CASELLE - Da oggi più facile arrivare in Gran Bretagna con il nuovo volo di Ryanair per Bristol

| Il nuovo collegamento sarà servito dalla compagnia aerea irlandese su base settimanale, con operatività tutti i sabati fino al 28 marzo 2020.

+ Miei preferiti
CASELLE - Da oggi più facile arrivare in Gran Bretagna con il nuovo volo di Ryanair per Bristol
Prende il via oggi la nuova rotta di Ryanair da Torino per Bristol, in Gran Bretagna. Il nuovo collegamento sarà servito dalla compagnia aerea irlandese su base settimanale, con operatività tutti i sabati fino al 28 marzo 2020.

La partenza del volo da Bristol è programmata alle 15:15 con arrivo a Torino alle 18:10; la ripartenza verso la Gran Bretagna è prevista alle 18:35 con arrivo a Bristol alle 19:30 (ora locale).

La nuova rotta è stata pensata principalmente in ottica incoming, per servire il traffico degli sciatori che scelgono le Alpi del Nord-Ovest italiano per trascorrere le loro settimane bianche e promuove Torino come destinazione ideale per gli sport invernali per i visitatori provenienti dal Regno Unito.

Al contempo, il volo Torino-Bristol permette ai viaggiatori piemontesi di visitare la destinazione britannica, designata dall’Unesco nel 2017 come Città del Film. Meta ricca di cultura e in cui si svolgono 11 Festival cinematografici ogni anno, Bristol è anche la porta d’accesso all’Inghilterra sudoccidentale, dove si trovano destinazioni turistiche di primaria importanza come la città di Bath.

Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport ha dichiarato: “Il collegamento da Bristol ha una forte valenza incoming: il nuovo volo va infatti incontro alle esigenze di viaggio dei visitatori britannici, che scelgono sempre di più le località sciistiche italiane per le proprie vacanze invernali e la nostra vocazione di Aeroporto della neve, per la vicinanza con impianti di risalita di primo livello, soddisfa di certo questo tipo di domanda”.

Chiara Ravara, Head of Sales and Marketing di Ryanair ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare la nuova rotta che collegherà Torino con l’aeroporto di Bristol, nel Regno Unito, e che opererà con una frequenza settimanale, nell’ambito dell’operativo invernale 2019-2020 da Torino. I viaggiatori in partenza da Torino possono ora prenotare un volo per Bristol fino a marzo 2020. Inoltre, il nostro investimento in questa nuova rotta contribuirà a posizionare Torino come meta perfetta per i viaggiatori in partenza dal Regno Unito - oltre a promuovere la regione Piemonte come destinazione sciistica ideale, con centinaia di km di piste”.

 

Cronaca
CARENZA MEDICI DI BASE NELL'ASL TO3 - Le sostituzioni entro inizio marzo
CARENZA MEDICI DI BASE NELL
Lo ha annunciato l'assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi, dopo l'interrogazione del consigliere regionale del Pd, Raffaele Gallo.
COLLEGNO - Crisi Moreggia: cassa integrazione e Naspi fino a 24 mesi per i lavoratori
COLLEGNO - Crisi Moreggia: cassa integrazione e Naspi fino a 24 mesi per i lavoratori
Questo obiettivo è stato ottenuto grazie all'intesa raggiunta nel dicembre scorso tra organizzazioni sindacali e la società, un iter seguito dalla Giunta regionale a Torino così come al tavolo a Roma.
RIVOLI - Avevano bruciato un ristorante: nei guai una donna e due uomini - FOTO E VIDEO
RIVOLI - Avevano bruciato un ristorante: nei guai una donna e due uomini - FOTO E VIDEO
Alla base dell’azione incendiaria ci sarebbero stati dissapori di carattere privato tra la mandante e i famigliari dei titolari dell’attività di ristorazione danneggiata.
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
Il blocco coinvolge, oltre al capoluogo, anche i Comuni di Borgaro, Collegno, Grugliasco, Rivoli, Venaria Reale, Caselle, Mappano, Pianezza.
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
La guardia medica resterà invece fino a martedì 11 febbraio in piazza Annunziata per essere trasferita in via Don Sapino dal giorno successivo.
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
La scoperta fatta dagli agenti della polizia del commissariato di Rivoli, con l'aiuto del personale del Nucleo Cinofilo Antidroga della questura di Torino.
DRUENTO - Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
DRUENTO -  Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
L'intervento effettuato, nei giorni scorsi, dalla Guardia di Finanza. All’interno dell’officina era praticamente impossibile accedere visto che l’intera area era posizionata all’interno di un compendio chiuso e non visibile dall’esterno.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore