RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro

| Grazie all'innovativo "Sistema Integrato Ris Cvis Pacs"

+ Miei preferiti
RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro

E' attivo da oggi in tutta l'Asl To3 l’innovativo “Sistema Integrato RIS CVIS PACS”, uno strumento informatico sofisticato ed evoluto, per l’acquisizione, gestione, archiviazione e distribuzione digitale delle bio-immagini prodotte dalle aree di attività diagnostica radiologica, cardiologica, neurologica, gastroenterologica e ginecologica. 

Il Sistema RIS CVIS PACS ( del valore di 16 milioni di euro nei nove anni di fornitura incluse le apparecchiature, la manutenzione e la sostituzione della apparecchiature a metà contratto) fa parte di un complesso progetto, frutto della concessione nell’ambito del Partenariato Pubblico Privato (PPP), che prevede anche il supporto alla gestione dei servizi di Risonanza Magnetica per i Presidi Ospedalieri di Rivoli e Pinerolo e di TAC per il Presidio di Venaria, la nuova Emodinamica per l’Ospedale di Rivoli e la nuova Radiologia per l’Ospedale di Pinerolo.

Il RIS, dall’inglese Radiological Information System, ovvero Sistema Informatico Radiologico, ha il compito di assicurare la gestione complessiva del flusso di lavoro e dei dati nel reparto di Radiologia e nelle aree complementari alla Radiodiagnostica,  mentre il PACS, acronimo di Picture Archiving and Communications System, ovvero Sistema di archiviazione e trasmissione delle immagini, ha la funzione di provvedere alla generazione, visualizzazione e distribuzione delle immagini, sia ai fini della refertazione sia dell’archiviazione. 

I due sistemi si integrano per creare un unico grande sistema, il RIS PACS appunto, che gestisce in modo unitario tutte le attività diagnostiche e amministrative, dall’accettazione all’esecuzione dell’esame, dalla refertazione all’archiviazione in formato digitale sia del referto sia delle bio-immagini. Questa integrazione consente, quindi, di tenere traccia di ogni tappa del percorso del paziente all’interno del Presidio Ospedaliero e/o degli Ambulatori sul territorio aziendale raccogliendo tutti i documenti di carattere clinico e amministrativo che lo riguardano. I medici avranno la possibilità, in sede di prestazione, di conoscere tutta la storia clinica del paziente integrata con le immagini prodotte durante l’esecuzione degli esami diagnostici, riducendo enormemente la possibilità d’errore, garantendo maggiore appropriatezza e completezza delle cure.  

Il sistema Integrato CVIS PACS è, invece, dedicato alla gestione delle informazioni e delle immagini prodotte da diverse specialità cardiologiche (elettrocardiografia, ecocardiografia, elettrofisiologia, emodinamica). Analogamente al sistema RIS PACS, il CVIS PACS garantisce per la cardiologia il controllo del flusso di lavoro nelle fasi di accettazione, esecuzione, refertazione, post-elaborazione e distribuzione dell’esame. Il sistema integrato consente di usufruire di una refertazione dedicata per ogni esame cardiologico e condividere tra professionisti e le diverse strutture coinvolte tutta la storia cardiologica del paziente, mettendola immediatamente a disposizione con un semplice “click”. Parallelamente all’introduzione del sistema CVIS PACS si sta procedendo con il progetto relativo al rinnovamento del Servizio di Emodinamica presso l’Ospedale di Rivoli, che prevede un miglioramento degli spazi e una ristrutturazione edile ed impiantistica. 

La gestione tramite Sistema PACS delle immagini provenienti dalle aree di attività sia radiologiche sia cardiologiche risponde naturalmente ai requisiti normativi previsti ai fini medico legali, di sicurezza, tutela della privacy e di conservazione digitale, rendendo le immagini immediatamente accessibili, anche da remoto, ai soli soggetti autorizzati.

 

Cronaca
VENARIA - La città tappezzata dai manifesti con il volto del Ministro Di Maio
VENARIA - La città tappezzata dai manifesti con il volto del Ministro Di Maio
I manifesti sono stati affissi nel cuore della notte in diverse zone della Reale, coprendo quelli dei candidati a sindaco Rossana Schillaci e Fabio Giulivi.
VENARIA - Scontro auto-bici in viale Buridani: ciclista 92enne in ospedale
VENARIA - Scontro auto-bici in viale Buridani: ciclista 92enne in ospedale
Nella mattinata di oggi, giovedì 20 febbraio, in viale Buridani angolo via IV Novembre. Sul posto la polizia municipale di Venaria.
VENARIA - Domani sera il dibattito «Emergenza climatica o no?»
VENARIA - Domani sera il dibattito «Emergenza climatica o no?»
Interverranno Giorgio Pelassa, geologo e funzionario della Regione Piemonte, Stefano Grillo (Europa Verde-Venaria), Francesca Druetti (Possibile) e Fabio Tumminello (segretario Gd-Venaria).
COLLEGNO - Sciopero a oltranza per i lavoratori della Moreggia e di Avionitaly
COLLEGNO - Sciopero a oltranza per i lavoratori della Moreggia e di Avionitaly
Le due aziende, che attualmente si trovano in procedura di concordato preventivo, producono componenti per il settore aeronautico.
RIVOLI-ALPIGNANO - Scontro fra autobus e Panda: è morta l'automobilista 96enne
RIVOLI-ALPIGNANO - Scontro fra autobus e Panda: è morta l
Si chiamava Annetta Bergesio e viveva ad Alpignano. L'incidente era avvenuto venerdì scorso, 14 febbraio in via Bruere angolo via Collegno a Rivoli.
TORINO-VENARIA - Schede per slot machine alterate: tre denunce per frode informatica
TORINO-VENARIA - Schede per slot machine alterate: tre denunce per frode informatica
Sono imponenti i numeri dell’operazione “Cristallo”, condotta dalla Guardia di Finanza di Torino, che ha scoperto quella che sembra una gigantesca frode informatica ai danni dello Stato. Migliaia i giocatori di “slot-machine” truffati.
TORINO-COLLEGNO - Ritrovata copia di uno Stradivari: riconsegnato ai proprietari dopo 26 anni
TORINO-COLLEGNO - Ritrovata copia di uno Stradivari: riconsegnato ai proprietari dopo 26 anni
Era di un uomo residente in via Valgioie a Torino: era stato rubato nel 94. Nel frattempo, quell'uomo è morto, nel 1997. Il cognato si è presentato in caserma, a Leini, con la copia della denuncia fatta dal parente 26 anni fa.
VENARIA - Il centro città set del film «Corro da te» con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone FOTO
VENARIA - Il centro città set del film «Corro da te» con Pierfrancesco Favino e Miriam Leone FOTO
Via Mensa, per un giorno, è diventata una delle vie di Lourdes, come si può ben vedere dalle tante fotografie inviate dai nostri lettori e dall'ufficio stampa della Città di Venaria.
RIVOLI-ALPIGNANO - Denigrano i vigili su Facebook: lettera di scuse e soldi come risarcimento
RIVOLI-ALPIGNANO - Denigrano i vigili su Facebook: lettera di scuse e soldi come risarcimento
Nel gennaio del 2019, un ufficiale e un agente della polizia municipale di Rivoli intervenivano in via Rita Levi Montalcini per un problema di autovetture in divieto di sosta.
RIVOLI - Nuovamente bruciato il «villaggio felino» di via Rivalta. Tragaioli pensa alle telecamere
RIVOLI - Nuovamente bruciato il «villaggio felino» di via Rivalta. Tragaioli pensa alle telecamere
Il “villaggio”, realizzato dalle volontarie e dalle collaboratrici della colonia felina di via Rivalta e piazza Cavallero, era già stato bruciato nella notte fra martedì 11 e mercoledì 12 febbraio.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore