VENARIA - Il Concordia verso la ripartenza, tra spettacoli per chi è in bici e riprogrammazione

| Mirco Repetto, deus ex machina del Concordia, sta già lavorando per la ripartenza dell'attività teatrale. Dove ci sarà spazio anche per il progetto "Bike In", il teatro per chi è in bicicletta.

+ Miei preferiti
VENARIA - Il Concordia verso la ripartenza, tra spettacoli per chi è in bici e riprogrammazione
Il Coronavirus ha mandato in quarantena la stagione di tutti i teatri. Compresa quella del Teatro Concordia di Venaria. L'emergenza sanitaria, con il divieto di assembramenti, ha portato al fermo degli artisti, dei concerti, delle attività teatrali per ogni età. 

Mirco Repetto, deus ex machina del Concordia, non si è mai arreso. Prima con le attività su Facebook e ora con nuovi progetti per giugno e l’estate. Lavorando ogni giorno affinché il Teatro possa essere pronto alla riapertura, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie che d’ora in poi diventeranno pressoché normalità.

"La pandemia ci ha colpito giusto nel cuore della nostra stagione artistica. Da febbraio a giugno sono stati annullati moltissimi appuntamenti: concerti, spettacoli e saggi di danza. Con migliaia di persone che sono rimaste a bocca asciutta, senza la possibilità di poter vedere quel determinato spettacolo. Ci siamo subito fatti in quattro per riprogrammare la stagione 2020/21: un lavoro faticoso e pieno di insidie, perché bisogna far conciliare tutti gli impegni degli artisti. Consapevoli che nessuno può fare una previsione di quello che potrà accadere nei prossimi mesi, purtroppo. 

Di certo ci saranno gli spettacoli di Vanessa Incontrada e Angela Finocchiaro. Fortunatamente, l'intervento da parte del Governo è stato quello di convertire i biglietti in voucher, consentendo così ad aprire la biglietteria e mantenere un rapporto di fiducia con il nostro pubblico. Quanto ai nostri operatori, ora in smart working, la Fondazione via Maestra li ha tutelati: nessuno è rimasto a casa" racconta Repetto.

In questi giorni è nata l’idea del progetto "Bike In" di aziende come “Fresh Agency", "Live Club” e “Shining Production”. 

Di che si tratta? "È un progetto che vogliamo avviare. Permette di far vedere uno spettacolo al pubblico in bicicletta. E per di più il nostro palco è bifronte, con uno sportellone che si aprirà verso lo spazio all'aperto. Potrebbe essere un'idea proprio perché risponde ai criteri di gestione delle persone. In più ci permetterà una sanificazione del Teatro più sostenibile. In questo modo si potranno accogliere 250-300 persone. Ma prima avvieremo un sopralluogo per la sicurezza con tutti gli organi preposti”.

Ma il futuro sarà la cultura in stile Netflix, come dice il Ministro Franceschini? “L’on line è solo un mezzo per semplificare la vita del teatro, ma non può diventare il suo sostituto. Il teatro è vivo solo se c'è la partecipazione del proprio pubblico. Non c'è teatro senza partecipazione. Colgo però l’occasione per ringraziare pubblicamente tutti gli artisti che si sono esibiti e si esibiranno gratuitamente tramite Facebook”, commenta Repetto.

I nuovi appuntamenti “4.0”

Sabato 9 maggio, alle 18, pillola musicale con “Rose di Rame”. Domenica 10 maggio, alle 15.30, “Favole a merenda”. Alle 17, infine “Facciamo luce insieme”, in collaborazione con la Reggia di Venaria.

Silvia Iannuzzi

Cronaca
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club
VENARIA - Si torna in palestra e in piscina: ecco come funziona allo Sport Club
Ogni sportivo non potrà accedere alla palestra o alla piscina senza l’autocertificazione o se la temperatura corporea, misurata all’ingresso, sia superiore ai 37.5 °C.
VENARIA - Dall'8 giugno via ai lavori di riqualificazione di piazza De Gasperi
VENARIA - Dall
Successivamente toccherà a piazza Nenni e alla rotatoria di via Amati, all'altezza del ponte Rigola. I lavori hanno uno costo di 627mila euro, iva esclusa.
RIVOLI - Il luogotenente Fucarino nominato «comandante migliore d'Italia» dei Carabinieri
RIVOLI - Il luogotenente Fucarino nominato «comandante migliore d
La targa gli è stata consegnata, alla caserma "Bergia", dal prefetto di Torino, Claudio Palomba, e dal comandante della legione, il Generale di brigata Aldo Iacobelli.
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.872 guariti, 2639 in via di guarigione, 17 morti, +49 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.872 guariti, 2639 in via di guarigione, 17 morti, +49 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 40 (-3 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 743 (-65). In isolamento domiciliare sono 3.586. I tamponi processati sono 335.814, di cui 186.036 negativi.
ASL TO3 E CORONAVIRUS - Test sierologici sul personale sanitario: 200 positivi, 9 in quarantena
ASL TO3 E CORONAVIRUS - Test sierologici sul personale sanitario: 200 positivi, 9 in quarantena
Il Servizio medico competente dell’Asl To3 ha eseguito e processato i test sierologici per SARS-CoV-2 su tutto il personale sanitario, tecnico e amministrativo che ha lavorato a vario titolo presso le strutture aziendali durante questi mesi
VENARIA - Pioggia e vento fanno cadere un ramo sopra ad un'auto parcheggiata: strada chiusa
VENARIA - Pioggia e vento fanno cadere un ramo sopra ad un
E' successo ieri pomeriggio, in via XI Febbraio, all'altezza dell'oratorio della chiesa di San Lorenzo. La strada è stata chiusa al traffico fino al termine delle operazioni.
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.502 guariti, 2.790 in via di guarigione, 12 morti, +24 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 19.502 guariti, 2.790 in via di guarigione, 12 morti, +24 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 43 (-1 rispetto a ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 808 (-33). In isolamento domiciliare sono 3.705. I tamponi diagnostici processati sono 331.241, di cui 183.611 negativi.
GRUGLIASCO - Addio a Marcello Merola, responsabile della Protezione Civile: aveva 56 anni
GRUGLIASCO - Addio a Marcello Merola, responsabile della Protezione Civile: aveva 56 anni
I funerali si celebreranno sabato mattina (orario ancora da definire) alla chiesa di Santa Chiara, in via Vandalino 49, a Borgata Paradiso di Collegno.
VENARIA - L'Ecocentro comunale cambia sede e rimane chiuso due giorni: le informazioni da sapere
VENARIA - L
Lo stesso, sarà riaperto nella nuova area, in corso Cuneo 58, il giorno 11 giugno 2020 per il conferimento di tutte le tipologie ammesse.
VENARIA - Oltre 300 i neo maggiorenni venariesi: per loro una copia della Costituzione - I NOMI
VENARIA - Oltre 300 i neo maggiorenni venariesi: per loro una copia della Costituzione - I NOMI
Le copie della Costituzione, in questi giorni verranno recapitate, casa per casa, dai volontari del corpo musicale Giuseppe Verdi di Venaria.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore