VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne

| E' stata anche l'occasione per vedere il primo "flash mob video", ovvero uno spot realizzato dalla Factory-Venaria Tv e trasmesso in continuazione attraverso alcuni televisori.

+ Miei preferiti
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne
Neanche la pioggia ha fermato le iniziative che Venaria ha messo in campo per la “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”.

L'evento, dal titolo “Rompi il silenzio. Non giustificare la violenza”, si è tenuto in parte nell'area comune del "Centro Commerciale" di via Leonardo Da Vinci, dove si è tenuto il flash mob di danza a cura del coreografo Riccardo Genovese e di Stefania Montorio. 

"E' stato il nostro modo di dire "no" alla violenza sulle donne. E per sensibilizzare anche gli uomini su questo tema. Attraverso una forma d'arte, come la danza, si può riuscire a rompere il silenzio della violenza e dei soprusi", spiegano Genovese e Montorio.

Presenti anche gli stand della “Factory della Creatività-Informagiovani” e della Web Radio, con la distribuzione gratuita di libri a cura del “Gruppo Pro Loco Amici della Biblioteca”. E' stata anche l'occasione per vedere il primo "flash mob video", ovvero uno spot realizzato dalla Factory-Venaria Tv e trasmesso in continuazione attraverso alcuni televisori. 

Ed è anche iniziata, nella sala espositiva comunale di via Mensa 34, la mostra fotografica “D… Come Universo”, viaggio nella dimensione femminile a cura del fotografo venariese Lorenzo Carrus, con numerosi scatti che pongono al centro la donna - di qualsiasi età - nel suo quotidiano, durante le attività che caratterizzano una giornata. 

La mostra potrà essere visistata anche domani, domenica 24 novembre,  dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.

Agli eventi erano presenti il sub-commissario Giuseppe Zarcone, il comandante della polizia municipale, Luca Vivalda, e l'ispettrice Roberta Bernardinello, che cura il progetto "Una stanza per te", un punto di riferimento importantissimo per le donne, venariesi e non solo, che sono vittime di violenza o di situazioni familiari complicate, che si trova nel comando della polizia locale, in via Sciesa. 

"Tutti dovrebbero iniziare a parlare. Sia le vittime. Sia persone vicine alle vittime stesse. In questo modo, il fenomeno dilagante della violenza sulle donne si ridurrebbe drasticamente", spiega l'ispettrice Roberta Bernardinello.

Silvia Iannuzzi

Video
Galleria fotografica
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 1
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 2
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 3
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 4
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 5
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 6
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 7
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 8
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 9
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 10
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 11
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 12
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 13
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 14
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 15
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 16
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 17
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 18
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 19
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 20
VENARIA - La pioggia non ha fermato le iniziative per la Giornata contro la violenza sulle donne - immagine 21
Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 434 guariti, 618 in via di guarigione, 47 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 442. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 40638, di cui 24201 risultati negativi.
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
VENARIA - Negozio di acconciature e pizzeria con dentro clienti nonostante i divieti: chiusure e sanzioni
Raffica di controlli da parte di Finanza e Municipale. Nei guai anche un minimarket, dove venivano venduti prodotti non di prima necessità.
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
BORGARO - Sorpreso a cedere una dose di droga: nei guai un 17enne
Per questo motivo, i carabinieri di Caselle hanno denunciato un 17enne di Borgaro per spaccio. Segnalato alla Prefettura l'acquirente.
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
VENARIA - Hashish e marijuana in auto: arrestato 23enne in via Di Vittorio
Il giovane è stato fermato ad un posto di blocco in via Di Vittorio, nell'ambito dei controlli per verificare la regolarità degli spostamenti visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri per evitare gli spostamenti.
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino Regionale: 342 guariti, 546 in via di guarigione, 56 decessi
Per la prima volta dall’inizio dell’emergenza, il numero dei guariti virologicamente (77) supera quello dei decessi (56).
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
BUONI SPESA VENARIA - Da martedì 7 potranno essere inviate le domande per riceverli
Le risorse saranno distribuite sotto forma di buoni spesa del valore di 25 euro da destinare ai nuclei famigliari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19.
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
Dal 6 aprile al 4 maggio infatti i genitori che vorranno iscrivere i propri figli potranno inviare via PEC il modulo di richiesta
VENARIA - L'emergenza Coronavirus fa sospendere la Festa delle Rose: si ripartirà nel 2021
VENARIA - L
Un dispiacere doppio, visto che a maggio sarebbe diventata “maggiorenne”. La kermesse, dal 2002, è organizzata dalla Città di Venaria Reale e dalla Fondazione via Maestra, in collaborazione con le associazioni del territorio.
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
ROBASSOMERO - Coronavirus, iniziata la consegna delle mascherine lavabili: una per famiglia
Ogni volontario è munito di un cartellino identificativo: il pacchetto verrà inserito nella buca delle lettere e non ci sarà alcuna tipologia di contatto fisico.
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
TRAGEDIE A RIVOLI E ALPIGNANO - Suicida un 54enne. Trovato morto il 69enne scomparso da giorni
Di Legami è stato trovato nel gretto della Dora Riparia. Probabilmente si è gettato dal Ponte Nuovo, già in passato teatro di diverse tragedie. Il 54enne è invece morto dopo aver ingerito un cocktail di farmaci.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore