VENARIA - Benvenuto (Lega): «Governo boccia i 15 milioni per potenziare il Polo Sanitario»

| È l’accusa del deputato della Lega Alessandro Benvenuto, presidente della Commissione Ambiente della Camera, che aveva proposto un emendamento al Decreto Rilancio.

+ Miei preferiti
VENARIA - Benvenuto (Lega): «Governo boccia i 15 milioni per potenziare il Polo Sanitario»
“Pd, 5 Stelle e Italia Viva non vogliono potenziare il nuovo Polo sanitario di Venaria e si oppongono alla possibilità di avere 15 milioni di euro per il territorio, con cui aumentare i servizi per i cittadini”.

È l’accusa del deputato della Lega Alessandro Benvenuto, presidente della Commissione Ambiente della Camera, che ha presentato un emendamento al decreto Rilancio (sottoscritto da una ventina di deputati, tutti della Lega) per destinare 15 milioni di euro al Polo sanitario di Venaria e al rafforzamento della sua attività. “Ieri l’emendamento era in esame in Commissione Bilancio – racconta Benvenuto – e la maggioranza giallorossa ha bocciato la nostra richiesta senza nemmeno aprire una discussione sul tema. Eppure ci sembrava una proposta utile e di buonsenso per Venaria e per i cittadini dei paesi vicini, che hanno nel Polo sanitario un importante punto di riferimento”. “I parlamentari della Lega sono stati gli unici ad aver presentato una richiesta di risorse – continua -. E alla prova dei fatti si è visto quanto Pd, 5 Stelle e Italia Viva abbiano davvero a cuore il futuro del territorio”.

"15 milioni che avrebbero potuto allargare l'attuale offerta sanitaria per un territorio di oltre 100 mila persone, realizzando quell'auspicato secondo lotto che avrebbe ridato al Poliambulatorio la potenzialità e la parvenza di un vero e proprio Ospedale così tanto atteso dai cittadini. Spiace che di fronte a proposte così importanti, fondamentali a rafforzare le strutture del Servizio Sanitario nazionale, messe a dura prova dall'emergenza pandemica Covid 19, non si riesca a trovare una trasversalità tra le varie forze politiche che premi un territorio che dal punto di vista sanitario è stato da sempre penalizzato. Perdiamo una grande opportunità viste le risorse mosse all'interno di quel decreto e destinate purtroppo ad altri lidi. L'ennesimo schiaffo preso da Venaria", commenta il candidato a sindaco Fabio Giulivi.
Cronaca
CORONAVIRUS - Bollettino: 26.661 guariti, 817 in via di guarigione, 3 morti, +3 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 26.661 guariti, 817 in via di guarigione, 3 morti, +3 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 9 (come ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 175 (-5). Le persone in isolamento domiciliare sono 730. I tamponi diagnostici processati sono 454.092, di cui 248.558 negativi.
CASELLE - Da dicembre Torino e la Russia saranno più vicine grazie alla Wizz Air
CASELLE - Da dicembre Torino e la Russia saranno più vicine grazie alla Wizz Air
I voli da e per San Pietroburgo saranno operati dal 19 dicembre 2020 ogni sabato fino a marzo 2021, con tariffe a partire da 19,99 euro e biglietti in vendita sin da oggi.
COLLEGNO - Alla Clinica della Memoria arriva anche il Servizio di Continuità Assistenziale
COLLEGNO - Alla Clinica della Memoria arriva anche il Servizio di Continuità Assistenziale
La nuova sede, che durante l’emergenza è stata adibita in parte ad ospitare pazienti Covid, è stata messa a disposizione dalla Fondazione San Secondo per la Ricerca sull’Alzheimer Onlus
VENARIA - «Prima di salpare, ricordati di donare»: e venerdì è in programma la donazione Avis
VENARIA - «Prima di salpare, ricordati di donare»: e venerdì è in programma la donazione Avis
La giornata di donazione è prevista per questo venerdì, 17 luglio 2020, nella sede di viale Buridani, dalle 8.30 alle 11.30, previa prenotazione via Whatsapp al 351-7354350.
TORINO-COLLEGNO - Uccide i genitori e fugge a Collegno: il 30enne ha confessato
TORINO-COLLEGNO - Uccide i genitori e fugge a Collegno: il 30enne ha confessato
Dopo il delitto, il 30enne è rimasto qualche ora sul posto per poi iniziare a vagare senza meta a bordo autovettura della madre, venendo poi alle ore 23.30 circa rintracciato dai militari dell'Arma a Collegno in stato confusionale.
TORINO-COLLEGNO - Uccide i propri genitori in casa e poi fugge: i carabinieri lo arrestano a Collegno
TORINO-COLLEGNO - Uccide i propri genitori in casa e poi fugge: i carabinieri lo arrestano a Collegno
Era confuso e aveva le mani sporche di sangue l'uomo che ieri sera a Collegno, intorno alle 23.30, é stato fermato da una pattuglia dei Carabinieri della locale Stazione
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia via Tampellini: due «5» al SuperEnalotto
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia via Tampellini: due «5» al SuperEnalotto
La sestina vincente del concorso di sabato 11 luglio 2020 era la seguente: 6-10-19-20-40-67 e il numero Jolly 75 e il numero SuperStar 87.
CORONAVIRUS - Bollettino: 25.484 guariti, 855 in via di guarigione, un morto, +6 positivi
CORONAVIRUS - Bollettino: 25.484 guariti, 855 in via di guarigione, un morto, +6 positivi
I ricoverati in terapia intensiva sono 9 (come ieri), i ricoverati non in terapia intensiva sono 180 (-10). In isolamento domiciliare sono 864. I tamponi diagnostici processati sono 450.251, di cui 246.744 negativi.
VENARIA - ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2020 - Il Movimento 5 Stelle candida Roberto Barcellona
VENARIA - ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2020 - Il Movimento 5 Stelle candida Roberto Barcellona
Sostenitore del M5S fin dalla sua nascita, dal 2015 è entrato a far parte del meetup venariese sostenendo l'elezione di Roberto Falcone, maturando da vicino esperienza, interessandosi attivamente al miglioramento della Città
CASELLE - Sorpresi ad entrare nell'ex Baulino, aggrediscono i carabinieri: arrestati
CASELLE - Sorpresi ad entrare nell
E' successo ieri pomeriggio, domenica 12 luglio 2020. Nei guai un italiano e un rumeno, tutti e due di Torino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore