torino e la Sampdoria conferma che la strada intrapresa è quella giusta. Questa manifestazione dimostra il grande lavoro che il Fiano Plus sta portando avanti ormai da diverso tempo. Anche quest’anno, e per questo devo fare un plauso al presidente Diego Vacca, parte dei proventi andranno in beneficenza: quando si parla di solidarietà, Fiano risponde sempre presente, e questo mi rende particolarmente orgoglioso e fiero. L’augurio è che questo torneo possa avere un successo ancora superiore rispetto alle passate edizioni”.

Anche quest’anno, la Regione Piemonte ha voluto concedere il patrocinio all’evento. “Il fatto di voler abbinare ancora una volta lo sport alla solidarietà – ha evidenziato la consigliera regionale ed ex sindaco di Cantoira, Celestina Olivetti – fa onore al Fiano Plus: sarebbe bello che quelle attività fossero sostenute non soltanto con il semplice patrocinio, ma anche con qualche sforzo in più. Purtroppo le risorse economiche non sempre lo consentono, ma se si investisse di più sullo sport e sul sociale ne trarremo tutti benefici”.

Grazie al torneo si vuole anche valorizzare il territorio: Fiano, infatti, fa parte anche dell’Unione dei Comuni montani delle Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone: “L’impegno che c’è dietro ad un torneo di questa caratura è notevole – ci tiene a sottolineare l’assessore allo Sport e sindaco di Monastero di Lanzo, Nicola Ferroglia – quando le squadre professionistiche si avvicinano a manifestazioni come queste è perché sanno che dietro c’è un’organizzazione impeccabile. Siamo sicuri che questa manifestazione saprà dare lustro non soltanto a Fiano, ma a tutte le nostre vallate”.

Per il quarto anno consecutivo, parte dei proventi dell’iniziativa sarà devoluta in beneficenza, al progetto “School with Sport” che il NAAA – ente che da venticinque anni si occupa di adozione e cooperazione internazionale – porta avanti ormai da tempo in Cambogia.

“Un progetto iniziato molto tempo fa – ha raccontato la presidente del NAAA, Maria Teresa Maccanti – con la realizzazione di un campo da basket e poi nel 2012 con la costruzione di un campo da calcio, grazie all’importante sostegno di un privato, all’interno dell’istituto di Kompong Thom. L’obiettivo è facilitare, attraverso lo sport, l’accesso dei bambini e dei ragazzi all'educazione e alla reintegrazione nel sistema scolastico: oggi sono coinvolti oltre 150 giovani, tra cui anche molte ragazze. Con i proventi del torneo è possibile portare avanti tutto questo: grazie quindi al Fiano Plus per l’importante sostegno”.

Spazio, infine, allo sport: “Il Fiano Plus è una realtà solida, in continua crescita – ha affermato Eudo Giachetti, consigliere del comitato regionale Piemonte-Valle d’Aosta della Lega Nazionale Dilettanti – grazie al lavoro quotidiano portato avanti dal presidente Diego Vacca e dal suo staff. Merito, però, è anche dei genitori, che molto spesso sono anche dirigenti, che dedicano parte del loro tempo libero ai nostri bambini: a tutti loro va il nostro grazie, perché il loro supporto è fondamentale per la crescita di una società sportiva”.

Diciotto le squadre dilettantistiche ai nastri di partenza, a cui si aggiungeranno – nella giornata di sabato 2 giugno – il Torino, la Sampdoria e il Cuneo. Tra i Pulcini 2007, oltre ai padroni di casa, ci saranno anche Borgata Lesna, Caselle, Forno, Mathi Lanzese arancio, Mathi Lanzese rosso, Olympic Collegno, ValDruento e Valmalone, mentre tra i Primi Calci 2009 si sfideranno Ardor San Francesco, Gassino San Raffaele, Mathi Lanzese, Real Leinì, Rubiana, San Maurizio, Val d’ Lans e Volpiano, oltre naturalmente ai piccoli rossoblù.

“Siamo partiti quattro anni fa quasi per gioco – ha concluso il presidente del Fiano Plus, Diego Vacca – come se fosse una scommessa. Oggi, invece, siamo addirittura stati costretti a rinunciare alla partecipazione di realtà professionistiche ci hanno contattato per poter venire a Fiano. Ma ciò che ci rende maggiormente orgogliosi è la partnership con il NAAA: il fatto di poter destinare parte dei proventi in beneficenza ad un ente serio e organizzato è per noi un motivo di orgoglio e soddisfazione. Vi aspettiamo numerosi al nostro torneo”.

Cronaca
VENARIA - Venduta la Magneti Marelli: «Nessuna ripercussione per i lavoratori della Reale»
VENARIA - Venduta la Magneti Marelli: «Nessuna ripercussione per i lavoratori della Reale»
«Nel torinese – fanno sapere dalla Uilm – saranno esclusi dall'operazione circa 600 lavoratori, che operano nel comparto dei particolari in gomma e plastica, occupati negli stabilimenti di San Benigno e Venaria Reale»
VENARIA - La Magneti Marelli passa ai giapponesi di Calsonic Kansei
VENARIA - La Magneti Marelli passa ai giapponesi di Calsonic Kansei
L'annuncio dato prima dell'apertura delle Borse dal Lingotto.
RIVOLI - E' Francesco Altavilla l'alpinista morto in montagna
RIVOLI - E
Secondo una prima e sommaria ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri di Locana, il ragazzo sarebbe scivolato per diversi metri sbattendo contro le rocce e precipitato dalla parete del Becco Meridionale della Tribolazione
RIVOLI - Tragedia in alta montagna: muore alpinista rocciatore di 29 anni
RIVOLI - Tragedia in alta montagna: muore alpinista rocciatore di 29 anni
E' avvenuta questa mattina, attorno alle 11, sopra Locana, in località Becco della Tribolazione
BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle
BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle
Nipoti e parenti l’hanno festeggiata nella sua abitazione assieme al sindaco Claudio Gambino, al capogruppo Giuseppe Ponchione e al parroco di Borgaro, don Stefano Turi.
ALPIGNANO-RIVOLI - Controlli nella movida: due arresti e dieci denunce
ALPIGNANO-RIVOLI - Controlli nella movida: due arresti e dieci denunce
I carabinieri della compagnia di Rivoli, negli ultimi giorni, nei locali della zona, per vari reati.
VENARIA - Il furgone in manovra colpisce il palo della luce: forti disagi al mercato
VENARIA - Il furgone in manovra colpisce il palo della luce: forti disagi al mercato
Torna la polemica sulla sicurezza sul viale Buridani
VENARIA - La fuga a folle velocità finisce in via Stefanat: arrestati dalla polizia
VENARIA - La fuga a folle velocità finisce in via Stefanat: arrestati dalla polizia
Avevano della droga in auto
RIVOLI-COLLEGNO - Arrestati i fidanzatini spacciatori: dosi vendute al parco Turati
RIVOLI-COLLEGNO - Arrestati i fidanzatini spacciatori: dosi vendute al parco Turati
Gli agenti hanno fermato il ragazzo, che era in compagnia della sua convivente, e sequestrato lo stupefacente.
RIVOLI - L'addio a Massimiliano Pirrazzo: una folla commossa in chiesa per l'ultimo saluto - FOTO
RIVOLI - L
L'ex assessore di Alpignano e comandante della polizia municipale di Brandizzo, Massimiliano Pirrazzo, è morto domenica sera in un ristorante di Druento dove si trovava con amici. Un dolore per tutto il territorio. Aveva solo 50 anni
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore