TORINO-VENARIA - Biglietti della Juve contraffatti: nove bagarini finiscono nei guai

| Le Stazioni ferroviarie torinesi o i dintorni dell’Allianz Stadium, compreso il rione venariese del Gallo Praile e i parcheggi venariesi vicino allo stadio, erano i luoghi privilegiati dalla banda

+ Miei preferiti
TORINO-VENARIA - Biglietti della Juve contraffatti: nove bagarini finiscono nei guai
I Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo una misura cautelare di applicazione del divieto di dimora a Torino e dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, emessa dal Gip di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di 9 bagarini di origine partenopea, ritenuti responsabili a vario titolo e in concorso di truffa e utilizzo di pubblici sigilli contraffatti. 

Attraverso un sito internet di annunci gratuiti o contrattando di persona l’acquisto di biglietti, in occasione delle partite di cartello del campionato di Serie A e della Champions League della Juventus, adescavano ignari tifosi disposti a spendere qualsiasi cifra pur di assistere all’incontro di calcio.

Le Stazioni ferroviarie torinesi o i dintorni dell’Allianz Stadium, compreso il rione venariese del Gallo Praile e i parcheggi venariesi vicino allo stadio, erano i luoghi privilegiati dalla banda di truffatori per fissare lo scambio ticket e denaro. La gioia degli acquirenti durava ben poco poiché la non genuinità dei biglietti veniva subito dopo smascherata al momento della vidimazione ai tornelli di accesso all’impianto sportivo. 

Il gruppo criminale era dedito alla contraffazione e alla vendita di biglietti d’ingresso all’Allianz Stadium  in occasione di incontri calcio valevoli per il campionato di serie A (Juventus F.C. – Milan A.C. del 6 aprile 2019) e Champions League (Juventus F.C. – Atletico Madrid del 12 marzo 2019 e Juventus F.C. – Ajax del 16 aprile 2019). Le vittime, prevalentemente straniere, scoprivano la non genuinità (sigillo S.I.A.E. e codici di accesso non conformi) del loro tagliando al momento della prevista vidimazione ai tornelli di accesso allo stadio. 

Complessivamente 16 gli episodi contestati. Nel corso di una odierna perquisizione, a casa di un indagato, i Carabinieri hanno altresì sequestrato ulteriori 8 biglietti contraffatti relativi a incontri di calcio Napoli - Milan e Milan - Inter. 

Sono ancora in atto altre perquisizioni.

Le investigazioni, condotte dai carabinieri della Compagnia Torino Oltre Dora, sono durate 4 mesi, hanno consentito di accertare la vendita fraudolenta di 24 biglietti, per un valore circa 4000 euro,  e di sequestrare 32 biglietti, falsi d’autore pronti per essere venduti. 



Cronaca
COLLEGNO - Crisi Moreggia: cassa integrazione e Naspi fino a 24 mesi per i lavoratori
COLLEGNO - Crisi Moreggia: cassa integrazione e Naspi fino a 24 mesi per i lavoratori
Questo obiettivo è stato ottenuto grazie all'intesa raggiunta nel dicembre scorso tra organizzazioni sindacali e la società, un iter seguito dalla Giunta regionale a Torino così come al tavolo a Roma.
RIVOLI - Avevano bruciato un ristorante: nei guai una donna e due uomini - FOTO E VIDEO
RIVOLI - Avevano bruciato un ristorante: nei guai una donna e due uomini - FOTO E VIDEO
Alla base dell’azione incendiaria ci sarebbero stati dissapori di carattere privato tra la mandante e i famigliari dei titolari dell’attività di ristorazione danneggiata.
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
SMOG - Da domani a giovedì scatta il semaforo arancione: stop ai diesel Euro4
Il blocco coinvolge, oltre al capoluogo, anche i Comuni di Borgaro, Collegno, Grugliasco, Rivoli, Venaria Reale, Caselle, Mappano, Pianezza.
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
VENARIA - Polo Sanitario: da sabato attivi il Punto di primo intervento e i reparti di Medicina e Lungodegenza
La guardia medica resterà invece fino a martedì 11 febbraio in piazza Annunziata per essere trasferita in via Don Sapino dal giorno successivo.
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
GRUGLIASCO - Tra la frutta e la verdura: ecco dove il pusher nascondeva la droga
La scoperta fatta dagli agenti della polizia del commissariato di Rivoli, con l'aiuto del personale del Nucleo Cinofilo Antidroga della questura di Torino.
DRUENTO - Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
DRUENTO -  Carrozzeria abusiva alle porte del parco: denunciato il titolare
L'intervento effettuato, nei giorni scorsi, dalla Guardia di Finanza. All’interno dell’officina era praticamente impossibile accedere visto che l’intera area era posizionata all’interno di un compendio chiuso e non visibile dall’esterno.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
TERREMOTO in Val di Susa: scossa a Condove, sentita anche nella nostra zona.
nella tarda serata odierna, domenica 26 gennaio 2020, attorno alle 23.06, ad una profondità di 19 km.
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant'Antonio Abate - FOTO
VENARIA - Il mondo agricolo in festa, al Gallo-Praile, per Sant
Dopo la sfilata dei trattori, ecco la Santa Messa officiata da don Iginio Golzio, parroco della chiesa Santa Gianna Beretta Molla, alla presenza del padrino e della madrina, ovvero Alessandro Balma e Odilia Stefano.
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
CASELLE - Giorno della Memoria: in Sala Cervi si racconta la storia di Marisa, deportata per errore
La scrittrice si collegherà via Skype durante la serata, per raccontare il libro, che vede la prefazione di Aldo Cazzullo.
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
VENARIA - GIORNO DELLA MEMORIA: Gli appuntamenti in programma in città
Il clou sarà la riproposizione di "Auschwitz dall'alto"- il plastico della Memoria. Lo spettacolo multimediale, per raccontare uno dei momenti più bui e dolorosi della storia del '900.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore