COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci

| Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
La Città di Collegno ha riconsegnato le aule della scuola Gramsci vandalizzati lo scorso 25 ottobre alla Città metropolitana e al Liceo Curie-Levi. 

"Dalle famiglie agli studenti, dai tecnici al personale scolastico, abbiamo tutti pagato un caro prezzo e molti disagi per un vandalismo vile che ha colpito l’intera comunità collegnese. Nessuno si può permettere di danneggiare i beni comuni e il valore collettivo che rappresentano", commenta il sindaco Francesco Casciano. 

Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco, interventi a seguito dei quali tutte le aule del Curie-Levi saranno riconsegnate al liceo per la regolare fruizione da parte degli studenti. 

L'assessore alla Qualità della Vita Gianluca Treccarichi: «Abbiamo dovuto affrontare un’emergenza assolutamente non prevista. Voglio ringraziare i tecnici degli uffici che hanno operato in maniera rapida ed efficace per risolvere il problema in tempi record».

I lavori sugli ambienti danneggiati hanno riguardato la realizzazione di nuovi antisfondellamenti dei solai e controsoffittature, il rifacimento dell’impianto di illuminazione, con la sostituzione dei neon con led auto regolabili in funzione della luce esterna naturale. 

Il consigliere delegato di Città metropolitana Fabio Bianco: «Un grande lavoro coordinato tra i nostri enti ci ha permesso di riconsegnare le aule della scuola Gramsci della Villetta agli studenti del liceo Curie. Grazie ai tecnici del Comune di Collegno e Città metropolitana per il buon lavoro, svolto nei i tempi minimi di intervento. L’attenzione sull’edilizia scolastica è sempre altissima per garantire un servizio primario ai giovani cittadini».

 



Galleria fotografica
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci - immagine 1
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci - immagine 2
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci - immagine 3
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1464
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1464
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 6 marzo 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Il Concordia omaggia la donna con lo spettacolo «Donne» della compagnia Tedacà
VENARIA - Il Concordia omaggia la donna con lo spettacolo «Donne» della compagnia Tedacà
Domani, domenica 7 marzo, e lunedì 8 marzo 2021, attraverso il sito internet del teatro venariese: uno spettacolo totalmente gratuito.
RIVOLI - Allarme «planking challenge»: ragazzi si filmano mentre provano a evitare le auto in corsa
RIVOLI - Allarme «planking challenge»: ragazzi si filmano mentre provano a evitare le auto in corsa
Il tutto filmato con i cellulari, per poi divulgare la "impresa" proprio su Tik Tok, social molto in voga tra i più giovani.
COLLEGNO - Lavori sulla tratta Fermi-Porta Nuova: stop alla metro per tutta la mattinata
COLLEGNO - Lavori sulla tratta Fermi-Porta Nuova: stop alla metro per tutta la mattinata
Il servizio sostitutivo sarà gestito con autobus autosnodati, con un intervallo medio dei passaggi pari a 7 minuti.
SCUOLA IN DAD - La Cgil esorta il Governo: «congedi e misure per i genitori che lavorano»
SCUOLA IN DAD - La Cgil esorta il Governo: «congedi e misure per i genitori che lavorano»
La chiusura delle attività scolastiche in presenza a partire dalla prossima settimana addossa nuovamente alle famiglie, in particolare alle donne, tutte le difficoltà di conciliazione tra il lavoro e l’accudimento delle figlie e dei figli.
DRUENTO-GIVOLETTO-SAN GILLIO - Il Comitato Genitori: «Perché diciamo no alla Dad»
DRUENTO-GIVOLETTO-SAN GILLIO - Il Comitato Genitori: «Perché diciamo no alla Dad»
Anche se Druento, San Gillio e Givoletto sono in Fascia 2, ovvero solo con medie e superiori a distanza, i genitori hanno scritto una lettera a Cirio. Anche perché, se i dati dovessero peggiorare, tutta la didattica sarebbe a distanza.
BORGARO-CASELLE - Nullatenente per lo Stato, usuraio di professione: arrestato dalla Polizia
BORGARO-CASELLE - Nullatenente per lo Stato, usuraio di professione: arrestato dalla Polizia
In manette un 70enne. Il provvedimento del Tribunale, ha condotto al sequestro di due appartamenti a Borgaro e Caselle, di alcune automobili e di conti correnti per un valore di circa mezzo milione di euro.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1429
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1429
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di venerdì 5 marzo 2021, nei nostri Comuni
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - I provvedimenti in vigore fino al 20 marzo
PIEMONTE IN ZONA ARANCIONE RINFORZATO - I provvedimenti in vigore fino al 20 marzo
Una misura che si è resa necessaria per l'aggravamento della situazione epidemiologica, visto l’aumento dei contagi e delle varianti.
TORNA LA DIDATTICA A DISTANZA - Ecco i Comuni dove sono sospese le lezioni in presenza
TORNA LA DIDATTICA A DISTANZA - Ecco i Comuni dove sono sospese le lezioni in presenza
Da lunedì 8 marzo 2021 verrà potenziata la didattica a distanza in Piemonte, con due fasce d'intervento. Il provvedimento in vigore fino al 20 marzo 2020
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore