DRUENTO - Petizione del Pd per l'ambulatorio di via Morandi: «Aperto 5 giorni la settimana»

| Il segretario Enzo Vitagliano: "Sui social è stato scritto che c’è il rischio di totale chiusura della struttura di via Morandi ma questo non è vero".

+ Miei preferiti
DRUENTO - Petizione del Pd per lambulatorio di via Morandi: «Aperto 5 giorni la settimana»
Il Pd di Druento ha avviato una raccolta firme “a difesa” della struttura sanitaria di via Morandi e per la sua apertura 5 giorni su 7, ovvero dal lunedì al venerdì, “per anni fiore all’occhiello dei servizi sanitari offerti alla cittadinanza, si avvia a diventare un simulacro vuoto, ormai aperto per soli tre giorni alla settimana”, spiega il segretario del Pd, Enzo Vitagliano.

“Il confronto dell’Amministrazione Comunale con i vertici dell’Azienda Sanitaria Locale, seguito ai problemi di malfunzionamento e interruzione del servizio già registrati dalla scorsa estate, ha dato un esito parziale. Non possiamo di certo accontentarci. Noi rivogliamo i servizi precedenti. Gli utenti del servizio vanno già incontro a liste di attesa lunghissime, dovendo preferire spesso le prestazioni offerte dal privato o le onerose visite “intra moenia”; la chiusura dell’ambulatorio per ben due giorni su cinque aggrava la situazione e, certamente, non concorre in modo significativo a salvare le finanze della sanità piemontese”, continua il segretario del Pd.

Lo scopo della petizione è quello di “stimolare e supportare l’azione del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale per investire del problema il Presidente e l’Assessore alla sanità della Regione Piemonte nella certezza che la cittadinanza, concentrata e unita su una questione di interesse comune, può ottenere un risultato positivo”.

Poi una precisazione: “Sui social è stato scritto che c’è il rischio di totale chiusura della struttura di via Morandi ma questo non è vero”.  

I cittadini che vorranno firmare, potranno recarsi nella sede del Pd, in via Roma 18, martedì 27 e martedì 10 aprile, dalle 17 alle 19, mercoledì 28 marzo e mercoledì 4 aprile dalle 10 alle 12; sabato 31 marzo e sabato 7 aprile, dalle 10 alle 12.

 

 



Cronaca
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un'inchiesta
COLLEGNO - Autobus andato a fuoco in corso Francia: la Procura di Torino apre un
Attraverso il procuratore aggiunto Vincenzo di Pacileo
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
VENARIA - Con «Sempre Domenica» parte la stagione del «teatro off» al Concordia
Giovedì, 17 gennaio, alle 21, con il gruppo "Contro Canto Collettivo".
FIANO - Perde il controllo dell'auto, si ribalta e finisce fuori strada
FIANO - Perde il controllo dell
E' successo questa sera, attorno alle 18, in via Torino
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
VENARIA - Isitrac presenta istanza di fallimento: 50 dipendenti perdono il posto di lavoro
Si è svolto oggi presso l'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte un incontro sulla Isitrac, azienda del settore trasporti con sedi operative all'interporto Sito di Orbassano e a Venaria, con circa 50 dipendenti
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
VENARIA - I pilomat di via Castagneri tornano in capo al Comune di Venaria
Il caso era stato oggetto di forti polemiche.
RIVOLI - «Scontro» con l'Asl To3: i sindacati non parteciperanno alla riunione con la direzione
RIVOLI - «Scontro» con l
"Ci sono temi più importanti da risolvere e dei quali non viene detto nulla", spiegano le diverse sigle sindacali
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore