"Lo stato emergenziale determinato dalla Pandemia per il Covid 19 necessità di un importante incremento del fabbisogno di personale sanitario in particolare, ma altresì di tutti gli altri ruoli, fabbisogno che costringe alla emissione di reiterati bandi di assunzione. Il fabbisogno di cui sopra trova causa anche nelle numerose assenze del personale per positività al Covid, assenze che causano difficoltà ed anche impossibilità della copertura dei turni. Stante quanto sopra esposto, si dispone la sospensione di tutti i congedi ordinari e recupero ore fino a nuova disposizione".

Con una lettera inviata a tutto il personale sanitario di ogni Asl, comprese all'Asl To3 e To4, che coprono il territorio del nostro quotidiano on line, il Dirmei (Dipartimento interaziendale malattie ed emergenze infettive) e la Regione Piemonte bloccano le ferie già in calendario e il recupero ore. 

Il provvedimento è entrato in vigore da questa mattina, mercoledì 11 novembre 2020. 

Galleria fotografica

Articoli correlati