TORINO-COLLEGNO - Assalto a portavalori sventato dai carabinieri dopo un lungo inseguimento

| Tutto é partito nel rione Parella a Torino, dove i militari hanno intercettato una Fiat 500

+ Miei preferiti
TORINO-COLLEGNO - Assalto a portavalori sventato dai carabinieri dopo un lungo inseguimento
Una gazzella dei Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Torino in servizio ieri nel quartiere cittadino “Parella” ha incrociato una Fiat 500 con a bordo due persone, il cui sguardo ed+ atteggiamento ha insospettito non poco il capo equipaggio, che ha deciso così di procedere ad un controllo. I miliari, quindi, dopo aver raggiunto l’autovettura - seguita a brevissima distanza anche da un’Alfa Romeo Giulietta con un solo individuo alla guida - ha intimato l’alt con i dispositivi sonori e luminosi in dotazione. Improvvisamente, però, entrambe le auto hanno accelerato bruscamente senza fermarsi. La corsa a tre a folle velocità è iniziata nel capoluogo piemontese ed è terminata nella vicina Collegno (TO), dove l’abilità del Carabiniere autista ha consentito di stringere a bordo corsia i due mezzi in fuga. I tre sospettati (2 a bordo della fiat 500 e 1 della Giulietta) si sono dati a gambe elevate nei campi limitrofi, inseguiti a piedi dai militari che sono riusciti a bloccarne solo uno (l’autista della Giulietta), un 27enne di San Severo (FG) già noto alle forze di polizia che già indossava un giubbetto antiproiettile, uno scaldacollo e guanti e aveva in tasca varie cartucce calibro 12. La successiva perquisizione della Fiat 500 ha permesso di trovare un arsenale pronto all’uso sul sedile posteriore : 2 pericolosi fucili a pompa, cal. 12 (1 Bernardelli rubato a Fermo nel mese di giugno 2015 e 1 Hawk Industries China, di fabbricazione clandestina, entrambi muniti di caricatore con 5 colpi di cui 1 in canna), un terzo fucile automatico Beretta cal. 12, munito di caricatore 5 colpi di cui 1 in canna (intestato a una persona deceduta), nonché un centinaio di chiodi a tre punte. Sequestrate le due auto, entrambe con targhe clonate, delle quali la Fiat 500 è anche risultata rubata nel centro storico di Torino il 29 febbraio scorso. Le indagini proseguono per catturare i complici, verificare se le armi, inviate al RIS di Parma, siano state utilizzate in altri episodi delittuosi, nonché individuare l’obiettivo della banda.
Cronaca
VENARIA - Riparte il mercato: lunghe le file per poter accedere in piazza De Gasperi
VENARIA - Riparte il mercato: lunghe le file per poter accedere in piazza De Gasperi
Questa mattina, mercoledì 8 aprile 2020, era davvero lunga la coda per poter entrare nel mercato rionale, con unico accesso dal lato di via Giacomo Leopardi per un solo componente per nucleo familiare.
RIVOLI - Neanche il Coronavirus ferma l'intervento all'anca di una paziente di 104 anni
RIVOLI - Neanche il Coronavirus ferma l
L’emergenza coronavirus non ferma l’attività operatoria, che continua ad occuparsi dei pazienti che non possono aspettare, anche dei più anziani, anche dei più fragili, garantendo loro la giusta assistenza e la massima sicurezza.
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 613 guariti, 752 in via di guarigione, 65 nuovi decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 613 guariti, 752 in via di guarigione, 65 nuovi decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 429. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 46.927, di cui 26.474 risultati negativi.
BORGARO-COLLEGNO-GRUGLIASCO - Crisi «Scarpe&Scarpe»: attivati gli ammortizzatori sociali
BORGARO-COLLEGNO-GRUGLIASCO - Crisi «Scarpe&Scarpe»: attivati gli ammortizzatori sociali
"Non lo possiamo definire un calo dei consumi, ma un vero e proprio crollo delle vendite", spiega Alessandra Miriello, direttore finanziario dell'azienda.
MAPPANO - Tra Pd e Comune, arrivano le mascherine per medici, cittadini, volontari e commercianti
MAPPANO - Tra Pd e Comune, arrivano le mascherine per medici, cittadini, volontari e commercianti
L'obbiettivo è donare i dispositivi di protezione a tutti nell'arco di poche settimane. Un primo ordine da 3mila mascherine è in arrivo in questi giorni.
DRUENTO - Torna il mercato in via Castello e largo Oropa, con accessi contingentati
DRUENTO - Torna il mercato in via Castello e largo Oropa, con accessi contingentati
I banchi saranno solo di alimentari e di beni di prima necessità, con il controllo da parte degli agenti della polizia locale.
PENSIONI E CORONAVIRUS - Accordo con Poste: gli over 75 la riceveranno a casa delegando i Carabinieri
PENSIONI E CORONAVIRUS - Accordo con Poste: gli over 75 la riceveranno a casa delegando i Carabinieri
L’Arma dei Carabinieri e Poste Italiane continueranno ad assicurare il servizio di erogazione e consegna al domicilio delle pensioni agli ultra settantacinquenni per l’intera durata dell’emergenza Covid-19.
BORGARO-COLLEGNO-GRUGLIASCO - Concordato preventivo per «Scarpe&Scarpe»: in bilico 1800 posti di lavoro
BORGARO-COLLEGNO-GRUGLIASCO - Concordato preventivo per «Scarpe&Scarpe»: in bilico 1800 posti di lavoro
I punti vendita in zona sono in strada Lanzo a Borgaro, al centro commerciale "La Certosa" di Collegno e due a Grugliasco, a "Le Gru" e a "Le Serre".
BORGARO-RIVOLI-ROBASSOMERO-PIANEZZA - In città arriva la fibra ottica
BORGARO-RIVOLI-ROBASSOMERO-PIANEZZA - In città arriva la fibra ottica
L’iniziativa, che rientra nell’ambito di un importante programma nazionale, ha l’obiettivo di dare attuazione alle disposizioni emergenziali arrivate dalle principali Istituzioni e Autorità del Paese.
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
CORONAVIRUS - Bollettino regionale: 506 guariti, 659 in via di guarigione, 93 decessi
I ricoverati in terapia intensiva sono 440. I tamponi diagnostici finora eseguiti sono 43.306, di cui 25.140 risultati negativi.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore