Francesco Grassi si ricandida a sindaco di Mappano. L'annuncio attraverso una nota, in attesa della conferenza stampa che si terrà venerdì 29 aprile 2022, alle 21, nella sala "Lea Garofalo" di Mappano in piazza don Amerano.

Sarà ancora, quindi, alla guida della lista civica "Mappano in Comune".

«Dall'11 giugno 2017 abbiamo condiviso insieme cinque intensi anni di vita di questa splendida comunità in cui ho avuto l’onore di avere la vostra fiducia e di potermi mettere a servizio del nostro nascente comune insieme a una meravigliosa squadra. Sono stati anni impegnativi in cui abbiamo dovuto costruire la “macchina “ da zero e attraversare più di due anni di pandemia.  La lunga battaglia per l’autonomia che abbiamo vissuto insieme ci ha permesso finlmente di poter disporre di tutte le nostre risorse  e di avere oggi un Comune pienamente operativo e vicino alle esigenze di ogni cittadino. Proprio quest’anno abbiamo ottenuto con correttezza e tenacia la soluzione di tutti i contenziosi nati con il distacco dai comuni, liberando risorse importanti da investire per la nostra comunità», spiega Grassi.

«Nonostante le difficoltà abbiamo voluto insieme a voi iniziare a scrivere con entusiasmo la storia di un comune dalla forte identità, innovativo, attento allo sviluppo sostenibile, alla tutela dell’ambiente per poter garantire a noi, ai nostri figli e ai nostri nipoti un’elevata qualità della vita. Per questo abbiamo voluto sognare in grande e cominciare a trasformare i sogni in progetti concreti che stanno prendendo forma: una manutenzione straordinaria e diffusa di strade e marciapiedi, la costruzione del corpo di Polizia Municipale, la creazione della Casa della Salute e della Casa delle Associazioni, investimenti importanti sugli impianti sportivi, la manutenzione delle scuole, l’avvio del sistema territoriale di videosorveglianza, il sostegno ai progetti e agli investimenti per i giovani e per gli anziani, la messa in sicurezza dello sviluppo sostenibile del nostro territorio con il primo piano regolatore che ha ridotto fortemente le previsioni di consumo di suolo… e molto altro». 

Grassi è «consapevoli come sia necessario ancora molto lavoro per portare a compimento il progetto di Mappano che vogliamo, abbiamo deciso insieme a gran parte della mia squadra, fatta di persone eccezionali che ringrazio profondamente per l’impegno instancabile di questi anni, di metterci nuovamente a disposizione della comunità con l’esperienza maturata, ciò che abbiamo realizzato, ciò che vogliamo realizzare e tanta voglia di continuare a costruire Mappano come casa accogliente per la nostra comunità. Per questo nelle elezioni che si svolgeranno domenica 12 giugno 2022, vi chiedo rinnovarci la vostra fiducia per poter realizzare Mappano come lo abbiamo sognato insieme».

Galleria fotografica

Articoli correlati