I «vandali politici» continuano ad agire a Venaria.

Dopo l'episodio dei manifesti imbrattati di Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, è ora tempo della scritta «Fuck Antifà», apparsa lungo la pista ciclabile di Corona Verde. 

A denunciarlo sono gli attivisti di Venaria Possibile: «Un caro saluto a quei personaggi (che speriamo non siano nostri concittadini, che hanno imbrattato la pista ciclabile della Corona Verda. Purtroppo per loro, e fortunatamente per noi, Venaria sarà sempre, orgogliosamente, antifascista», commentano. 

Galleria fotografica

Articoli correlati