Anche gli amministratori comunali di Borgaro, Caselle e Mappano hanno voluto porgere il personale augurio alle allieve e agli allievi dei rispettivi Comuni.

Claudio Gambino, sindaco di Borgaro: 

"Dopo un’estate di sole e riposo è arrivato il momento di ritornare a scuola.
Buon anno a chi già c’era ma soprattutto a chi inizia oggi per la prima volta.
Vi auguro di portare con voi tra i banchi entusiasmo, curiosità e fantasia senza dimenticare impegno e voglia di studiare… Non abbiate paura di quel che sarà, scommettete su voi stessi e fatevi aiutare da compagni, maestre e professori che vi accompagneranno in questo meraviglioso cammino che è la Scuola.
Sulle lavagne, oggi vuote, scriverete tante cose: alcune giuste ed altre sbagliate; imparate dai vostri errori e correggeteli... Solo cosi la scuola farà di voi gli uomini e le donne del domani.
Un augurio particolare alle insegnagnti affinchè, malgrado le tante difficoltà nelle quali devono operare, si prodighino ogni giorno per il bene degli studenti contribuendo a far vivere la nostra scuola: date ai nostri figli una conoscenza che non sia basata solo su freddi concetti ma che sia una reale crescita intellettuale, morale e sociale.
Auguri di buon anno scolastico agli alunni, alle famiglie, ai docenti e a tutto il personale.
Buona scuola".

Luca Baracco, sindaco di Caselle, ed Erica Santoro, assessore all'Istruzione:

"Carissimi Alunni, Famiglie, Dirigente Scolastico, Docenti e Personale Ata inizia un nuovo anno scolastico e la sottoscritta, insieme al nostro Sindaco Luca Baracco la Giunta ed i Consiglieri Comunali, desideriamo rivolgere a Voi tutti un saluto e i nostri più sinceri auguri di buon lavoro. Cari ragazz.i, il primo giomo di scuola è sempre un'emozione, l'awio di ogni cosa nuova racchiude in sé tante aspettative e anche tante piccole paure. In particolare, il mio augurio va non solo a chi prosegue il percorso scolastico pronto ad affrontare nuove e appassionanti sfide, ma soprattutto ai più piccoli, che varcano la soglia della scuola per la prima volta pronti ad iniziare un cammino emozionante e straordinario. Tutti sentimenti che rappresentano il bello della vostra età e di questa esperienza: fate quindi buon uso di questo tempo! Affrontate questo nuovo anno scolastico con animo sereno, con passione, con voglia di apprendere, conoscere e divertirvi, con una meritata fiducia nella guida formativa dei vostri docenti e del personale scolastico. Crediate in voi stessi e in ciò che la scuola offre e insegna e siate soprattutto i protagonisti del vostro futuro. Confido, come sempre, nella partecipazione attiva e propositiva dei genitori alla vita scolastica, senza la quale non sarà possibile una completaformazione educativa e umana dei nostri ragazzrle. Ai docenti, alla nostra Dirigente Scolastica e a tutto il personale Ata giunga il mio consueto forte sostegno e un grazie anticipato per la professionalità con la quale, pur tra mille difficoltà, contribuirete a realizzare nel nostro Comune una scuola di elevata qualità".

Francesco Grassi, sindaco di Mappano:

"È il primo giorno per tutti gli studenti, che a milioni tornano tra i banchi di scuola, è la linea di partenza di nuove avventure alla scoperta della vita.
Cari bambini e bambine, cari ragazzi e ragazze, cari e care giovani e meno giovani, vi auguro di trarre da questo nuovo anno ispirazione per sognare di migliorare il mondo e trovare l’impegno e la determinazione per trasformare i sogni in progetti concreti.
Un sincero e particolare saluto è dovuto a tutto il personale della scuola di Mappano, agli insegnanti e alla nuova Preside Veronica Di Mauro, perché con il loro amore per gli alunni e la passione per la cultura sappiano guidarli in questo meraviglioso cammino. Sono inoltre orgoglioso di annunciare che l’amministrazione e il personale del Comune di Mappano hanno restituito puntualmente la scuola ripristinata e agibile grazie al generoso lavoro di tutti, sanando i gravi danni subiti a causa della tromba d’aria del 26 luglio". 

Galleria fotografica

Articoli correlati