BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe

| L'obiettivo di Palazzo Civico è quello di ridurre il transito dei mezzi pesanti che fino ad oggi, per recarsi da Mappano a Caselle, utilizzavano via Italia come via di collegamento.

+ Miei preferiti
BORGARO - Dal 1 luglio stop ai mezzi pesanti in via Italia e nelle vie limitrofe
Dal prossimo 1 luglio, i mezzi pesanti superiori alle 3,5 tonnellate, non potranno più passare per via Italia, in via Svizzera-controviale di via Lanzo, viale Martiri della Libertà (dall’intersezione con via Lanzo in direzione piazza Vittorio Veneto), via Torino, via Gramsci (dall’incrocio con via Don Milani in direzione di via Italia), piazzale Grande Torino, via Santa Cristina (incrocio con via Don Milani e in direzione centro città), via Leini (da incrocio con sp 12 in direzione centro città).

Questo a seguito dell'ordinanza firmata dal sindaco Claudio Gambino.

“La polizia locale, in queste settimane, effettuerà giornalmente dei posti di controllo in via Italia per dare tutte le informazioni necessarie prima dell'applicazione il divieto. Sono chiaramente previste una serie di eccezioni che riguardano gli automezzi che per ragioni di servizio debbano operare nell'area del divieto, nonché quelli di proprietà di aziende che stanziano in quella zona”, spiega il comandante della municipale, Massimo Linarello.

L'obiettivo di Palazzo Civico è quello di ridurre il transito dei mezzi pesanti che fino ad oggi, per recarsi da Mappano a Caselle, utilizzavano via Italia come via di collegamento. Una via dove però sono presenti rotonde, dossi, edifici scolastici ed edifici residenziali.

Come percorso alternativo le ditte interessate potranno e dovranno utilizzare via Lanzo, via Mazzini, via Gramsci, via Don Milani e via Santa Cristina. 

Cronaca
VENARIA - Ragazzino finisce in ospedale dopo l'urto con l'autobus
VENARIA - Ragazzino finisce in ospedale dopo l
E' successo nella mattinata di ieri, giovedì 16 gennaio 2020, in via Iseppon, nella zona tra la banca e l'edicola. Indagano gli agenti della polizia municipale
CAFASSE - A fuoco l'area boschiva del Monte Basso: potrebbe essere doloso
CAFASSE - A fuoco l
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mathi, gli Aib di Cafasse e Varisella, che hanno domato subito le fiamme.
PARCO LA MANDRIA - Il presidente dei Parchi Reali sarà ancora Luigi Chiappero
PARCO LA MANDRIA - Il presidente dei Parchi Reali sarà ancora Luigi Chiappero
L'ex sindaco di Cirié ed ex consigliere comunale a Caselle, in quota Pd, proseguirà il suo mandato. Con lui anche il venariese Ernestino Balma, il druentino Carlo Vietti e il fianese Luca Casale.
VENARIA - Rapina al McDonald's di via Druento: ecco le immagini del rapinatore
VENARIA - Rapina al McDonald
Tra l'ingresso del malvivente nell'esercizio commerciale e il suo arresto sono passati esattamente 43 minuti.
VENARIA - Rapina il Mcdonald's armato di taglierino: arrestato un 26enne
VENARIA - Rapina il Mcdonald
Tutto è avvenuto nella tarda mattinata di ieri, giovedì 16 gennaio 2020, quando l'uomo è entrato nel noto fast-food e si è fatto consegnare l'incasso, pari a 250 euro.
RIVOLI - 76enne operato al cuore con l'utilizzo dell'ipnosi: primo caso nell'Asl To3
RIVOLI - 76enne operato al cuore con l
È il primo a essere compiuto con questa tecnica nelle strutture dell’Asl To3: a eseguirlo, nel reparto di Cardiologia diretto dal dottor Ferdinando Varbella.
VENARIA - Lunedì pomeriggio i funerali di Biagio Picciariello
VENARIA - Lunedì pomeriggio i funerali di Biagio Picciariello
Il 48enne venariese morto lo scorso 7 gennaio 2020 a causa di un infarto che lo ha colpito in Thailandia, dove l'ex gestore di diversi locali viveva da cinque anni assieme alla moglie e alla figlia.
SMOG - Da domani scatta il semaforo viola: stop anche ai diesel Euro 5 dalle 7 alle 20
SMOG - Da domani scatta il semaforo viola: stop anche ai diesel Euro 5 dalle 7 alle 20
Nei Comuni di Torino, Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria.
COLLEGNO - Anche alla Cidiu arriva lo smart working: i dipendenti potranno lavorare da casa
COLLEGNO - Anche alla Cidiu arriva lo smart working: i dipendenti potranno lavorare da casa
Si tratta di una novità assoluta per Cidiu, l’azienda di igiene ambientale che opera nell’area nord-ovest di Torino e che conta oltre 400 dipendenti.
VENARIA - Ritorna al Concordia «Hope»: la danza e la beneficenza nuovamente protagoniste
VENARIA - Ritorna al Concordia «Hope»: la danza e la beneficenza nuovamente protagoniste
Il ricavato della serata sarà destinato a finanziare una borsa di studio per quei medici che vorranno continuare l'operato di ricerca per la prevenzione e lotta alle morti premature in culla, ricordando la dottoressa Elisa Ferrero.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore