COLLEGNO - I sindacati: «Alla Elbi i lavoratori devono dichiarare di non essere stati a contatto con positivi»

| E' quanto hanno trovato i 650 addetti della Elbi di via Italia a Collegno alla ripresa dell'attività. Un foglio presentato dalla direzione della ditta, specializzata nel settore del "bianco", quale unica condizione per tornare a lavoro

+ Miei preferiti
COLLEGNO - I sindacati: «Alla Elbi i lavoratori devono dichiarare di non essere stati a contatto con positivi»
Un'autocertificazione per dichiarare di non essere stati a contatto con persone positive al Coronavirus nelle ultime due settimane. E, inoltre, con persone che possano avere avuto sintomi correlabili con l'insorgenza del Covid-19.
 
E' quanto hanno trovato i 650 addetti della Elbi di via Italia a Collegno alla ripresa dell'attività. Un foglio presentato dalla direzione della ditta, specializzata nel settore del "bianco", quale unica condizione per poter nuovamente tornare a lavorare. 
 
"Con questo provvedimento - spiegano e Rsu e le Rls di Fim Cisl e Davide Provenzano, segretario generale Fim Cisl Torino e Canavese - i dipendenti dovevano assumersi la responsabilità di individuare i sintomi dei parenti e, allo stesso tempo, dichiararne la positività. E poi, come mantenere il distanziamento sociale all'ingresso quando la Elbi non spiega come farlo? Spiace nuovamente rilevare come la Elbi non consideri il ruolo dei delegati sindacali, non coinvolgendoli preventivamente sulla scrittura di questo documento e tenendoli fuori dai cancelli. E’ utile ricordare che il protocollo siglato il giorno 14 marzo tra Governo e Sindacati prevede la costituzione di un comitato tra le parti che coinvolga le RSU nelle misure da adottare per evitare il contagio da Covid19. Ci riserviamo qualsiasi iniziativa utile a difendere le prerogative assegnate ai nostri delegati e a contrastare iniziative aziendali che scaricano sui lavoratori tutta la responsabilità”.
Cronaca
VENARIA - Buoni alimentari anche per disoccupati e pensionati in difficoltà: ecco le modalità
VENARIA - Buoni alimentari anche per disoccupati e pensionati in difficoltà: ecco le modalità
La domanda può esser presentata a partire dalle 11 di lunedì 25 gennaio 2021 fino alle 23.59 del 14 febbraio 2021
TORINO-COLLEGNO-SAVONERA - Mattinata di incidenti: cinque in poco tempo, tre feriti
TORINO-COLLEGNO-SAVONERA - Mattinata di incidenti: cinque in poco tempo, tre feriti
Nella zona che porta all'ingresso in tangenziale, in direzione sud, tra Torino e Collegno. Ben tre i tamponamenti mentre in un caso l'auto si è addirittura ribaltata.
SMOG - Arpa Piemonte è sicura: «Le polveri sottili non veicolano il Covid»
SMOG - Arpa Piemonte è sicura: «Le polveri sottili non veicolano il Covid»
Nel corso dell’audizione, sollecitata dal consigliere Giorgio Bertola sono stati illustrati i risultati preliminari del campionamento Sars-Cov2 nell’aria e i dati raccolti da Arpa sulla qualità dell’aria durante l’emergenza Covid.
TANGENZIALE DI TORINO - Sente dei rumori nel tir: dentro c'erano sette minorenni - FOTO
TANGENZIALE DI TORINO - Sente dei rumori nel tir: dentro c
Erano rinchiusi da due giorni, infreddoliti e affamati. Immediatamente gli agenti della polizia stradale hanno acquistano cibo e acqua nella vicina stazione di servizio, fornendo loro anche delle coperte. Ora si trovano in una comunità.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano nuovamente i positivi: sono 956 (+22 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano nuovamente i positivi: sono 956 (+22 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di giovedì 21 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
LINEA FERROVIARIA TORINO-CERES: La Regione aumenterà gli autobus nelle ore di punta
LINEA FERROVIARIA TORINO-CERES: La Regione aumenterà gli autobus nelle ore di punta
La risposta dell'assessore regionale ai Trasporti, Marco Gabusi, all'interrogazione del consigliere regionale della Lega, Andrea Cerutti.
VENARIA - Controlli della polizia per abbandono di rifiuti e deiezioni canine e cibi gettati a terra.
VENARIA - Controlli della polizia per abbandono di rifiuti e deiezioni canine e cibi gettati a terra.
In questi giorni, gli agenti della Polizia Municipale di Venaria in borghese stanno controllando il rispetto del decoro urbano da parte della cittadinanza.
SMOG - Scatta da domani il livello arancione: stop ai diesel fino all'Euro 5 e benzina fino a Euro 1
SMOG - Scatta da domani il livello arancione: stop ai diesel fino all
Lunedì prossimo i nuovi rilevamenti curati da Arpa Piemonte ci diranno se il livello arancio proseguirà o potrà essere revocato.
RIVOLI - Lavori al Poliambulatorio di via Piave: chiuso dal 25 gennaio al 7 marzo
RIVOLI - Lavori al Poliambulatorio di via Piave: chiuso dal 25 gennaio al 7 marzo
I lavori riguarderanno la realizzazione di nuovi controsoffitti al piano terra e al secondo piano della struttura e il rifacimento della rampa di accesso esterno per le persone disabili, che verrà anche dotata di una copertura.
VENARIA - Celebrato virtualmente Sant'Antonio Abate, patrono degli animali e dell'agricoltura
VENARIA - Celebrato virtualmente Sant
In sala consiliare, alla presenza del sindaco Giulivi e dell'assessore Federico, sono stati ricevuti i tre rappresentanti del Comitato per i festeggiamenti di Sant'Antonio, ovvero Simone Gandiglio, Domenica Astegiano e Igor Balma.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore