CASELLE - In aeroporto quattro casi covid: sono vacanzieri che rientravano da Ibiza

| All'aeroporto di Caselle si stimano 2400 turisti di rientro dai paesi interessati entro la fine del mese. La rapidità di processo dei tamponi è fondamentale per fare in modo che il controllo sia efficace

+ Miei preferiti
CASELLE - In aeroporto quattro casi covid: sono vacanzieri che rientravano da Ibiza
Arrivano da Ibiza positivi al coronavirus. Sono stati identificati grazie ai tamponi eseguiti all'aeroporto di Caselle appena scesi dal volo che li ha riportati in Italia.

E' il bilancio della prima giornata di tamponi obbligatori per i passeggeri in arrivo da Spagna, Malta, Croazia e Grecia, alcuni dei paesi considerati a rischio. 97 i viaggiatori di rientro dalle vacanze che si sono sottoposti al test del tampone appena scesi dall'aereo. Per la procedura l'aeroporto Pertini ha allestito un'area apposita al livello arrivi tra l'aerostazione e la stazione ferroviaria della Torino-Ceres, a distanza rispetto al resto dei passeggeri. Ieri la stessa procedura è stata seguita da 107 turisti rientrati da Malta e da una cinquantina di passeggeri in arrivo da Barcellona.

Per avere i risultati dei tamponi, adesso, bisognerà attendere 24 ore. All'aeroporto di Caselle si stimano 2400 turisti di rientro dai paesi interessati entro la fine del mese. La rapidità di processo dei tamponi è fondamentale per fare in modo che il controllo sia efficace.

Cronaca
VENARIA - Incendio nella pizzeria : notte di paura per tanti residenti
VENARIA - Incendio nella pizzeria <Da Angelo>: notte di paura per tanti residenti
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Venaria, cui spetterà il compito di chiarire le cause che hanno portato al rogo
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
MAPPA CORONAVIRUS - Deciso decremento in quasi tutti i Comuni. Aumenti in quattro cittadine
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, lunedì 23 novembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Addio a Renato Striglia, storica voce della radio torinese e nazionale
VENARIA - Addio a Renato Striglia, storica voce della radio torinese e nazionale
Aveva 64 anni e nei giorni scorsi era stato colpito da una ischemia, dalla quale non si era più ripreso. Era ricoverato all'ospedale Maria Vittoria.
COLLEGNO - Scontro fra due auto in via Minghetti: auto si ribalta, finendo su un fianco
COLLEGNO - Scontro fra due auto in via Minghetti: auto si ribalta, finendo su un fianco
Per fortuna nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono intervenuti il personale sanitario 118, i vigili del fuoco e la polizia locale.
RIVOLI - Aumentati i controlli della municipale: 20 persone sanzionate perché in giro senza motivo
RIVOLI - Aumentati i controlli della municipale: 20 persone sanzionate perché in giro senza motivo
Dalla scorsa settimana la Polizia Locale di Rivoli ha intensificato i controlli in orario pomeridiano e serale
VENARIA - Il Coronavirus si porta via Nicola Tene: l'imprenditore aveva 67 anni
VENARIA - Il Coronavirus si porta via Nicola Tene: l
I funerali verranno celebrati questo mercoledì, 25 novembre 2020, alle 10.30 nella parrocchia di San Lorenzo ad Altessano.
VENARIA - «Sono stufo di stare in isolamento»: positivo fugge dall'isolamento, trovato dai carabinieri
VENARIA - «Sono stufo di stare in isolamento»: positivo fugge dall
E' successo nella giornata di ieri. Ad allertare i carabinieri, che lo hanno poi intercettato, sono stati i dipendenti della struttura sanitaria di via Don Sapino.
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Givoletto, Grugliasco, Mathi, Robassomero e Valdellatorre
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Givoletto, Grugliasco, Mathi, Robassomero e Valdellatorre
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, domenica 22 novembre 2020, nei nostri Comuni.
COLLEGNO - Precipita dal terzo piano mentre smonta una tenda: muore imprenditore di 62 anni
COLLEGNO - Precipita dal terzo piano mentre smonta una tenda: muore imprenditore di 62 anni
E' successo in via Terracini venerdì scorso. I soccorsi sono stati tempestivi: l'equipe medica 118 lo ha stabilizzato e portato d'urgenza al Cto di Torino, dove è poi morto nonostante tutti i tentativi di salvargli la vita.
VENARIA - Natale 2020: Giulivi: «Più iniziative di aiuto reciproco e meno luminarie in città»
VENARIA - Natale 2020: Giulivi: «Più iniziative di aiuto reciproco e meno luminarie in città»
Le luminarie verranno posizionate in tutta la città, dando così quel tocco natalizio ad una festività che quest’anno, complice la pandemia, sarà meno sentita rispetto al passato. Ma pensando al commercio e chi è in difficoltà.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore