Nel primo pomeriggio del 16 luglio 2019, i carabinieri della Compagnia di Rivoli hanno arrestato un 24enne di Collegno per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari della Sezione Operativa, nell’ambito dello svolgimento di appositi servizi antidroga, hanno a lungo pedinato il giovane prima di arrestarlo.

I  carabinieri hanno deciso di fermare il giovane sotto casa e lo hanno controllato.

La perquisizione della casa ha consentito di rinvenire 2,3 kg  di marijuana; 900 grammi di hashish, materiale per il  confezionamento della sostanza e denaro contante per 4.650 euro, verosimile provento dello spaccio.

Le indagini sono ancora in corso per capire le zone dove il giovane spacciava.  

Galleria fotografica

Articoli correlati