BORGARO - Da lunedì cambia la gestione della mensa scolastica cittadina

| L’azienda tedesca Dussmann si è aggiudicata l’appalto per i prossimi tre anni, rinnovabili per altri tre.

+ Miei preferiti
BORGARO - Da lunedì cambia la gestione della mensa scolastica cittadina
A partire da lunedì 1 aprile 2019, cambierà il servizio di refezione scolastica, che dall’azienda Camst passerà alla Dussmann, azienda tedesca di caratura mondiale, che si occupa quotidianamente della refezione per scuole, ospedali, Enti, industrie e che in Piemonte, da tempo, svolge il servizio presso l’ospedale Mauriziano di Torino e in scuole di Novara, Vercelli. 

L’azienda si è aggiudicata l’appalto per i prossimi tre anni, rinnovabili per altri tre.

“Uno degli aspetti importanti di questa vicenda è che tutto il personale verrà confermato, alle stesse condizioni precedenti - commentano il Sindaco, Claudio Gambino, e l’Assessore all’Istruzione, Marcella Maurin - Anche con il cambio di azienda fornitrice del servizio, continueremo a controllare la qualità del servizio, visto che ci sono oltre 800 bambini che mangiano quotidianamente nelle mense scolastiche, alla pari dei nostri stessi dipendenti comunali”. 

Questa mattina, in conferenza stampa, erano presenti anche Paola Concina, funzionario commerciale; Michele Piccoli, responsabile servizio ristorazione; e Francesco Di Marco, capo area ristorazione Piemonte Liguria e Valle d’Aosta di Camst.

“L’impegno di Dussmann, tra giugno e settembre, è il cambiamento dei refettori, dei tavoli, delle sedie - commentano - ma saranno anche effettuati dei miglioramenti visivi, l’installazione di pannelli educativi e di pannelli fonoassorbenti, oltre al miglioramento delle attrezzature nelle cucine. Tutte le attrezzature saranno a impatto zero, con tovagliette che verranno lavate e sanificate ogni giorno. Alla pari dei bicchieri, piatti e posate, che saranno 100% plastic free.

Ma, soprattutto, organizzeremo un programma di educazione alimentare, con corsi gestiti da personale aziendale e specializzato. Alla pari di iniziative particolari, come le giornate a tema, programmi di educazione al recupero del cibo. E, a proposito di cibo, teniamo anche a precisare come gli alimenti saranno bio, certificati e, inoltre, come i menù continueranno ad essere concertati con l’Asl To4 e come il centro cottura sempre alla scuola Grosa”. 

Sindaco e Assessore sono tornati sul tema “plastic free”: “In queste settimane, da più parti, è tornato in discussione questo tema. Ma vogliamo ribadire come Borgaro sia plastic free a livello scolastico da 5 anni. Così come l’acqua bevuta dai nostri bambini provenga dall’acquedotto e sia filtrata e depurata”.  

Nelle prossime settimane verrà organizzato un “Open Day” rivolto alle famiglie, per conoscere da vicino l’azienda e le sue proposte. 

 



Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 442. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 40638, di cui 24201 risultati negativi.
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
Raffica di controlli da parte di Finanza e Municipale. Nei guai anche un minimarket, dove venivano venduti prodotti non di prima necessità.
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
Per questo motivo, i carabinieri di Caselle hanno denunciato un 17enne di Borgaro per spaccio. Segnalato alla Prefettura l'acquirente.
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
Il giovane è stato fermato ad un posto di blocco in via Di Vittorio, nell'ambito dei controlli per verificare la regolarità degli spostamenti visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per evitare gli spostamenti.
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, il numero dei guariti virologicamente (77) supera quello dei decessi (56).
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
Le risorse saranno distribuite sotto forma di buoni spesa del valore di 25 euro da destinare ai nuclei famigliari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
Dal 6 aprile al 4 maggio infatti i genitori che vorranno iscrivere i propri figli potranno inviare via PEC il modulo di richiesta
VENARIA - L'emergenza Coronavirus fa sospendere la Festa delle Rose: si ripartirà nel 2021
VENARIA - L
Un dispiacere doppio, visto che a maggio sarebbe diventata “maggiorenne”. La kermesse, dal 2002, è organizzata dalla Città di Venaria Reale e dalla Fondazione via Maestra, in collaborazione con le associazioni del territorio.
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
Ogni volontario è munito di un cartellino identificativo: il pacchetto verrà inserito nella buca delle lettere e non ci sarà alcuna tipologia di contatto fisico.
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
Di Legami è stato trovato nel gretto della Dora Riparia. Probabilmente si è gettato dal Ponte Nuovo, già in passato teatro di diverse tragedie. Il 54enne è invece morto dopo aver ingerito un cocktail di farmaci.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore