COLLEGNO-VENARIA - Settimana Mondiale dell'Allattamento Materno: le iniziative in programma

| Il programma, dal titolo “La famiglia che allatta: un lavoro di squadra”, prevede alcuni incontri aperti alla popolazione e gestiti dal personale dell’Azienda Sanitaria, si svolgeranno nelle due cittadine a ottobre.

+ Miei preferiti
COLLEGNO-VENARIA - Settimana Mondiale dellAllattamento Materno: le iniziative in programma
È naturale, è gratuito, pratico, sempre pronto e alla giusta temperatura e migliora la salute del bambino e della mamma. Così il Ministero della Salute riassume i punti principali dell’importanza dell’allattamento al seno, in occasione dell’edizione 2019 della settimana ad esso dedicata.

L’Asl To3, impegnata da tempo nel sostenere fattivamente l’allattamento materno, partecipa anche quest’anno alla Sam, la Settimana Mondiale dell’Allattamento Materno, sostenuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dall‘Unicef, con una serie di eventi dedicati a questo tema e in generale alle salute durante le prime fasi di vita del bambino.

Lo slogan dell’edizione 2019 è “Potere ai genitori per favorire l’allattamento”, scelto per abbracciare ogni tipologia di famiglia esottolienare l’importanza di restituire il potere decisionale ai genitori. Ciò contribuisce a creare le condizioni ottimali in cui le donne possono allattare. L’allattamento infatti è una prerogativa della madre ma, per avere maggiori probabilità di riuscita, richiede il sostegno di partner, familiari, colleghi e di tutta la comunità nel suo insieme. L’allattamento è un lavoro di squadra: per renderlo possibile, ognuno deve impegnarsi a proteggerlo, promuoverlo e sostenerlo. OMS e UNICEF raccomandano l'avvio precoce dell'allattamento, entro un'ora dalla nascita o comunque il prima possibile, l'allattamento esclusivo per i primi sei mesi di vita, protratto fino a 2 anni di età o oltre, con l'introduzione, a 6 mesi, di alimenti complementari (solidi) sicuri e adeguati dal punto di vista nutrizionale.

L’Asl To3, attraverso il Dipartimento Infantile diretto dal Dott. Marco Rolando ed in particolare la struttura Attività Consultoriali diretta dalla Dott.ssa Antonia Giordano, ha organizzato alcuni eventi che vedranno coinvolte le diverse figure professionali aziendali, sia territoriali sia ospedaliere: ostetriche, infermieri pediatrici, ginecologi e pediatri.

Il programma, dal titolo “La famiglia che allatta: un lavoro di squadra”, prevede alcuni incontri aperti alla popolazione e gestiti dal personale dell’Azienda Sanitaria, che si svolgeranno il 3 ottobre a Collegno (Chiostro della Certosa – Padiglione 16 - ore 10.00 - 16.00) il 4 ottobre a Pinerolo (Salone dei Cavalieri, Viale G. Giolitti 7 - ore 15.00 - 19.00) e il 6 ottobre a Venaria Reale (Cascina Brero - Via V. Scodeggio - ore 15.00 - 17.00). L’invito è rivolto a mamme, papà, fratelli, sorelle, nonni, zii e i futuri genitori. Saranno occasioni di condivisione e confronto, per parlare dei vantaggi dell’allattamento al seno, del “Percorso nascita” ASLTO3 e dei servizi che l’azienda dedica sia in ospedale sia sul territorio al primo periodo di vita del bambino. Si parlerà naturalmente di allattamento, dei sui vantaggi, di come coinvolgere il partner e i familiari per un sostegno e un aiuto pratico, ma anche di normative di tutela sociale per i genitori. Inoltre saranno presenti degli spazi per confrontarsi ed approfondire alcune tematiche che fanno salute: il massaggio neonatale, il progetto nati per leggere, il portare in fascia ecc.

“Abbiamo scelto di aderire alla Settimana Mondiale dell’Allattamento 2019 con interventi molto concreti” spiega il Direttore Generale ASLTO3 Flavio Boraso. “Gli eventi organizzati saranno infatti delle vere occasioni di conoscenza diretta con i nostri professionisti, gli stessi che poi si incontreranno durante il Percorso Nascita e Crescita del bambino, nei reparti ospedalieri e nella rete di consultori del nostro territorio. Tutto ciò, insieme alla presentazione dei servizi ASLTO3 e delle azioni che con continuità mettiamo in campo a sostegno dell’allattamento al seno, che vanno dall’apertura di uno spazio riservato alle mamme che allattano all’interno delle nostre strutture, come il “Baby Pit Stop” a Villa Rosa a Collegno, ai nuovi servizi dei Punti Nascita di Pinerolo e Rivoli, destinati al delicato momento di passaggio fra l’ospedale e il rientro a casa.”

Cronaca
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
VENARIA - Da venerdì il Punto di primo intervento chiuso anche in orario diurno.
Lo ha disposto la Regione Piemonte, visto l'aumento di casi Covid.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 171, Collegno 364, Druento 55, Rivoli 257, Pianezza 99, Caselle 139
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, mercoledì 28 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell'Acqua Joy. Bus 17 nuovo capolinea
RIVOLI CODE TAMPONI - Numeri distribuiti nel parcheggio dell
L’Hot-spot scolastico e il punto tamponi ad accesso diretto, con la procedura sopra descritta, saranno aperti dal lunedì al sabato dalle ore 13 alle ore 20.
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
COLLEGNO - Con il bando «Scatto» aiutati 146 esercenti della città
Il Comune che stanziato 100mila euro di contributi a fondo perduto per i piccoli imprenditori che durante il lockdown sono stati costretti ad abbassare la saracinesca o sono stati duramente colpiti dalle restrizioni
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
RIVOLI - Ubriaco al volante in zona ospedale: 68enne denunciato dalla polizia municipale
Fermato, non senza qualche difficoltà, ieri pomeriggio, dai civich rivolesi. Dai successivi controlli eseguiti è emerso come fosse recidivo: gli era stata sospesa la patente nel 2018 per la stessa violazione.
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
ALPIGNANO - Minaccia con una pistola rubata un noleggiatore di auto: arrestato 59enne
L'uomo non ha chiarito il motivo del suo gesto. La pistola, con due caricatori e relativi proiettili, è stata rubata nel 2015 in provincia di Pavia. E ora è stata consegnata ai Ris di Parma per le verifiche del caso.
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
MAPPA CORONAVIRUS - Collegno 346 casi, Rivoli 241, Venaria 167, Borgaro 150, Druento 48
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, martedì 27 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
BORGARO - Caos piscina, il Comune rescinde il contratto con la River: «gravi inadempienze»
BORGARO - Caos piscina, il Comune rescinde il contratto con la River: «gravi inadempienze»
Nello scorso mese di settembre, la Uisp River Borgaro, rendeva nota la decisione di sospendere “ogni attività sportiva per un tempo indeterminato”, come da un comunicato emesso dalla società e pubblicato attraverso la propria pagina Faceboo
VENARIA - Verso un altro anno record per l'Avis: donazioni il 6 e il 22 novembre
VENARIA - Verso un altro anno record per l
Con la donazione mista, prima in assoluto, avvenuta a inizio ottobre, sono state nove le donazioni di plasma e undici di sangue intero.
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
CORONAVIRUS - Federfarma: «Test rapidi in farmacia a partire dal fine settimana»
Continua intanto la distribuzione dei test da parte della Regione Piemonte, che sta fornendo alle aziende sanitarie regionali quelli per i 55.000 ospiti e operatori delle Rsa.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore