ALPIGNANO - In Consiglio regionale si è parlato del futuro del poliambulatorio cittadino

| Grazie all'interrogazione urgente di Liberi e Uguali di Marco Grimaldi e Silvana Accossato

+ Miei preferiti
ALPIGNANO - In Consiglio regionale si è parlato del futuro del poliambulatorio cittadino
In consiglio regionale, oggi pomeriggio, è stata data risposta da parte dell'assessore alla Sanità, Antonio Saitta, all'interrogazione urgente del capogruppo di LeU, Marco Grimaldi, sul futuro del Poliambulatorio di Alpignano.

"A fine giugno 2017, il gruppo LeU si era recato in sopralluogo al Poliambulatorio per verificarne lo stato, dopo una raccolta firme di cittadini che chiedevano di ripristinare i servizi cancellati e adeguare i locali fatiscenti. Il sopralluogo ha evidenziato numerosi problemi strutturali: stanze piccole, mancanza di sale d’attesa, pavimentazioni da rifare, barriere architettoniche, infiltrazioni. Mancanze che rendono l’edificio non più idoneo per ospitare i servizi evolutisi negli anni, ma il cui adeguamento avrebbe richiesto spese superiori a 300 mila euro", spiega Grimaldi.

I consiglieri Grimaldi e Accossato hanno chiesto di trovare una soluzione entro l’autunno. "La direzione dell'Asl To3, l’Assessore alla Sanità e il Comune si sono orientati verso la ricerca di altri immobili in cui collocare il servizio, così è emersa la possibilità di utilizzare il vicino Movicentro, una struttura recente e attrezzata - proseguono Grimaldi e Silvana Accossato - Dopo il sopralluogo non abbiamo più avuto notizie, per questo abbiamo voluto sapere se il Comune avesse disposto gli atti per la concessione dei locali”.

Saitta ha precisato come si debba "attendere un incontro del sindaco Andrea Oliva con Rfi e l’adeguamento dell’immobile a cura dell’Asl".

Per i due esponenti di Leu "l'auspicio è che il sindaco assuma in fretta gli atti amministrativi necessari, perché il territorio non può essere privato del servizio sanitario pubblico”.

Cronaca
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
E' successo oggi a mezzogiorno
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
Stesse motivazioni della volta precedente
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
I fatti sono del settembre scorso. La donna, 77enne, era assieme alla figlia e al genero a Bricoman di Orbassano.
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
I lavori riguarderanno un giunto sul ponte stesso, divenuto poco sicuro.
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
Ad annunciarlo il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d'Ascolto»: i carabinieri incontrano i cittadini
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d
A Robassomero, Fiano, Cafasse, Vallo e Varisella. Tutti gli orari.
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
ALPIGNANO - In cantina avevano 120 kg di botti: nei guai una poliziotta e un militare
Indagati dalla Procura di Torino
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
VENARIA - Pizzicato a fare il parcheggiatore abusivo, lancia oggetti contro i civich: denunciato
Nei guai un 50enne di Venaria
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore