VARISELLA - Pastori ammazzati a Chivasso: i killer vanno a processo

| I quattro (nella foto) agirono in risposta ad un'aggressione portata a termine da tre persone, un paio di giorni prima, ai danni di un altro componente della famiglia Bergero

+ Miei preferiti
VARISELLA - Pastori ammazzati a Chivasso: i killer vanno a processo
Saranno processati con rito abbreviato i quattro autori dell'omicidio di Costel Cornel Calinciuc, 38 anni, e Doru Olaru Constantin di 28, i due pastori di Varisella uccisi il 24 ottobre 2017 a Chivasso, in frazione Castelrosso. Sono Daniele Bergero, 26 anni di Front Canavese (avvocati Gardella e Sommariva), Romano Bergero, 34 anni di Foglizzo (avvocato Celere Spaziante), Piero Bergero, 31 anni di Oglianico (avvocato Celere Spaziante), e Alex Bianciotto, 30 anni di Mercenasco (avvocati Enrico Scolari e Federica Ranieri).
 
Sono stati loro a commettere materialmente l'omicidio. Si sarebbero recati nella notte nel campo in cui era parcheggiata la roulotte in cui vivevano i pastori a Castelrosso di Chivasso. Li avevano inseguiti massacrandoli di botte con bastoni e spranghe. Piero Bergero, oggi detenuto a Ivrea, a inizio ottobre, nel corso di un interrogatorio fiume avvenuto in procura davanti al pm Giuseppe Drammis, avrebbe confessato di essere stato lui a "finire" i due pastori a colpi di vanga.
 
I quattro (nella foto) agirono in risposta ad un'aggressione portata a termine da tre persone, un paio di giorni prima, ai danni di un altro componente della famiglia Bergero. Per quell'episodio sono indagati i due datori di lavoro e il fratello di una delle vittime. I primi due hanno deciso di patteggiare la pena per lesioni aggravate.
 
Nell'ambito della stessa indagine andranno davanti al Gip per il rito ordinario altri due membri della famiglia Bergero, accusati di istigazione alla condotta illecita di un medico di Caselle, Giovanni Mercandino, ex sindaco di San Maurizio Canavese, indagato per falso. Mercandino è accusato di aver redatto un falso certificato medico. Per questo il legale ha chiesto l'istituto della messa alla prova invece della condanna penale. Prossima udienza con la discussione degli abbreviati il 15 gennaio 2019.
Cronaca
RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro
RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro
Grazie all'innovativo "Sistema Integrato Ris Cvis Pacs"
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all'interno 51 pannelli fotovoltaici, rubati
RIVOLI - Furgone abbandonato in tangenziale: all
Indagini della polizia stradale
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
BORGARO - Ladre di mance al Bar Agorà: le immagini postate su Facebook
E' successo oggi a mezzogiorno
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
BORGARO - Nuovo sciopero della municipale: la protesta sabato 26 gennaio
Stesse motivazioni della volta precedente
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
GRUGLIASCO - Pensionata finisce in ospedale per colpa di un Labrador: proprietaria a processo
I fatti sono del settembre scorso. La donna, 77enne, era assieme alla figlia e al genero a Bricoman di Orbassano.
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
VENARIA - Messa in sicurezza del ponte Cavallo: lavori anche giovedì 17
I lavori riguarderanno un giunto sul ponte stesso, divenuto poco sicuro.
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
COLLEGNO - Lunedì riapre corso Sacco e Vanzetti
Ad annunciarlo il presidente della circoscrizione 4, Claudio Cerrato
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d'Ascolto»: i carabinieri incontrano i cittadini
OLTRE STURA - Nasce lo «Sportello d
A Robassomero, Fiano, Cafasse, Vallo e Varisella. Tutti gli orari.
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
VENARIA - Auto con targhe straniere: raffica di multe da parte della municipale
Il nuovo “Decreto Sicurezza”, entrato in vigore di recente, ha portato i cittadini stranieri da oltre 60 giorni in Italia all’obbligo di reimmatricolare i veicoli con targa straniera o di esportarli nel loro paese di origine.
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall'aeroporto
CASELLE - Trovata una bomba della seconda guerra mondiale a due passi dall
L'allarme è scattato intorno alle 18 quando gli operai si sono accorti di quello strano cilindro immerso nella terra. I lavori sono stati subito bloccati e, sul posto, sono intervenuti gli artificieri per il disinnesco dell'ordigno
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore