COLLEGNO - Recupero Villa 6: il progetto vedrà la luce nel 2019 se...

| Si accende il dibattito politico tra Città Metropolitana, Regione Piemonte e Movimento 5 Stelle Collegno sui lavori che porteranno alla nascita di una sezione distaccata del liceo Marie Curie di Grugliasco...

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Recupero Villa 6: il progetto vedrà la luce nel 2019 se...
La Città metropolitana di Torino segue con impegno il progetto di recupero dell'edificio Villa 6 di Collegno per poter dare attuazione all'accordo di programma stipulato con la Regione Piemonte e completare così il progetto di dotare l'Istituto superiore Curie all'interno del Parco collegnese di nuove aule e spazi didattici in aggiunta a quelli di Villa 4.

Il progetto di ristrutturazione dei tre piani prevede 17 aule con nuovi spazi per l'attività didattica a completamento di un polo di istruzione superiore che ha interessato nel recente passato a Collegno la Villa 4 e la palestra.

"La Città metropolitana di Torino sta ancora attendendo che la Regione Piemonte ci trasferisca il finanziamento previsto dall'accordo di programma firmato ormai da qualche anno - dice il consigliere metropolitano delegato ai lavori pubblici Antonino Iaria - intanto abbiamo previsto la nostra parte di cofinanziamento e non siamo stati fermi: è pronto il progetto per la valutazione sismica richiesto dalla Regione Piemonte  e siamo pronti per avviare l'esecutivo, non appena la Regione Piemonte ci trasferirà il finanziamento promesso. Il progetto nell'insieme costerà 4 milioni ed 800 mila euro. Se la Regione Piemonte rispetterà le intese, il cantiere diventerà realtà”.

Il caso è approdato anche in Regione, grazie ad una interrogazione dell’ex sindaco di Collegno, Silvana Accossato e rivolta all’assessore regionale, Gianna Pentenero.

“La Regione Piemonte ribadisce il valore strategico dell’intervento di ristrutturazione di Villa 6 di Collegno, da destinare alla sezione distaccata dell’Istituto superiore Marie Curie di Grugliasco. Le risorse regionali, pari a oltre 2,3 milioni di euro, previste da un accordo di programma sottoscritto nel 2010 con l’allora Provincia di Torino, sono immediatamente disponibili, in attesa che Città Metropolitana proceda all’aggiornamento progettuale sino al livello definitivo, con le autorizzazioni di legge e l’iscrizione nel bilancio della quota di propria spettanza, condizioni necessarie per dare attuazione all’accordo stesso”.

Dura la consigliera del Movimento 5 Stelle di Collegno, Sarah Disabato: “Dopo mesi di campagna elettorale sulla ristrutturazione dell’edificio Villa 6 da parte del Partito Democratico collegnese, in protesta contro la Città Metropolitana e la Sindaca Appendino per il ritardo del finanziamento per il progetto d’ampliamento del liceo Curie, cosa veniamo a scoprire? Che manca all’appello il cofinanziamento della Regione Piemonte. Ma come, il Sindaco Casciano, promotore di numerosi solleciti, non sapeva di questo accordo tra i due enti? O forse ha ritenuto più conveniente alimentare tramite il suo partito una mobilitazione contro l’ex provincia piuttosto che contro la Regione Piemonte a guida PD? E vorrei anche ricordare a Silvana Accossato che “il gioco del cerino” è stato inaugurato mesi fa dalla maggioranza PD in Consiglio Comunale a Collegno con una mozione, alla quale sono seguite richieste di mobilitazione cittadina, post su Facebook e gogna mediatica; ecco il perché della nota da parte della Città Metropolitana.

Ora avanti con il progetto, diamo agli studenti questo liceo”.



Cronaca
VENARIA - Luca Carboni in concerto al Teatro della Concordia
VENARIA - Luca Carboni in concerto al Teatro della Concordia
Attesa tra i fans per lo "Sputnik Tour" sabato 20 ottobre, alle 21. Ancora biglietti a disposizione.
RIVOLI - Il Tribunale condanna l'assessore Zoavo e l'ex consigliere Massaro
RIVOLI - Il Tribunale condanna l
Per la prima il reato è l'abusivo d'ufficio. Per il secondo, invece, abuso d’ufficio e induzione alla corruzione.
VENARIA - Falcone sulle ronde di CasaPound: «La città è sicura grazie a carabinieri e municipale»
VENARIA - Falcone sulle ronde di CasaPound: «La città è sicura grazie a carabinieri e municipale»
Dopo la pioggia di commenti su Facebook da parte dei residenti che volevano una presa di posizione dopo la dimostrazione dell'altra sera da parte del movimento della tartaruga
RIVOLI - Rivolese tenta la truffa dello specchietto...con un poliziotto: arrestato
RIVOLI - Rivolese tenta la truffa dello specchietto...con un poliziotto: arrestato
E' successo nella notte in corso Sacco e Vanzetti a Torino.
RIVOLI-ALPIGNANO - Domani i funerali dell'ex assessore Massimiliano Pirrazzo
RIVOLI-ALPIGNANO - Domani i funerali dell
Venerdì 19 ottobre alle 15 nella parrocchia di Santa Maria della Stella, in via Piol a Rivoli.
PIANEZZA - La San Germano e la Cmt passano sotto Iren
PIANEZZA - La San Germano e la Cmt passano sotto Iren
Il perfezionamento dell’operazione, condotta dal team Iren M&A guidato dal presidente Peveraro, ha già ricevuto il via libera da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ed è soggetto ad alcune condizioni sospensive
VENARIA - Il sindaco di Riace iscritto «ad honorem» all'Anpi cittadina
VENARIA - Il sindaco di Riace iscritto «ad honorem» all
La decisione è stata presa dal direttivo presieduto da Calogero Iandolino con la seguente motivazione: "per il suo grande impegno in tema di accoglienza e solidarietà".
MAPPANO - Sono finiti i lavori per la fibra: ora il paese naviga «veloce»
MAPPANO - Sono finiti i lavori per la fibra: ora il paese naviga «veloce»
Con l’attivazione dell'ultima cabina installata in via Borgaro, sono stati ultimati i lavori di posa e messa in servizio dei cavi della fibra per internet veloce su tutto il territorio comunale
RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio
RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio
Annuale riconoscimento che premia i piemontesi, di nascita o adozione, che si sono distinti nel corso della propria vita o della propria carriera, per la passione, la dedizione al lavoro, il rilancio del territorio e del tessuto sociale
VENARIA - Passeggiata dei militanti di Casa Pound per chiedere più sicurezza in città
VENARIA - Passeggiata dei militanti di Casa Pound per chiedere più sicurezza in città
Ieri sera una quindicina di attivisti hanno presidiato la zone dei parchi Salvo d'Acquisto e Benvenuto Cellini (area cimitero)
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore