BORGARO - Coppia andava dal medico nonostante lui avesse la polmonite: denunciati dalla municipale

| Negli ultimi giorni, oltre agli agenti della municipale, sul territorio sono dislocate diverse pattuglie dell’Arma dei Carabinieri del comando compagnia di Venaria e della Guardia di Finanza.

+ Miei preferiti
BORGARO - Coppia andava dal medico nonostante lui avesse la polmonite: denunciati dalla municipale
Continuano senza sosta i controlli da parte della polizia municipale di Borgaro per il rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per contenere la diffusione del Coronavirus.

Negli ultimi giorni, oltre agli agenti della municipale, sul territorio sono dislocate diverse pattuglie dell’Arma dei Carabinieri del comando compagnia di Venaria e della Guardia di Finanza.

A finire sotto osservazione sono le aree verdi, i parchi pubblici, gli spostamenti delle persone, anche mediante l’utilizzo delle telecamere di videosorveglianza comunali, che possono riprendere sia gli automobilisti sia i pedoni.

“Purtroppo ci sono ancora troppe persone che non hanno capito la gravità della situazione e di quanto sia importante rispettare l’ordinanza”, spiega il sindaco Claudio Gambino.

I denunciati, al momento, sono una ventina: “E per motivi davvero incomprensibili - commenta il comandante Massimo Linarello - Ad esempio, abbiamo denunciato una coppia di persone over 65 che stavano percorrendo il parco Don Banche per recarsi dal medico dopo essere usciti nelle ore precedenti dall’ospedale, visto che al marito è stata diagnosticata una polmonite”.

Ma i casi spaziano tra quelli trovati a passeggiare nelle aree verdi o a correre nella pista Mennea, piuttosto che a portare a spasso il cane ad oltre 200 metri rispetto all’abitazione.

“O anche a fare la spesa in un supermercato nettamente distante dalla sua abitazione e senza motivazioni comprovate. Per questo controlleremo anche gli scontrini della spesa”, spiega ancora Linarello, ricordando a tutti come la municipale controllerà anche le autocertificazioni: “Ci sono troppi furbetti. Per questo voglio ricordare a tutti come chi verrà sorpreso rischia fino a tre mesi di reclusione e una ammenda fino a 206 euro”.

Tra i controlli anche la veridicità delle telefonate o dei post su Facebook: “è importante segnalare ma è altrettanto importante dire la verità. Il rischio è di essere denunciati per procurato allarme”, conclude Linarello.

 

Cronaca
METEO - Arriva il maltempo: allerta gialla nella nostra zona
METEO - Arriva il maltempo: allerta gialla nella nostra zona
Dal pomeriggio odierno, giovedì 1 ottobre 2020, una intensa perturbazione è infatti in movimento dalle Isole Britanniche verso la Francia, causando un brusco peggioramento del tempo.
CORONAVIRUS - Nuova ordinanza regionale: mascherine obbligatorie all'aperto vicino alle scuole
CORONAVIRUS - Nuova ordinanza regionale: mascherine obbligatorie all
"Una misura di prevenzione in più per garantire la sicurezza delle nostre famiglie", commenta lo stesso Cirio.
RIVOLI - Malasanità all'ospedale: Le comunicano la morte della madre, ma era viva
RIVOLI - Malasanità all
Protagonista - e ne avrebbe di certo fatto a meno - una donna di 78 anni, di Giaveno, ricoverata per alcuni problemi di natura polmonare. Ad essere morta era la vicina di letto.
VENARIA-CAFASSE- Presa la banda dei furti in abitazione: agivano durante il lockdown
VENARIA-CAFASSE- Presa la banda dei furti in abitazione: agivano durante il lockdown
In manette quattro albanesi. Per gki investigatori avrebbero messo a segno ben trenta furti.
CAOS IN TANGENZIALE - Prima l'incendio di un tir, poi l'incidente: lunghe code
CAOS IN TANGENZIALE - Prima l
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale di Torino e gli ausiliari della viabilità dell'Ativa.
VENARIA - Il sindaco di Pianezza, Antonio Castello: «ecco perché sceglierei Fabio Giulivi»
VENARIA - Il sindaco di Pianezza, Antonio Castello: «ecco perché sceglierei Fabio Giulivi»
Endorsement pubblico del primo cittadino nei riguardi del candidato sindaco del centrodestra in vista del ballottaggio del 4 e 5 ottobre 2020.
VENARIA ELEZIONI - Schillaci scrive al Progetto Civico: «Dialogo e confronto per il bene della città»
VENARIA ELEZIONI - Schillaci scrive al Progetto Civico: «Dialogo e confronto per il bene della città»
Una apertura al dialogo e al superare vecchi dissidi, per provare a ricucire e a governare insieme in caso di vittoria nel ballottaggio del 4 e 5 ottobre 2020.
VENARIA - Le guerre immortalate negli scatti di Pellegrin nella mostra «Un'Antologia» alla Reggia - FOTO
VENARIA - Le guerre immortalate negli scatti di Pellegrin nella mostra «Un
L'esposizione sarà aperta al pubblico da giovedì 1 ottobre 2020 e fino al 31 gennaio 2021. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina, mercoledì 30 settembre 2020, alla presenza del grande fotografo.
VENARIA - Ciclista in ospedale dopo l'impatto con l'auto: trascinata per una ventina di metri
VENARIA - Ciclista in ospedale dopo l
La ciclista è stata soccorsa dal personale sanitario della Croce Verde Torino sezione di Venaria: ora è al Maria Vittoria, in codice giallo.
RIVOLI - Fuga di gas in via Acqui: zona isolata e intervento di pompieri e tecnici del gas
RIVOLI - Fuga di gas in via Acqui: zona isolata e intervento di pompieri e tecnici del gas
La zona è stata isolata dalle squadre intervenute e il personale del nucleo NBCR (nucleare biologico chimico radiologico)
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore