ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»

| Il consigliere metropolitano con delega ai lavori pubblici Antonino Iaria risponde al sindaco Massa, che si è interrogato in merito alla stabilità del ponte sulla strada provinciale 18 nel tratto che collega Robassomero con Ciriè

+ Miei preferiti
ROBASSOMERO - «Il ponte sulla Stura di Lanzo è sicuro: il sindaco stia tranquillo»
«Desidero rassicurare il sindaco di Robassomero: il ponte sulla Stura di Lanzo è un’opera recente, i sali utilizzati durante la stagione invernale possono provocare negli anni degli ammaloramenti della parte superficiale del calcestruzzo, ma è un’azione progressiva con cicli ultradecennali, per i quali si può ovviare con interventi programmati di manutenzione ordinaria. Interventi che abbiamo già effettuato e che certamente rimetteremo in calendario a tempo debito».
 
Così il consigliere metropolitano con delega ai lavori pubblici e alle infrastrutture Antonino Iaria risponde al sindaco Antonio Massa, che recentemente, si è interrogato con preoccupazione in merito alla stabilità del ponte sulla strada provinciale 18 nel tratto che collega Robassomero con Ciriè (dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova), ricostruito interamente dopo l’alluvione del 2000, sostenendo che il sale è «un elemento corrosivo del cemento».
 
«Nel 2018, la Città metropolitana di Torino ha messo a bilancio 980mila euro per interventi di manutenzione straordinaria della briglia in alveo a valle dello stesso ponte - prosegue Iaria - si tratta di lavori che saranno eseguiti nel 2019». L’Ente di corso Inghilterra ha sempre tenuto alta l’attenzione nei confronti dei ponti e delle altre infrastrutture viarie, come è evidente prendendo in considerazione gli altri interventi già finanziati e realizzati nel corso dell'ultimo biennio nella zona delle Valli di Lanzo.
 
Tra questi la Città Metropolitana ricorda:
-Sp 724 in Comune di Villanova Canavese: interventi realizzati tra il 2015 e il 2018 per il consolidamento della soglia del ponte sulla Stura di Lanzo; spesa di un milione di euro e stanziamento ulteriore di un milione e mezzo di euro;
-Sp 1 in Comune di Ala di Stura: consolidamento e ristrutturazione del ponte di acciaio sulla Stura di Lanzo per 150mila, intervento eseguito nel biennio 2016-2017;
-Sp 32 in Comune di Viù, località Fucine: consolidamento e ristrutturazione del ponte in muratura per 230mila, intervento eseguito nel biennio 2016-2017.
Politica
VENARIA - Alla scuola materna Boccaccio si gela: il termometro si ferma a meno di 17 gradi
VENARIA - Alla scuola materna Boccaccio si gela: il termometro si ferma a meno di 17 gradi
La situazione nelle scuole venariesi sta peggiorando di giorno in giorno. Lo sostiene la sezione di Venaria Reale del Partito socialista. Oggi, a seguito di un sopralluogo da parte del consigliere Salvatore Ippolito
TORINO E CINTURA - Domani sciopero degli autisti Gtt: sospeso il blocco dei veicoli Euro 4 diesel
TORINO E CINTURA - Domani sciopero degli autisti Gtt: sospeso il blocco dei veicoli Euro 4 diesel
Bus fermi dalle 18 alle 22 di venerdì 7 dicembre. Stop ai treni Gtt di Canavesana e Torino-Ceres dalle 17.30 alle 21.30. Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull'operatività dei Centri di Servizi al Cliente della Gtt
VENARIA - Al Bonino si riunisce il Pd: tra assemblea degli iscritti e «Capiamo insieme Venaria»
VENARIA - Al Bonino si riunisce il Pd: tra assemblea degli iscritti e «Capiamo insieme Venaria»
L'Assemblea si svolgerà venerdì 7 dicembre presso il centro Bonino. Per l'occasione verranno presentate le candidature a Segretario Regionale
TORINO - In piazza per sostenere la Tav da tutti i Comuni della zona - FOTO
TORINO - In piazza per sostenere la Tav da tutti i Comuni della zona - FOTO
Nutrita la partecipazione dai Comuni del venariese alla manifestazione Si Tav promossa questa mattina a Torino. Sono oltre 30 mila, secondo una stima degli organizzatori, i partecipanti che si sono radunati in piazza Castello
GRUGLIASCO - Sindaco furente: «Il Governo vuole far saltare la linea Sfm5»
GRUGLIASCO - Sindaco furente: «Il Governo vuole far saltare la linea Sfm5»
«Chiediamo alla Appendino di farsi garante dei territori nei confronti del suo stesso Governo affinché si rispettino i patti e le promesse fatte ai cittadini»
PIANEZZA-COLLEGNO-RIVOLI-SAN GILLIO - Nuove linee elettriche: attesa per i lavori
PIANEZZA-COLLEGNO-RIVOLI-SAN GILLIO - Nuove linee elettriche: attesa per i lavori
Si è conclusa con esito positivo la Conferenza dei Servizi convocata ieri dal Ministero dello Sviluppo Economico
VENARIA - Partiti i lavori di manutenzione della scuola De Amicis
VENARIA - Partiti i lavori di manutenzione della scuola De Amicis
I lavori consentiranno anche l'installazione della "linea vita" e nuovi abbaini, per facilitare le future manutenzioni. Investimento di circa 120 mila euro
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
INQUINAMENTO - Da lunedì 15 ottobre partono le limitazioni al traffico in 33 Comuni
Stop alle auto che inquinano in tutti i Comuni dell'agglomerato metropolitano di Torino. Sono previste deroghe al divieto di circolazione per i veicoli Euro 1, 2 e 3 degli ambulanti che compiono tragitti brevi
SANITA' - Nel venariese mancano all'appello tre medici di famiglia
SANITA
Ancora una volta ci sono diversi «posti disponibili», dati da pensionamenti o trasferimenti di medici di base che, al momento, non sono stati sostituiti
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
CASELLE - Aeroporto in difficoltà: Forza Italia chiede chiarimenti alla Sagat
Osvaldo Napoli, deputato e consigliere comunale, capo gruppo di Forza Italia in Comune a Torino, va giù pesante sollecitando una risposta da parte della società che gestisce l'aeroporto Sandro Pertini
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore