VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre

| Questa la simbolica protesta con la quale il movimento di destra ha inteso continuare a tenere alta l’attenzione sulla censura in Rete, a 40 giorni dalla disattivazione delle sue pagine e dei profili dei suoi attivisti

+ Miei preferiti
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre
Un bavaglio apposto dai militanti di CasaPound sul monumento ai Caduti, in piazza Vittorio Veneto a Venaria.
 
Questa la simbolica protesta con la quale il movimento di destra ha inteso continuare a tenere alta l’attenzione sulla censura in Rete, a 40 giorni dalla disattivazione delle sue pagine e dei profili dei suoi attivisti da parte delle piattaforme Facebook e Instagram e in attesa della prima udienza della causa intentata contro i siti di Mark Zuckerberg, fissata per il 13 novembre prossimo.
 
“Non si è trattato di un episodio isolato - spiega CasaPound in una nota - anzi, l’azione contro di noi è stata probabilmente la prova generale rispetto al tentativo di mettere a tacere gradualmente la voce dei sovranisti, come del resto dimostrato dalle censure che continuano ad essere poste in essere contro innumerevoli profili e pagine, ma anche ad esempio dal processore di pagamento PayPal contro imprenditori colpevoli solamente di essere lontani da posizioni globaliste”.
 
“Per fortuna - prosegue il movimento - inizia ad allargarsi il fronte di coloro che hanno compreso la gravità delle censure in atto, come dimostrato dalla partecipazione al  convegno sulla libertà di espressione “Riprendere la parola”, organizzato da Il Primato Nazionale e che avrà luogo oggi pomeriggio alle 17, insieme al nostro Simone Di Stefano, di personalità del mondo dell’informazione e della cultura quali il membro del Cda Rai Giampaolo Rossi, il docente universitario Marco Gervasoni, l’attore Edoardo Sylos Labini, la giornalista Francesca Totolo, il deputato di Fratelli d’Italia Federico Mollicone, e il direttore del Fatto Quotidiano online Peter Gomez”.
 
“E’ anche in considerazione del momento cruciale per il fronte sovranista e dell’attacco senza precedenti in corso - conclude CasaPound- che domani pomeriggio saremo in piazza San Giovanni, senza simboli ma con centinaia di tricolori, con la volontà di arricchire anche con le nostre idee e battaglie di sempre una piattaforma programmatica, quella dell’opposizione al governo da incubo giallofucsia, che non può limitarsi ai pur fondamentali temi dell’immigrazione e della pressione fiscale, ma deve iniziare a occuparsi con forza anche di casa, lavoro, famiglia, salari e Stato sociale”.
Galleria fotografica
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre - immagine 1
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre - immagine 2
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre - immagine 3
Cronaca
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
VENARIA - Restyling della passerella Mazzini, rifacimento strade e Movicentro: ecco i lavori 2021
Proseguono i lavori sulle piazze De Gasperi e Nenni, per il completamento delle sistemazioni delle aree mercatali: opere di illuminazione pubblica e impianti elettrici e completamento pavimentazioni e percorsi pedonali.
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
VENARIA - Dal Comune soldi alle scuole per sport e benessere psicofisico
Per finanziare la prosecuzione dei progetti di svolgimento di attività sportive in orario scolastico e per proseguire con lo Sportello d'Ascolto.
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
DRUENTO - Ultime ore per «Natale a Druento»: vinci premi se spendi nei negozi cittadini
Il primo premio è addirittura una Fiat Panda Hybrid; il secondo una bicicletta elettrica; il terzo un monopattino elettrico.
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
TORINO-VENARIA - Incendio in un alloggio di via Berrino: anziana intossicata, palazzina evacuata
Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco, la polizia locale di Venaria e Torino e le ambulanze del 118 della Croce Verde Torino.
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l'igiene: arrestato 21enne
CASELLE - Ruba 600 euro di prodotti per la casa e per l
L’uomo è stato bloccato dal pronto intervento di una pattuglia dell’Arma dopo che aveva superato le casse self service pagando soltanto una bottiglia d’acqua
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
CASELLE - Ennesimo incidente stradale lungo la provinciale: due feriti, uno grave - FOTO
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco dei distaccamenti di Caselle e San Maurizio, che hanno faticato non poco prima di estrarre il conducente della Toyota dalle lamiere.
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
VACCINO ANTI COVID - Già somministrate 86.003 dosi in tutto il Piemonte
Sono 8352 le persone che hanno ricevuto la prima dose di vaccino contro il Covid-19 comunicate all’Unità di Crisi della Regione alle 17.30 di oggi, giovedì 14 gennaio 2021.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano i positivi nella nostra zona: ora sono 936 (+29 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di giovedì 14 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - «Segnali d'allarme», il primo spettacolo del Concordia in realtà virtuale
VENARIA - «Segnali d
Uno spettacolo unico nel suo genere, visto che sarà “smart watching”, in realtà virtuale, grazie alla collaborazione fra Teatro Concordia, Piemonte dal Vivo e la “Libreria di Venaria” di via Mensa 24/E.
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
VENARIA - Dopo 20 anni di polemiche e richieste, via Mantovani diventa finalmente pubblica
«Questa strada diventa pubblica e potremo finalmente inserirla nel prossimo piano di rifacimento dei manti stradali evitando alle centinaia di famiglie di quest'area di sentirsi cittadini di serie B», commenta il sindaco Giulivi
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore