RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro

| Grazie all'innovativo "Sistema Integrato Ris Cvis Pacs"

+ Miei preferiti
RIVOLI-VENARIA - La diagnosi in ospedale diventa tutta digitale: progetto da 16 milioni di euro

E' attivo da oggi in tutta l'Asl To3 l’innovativo “Sistema Integrato RIS CVIS PACS”, uno strumento informatico sofisticato ed evoluto, per l’acquisizione, gestione, archiviazione e distribuzione digitale delle bio-immagini prodotte dalle aree di attività diagnostica radiologica, cardiologica, neurologica, gastroenterologica e ginecologica. 

Il Sistema RIS CVIS PACS ( del valore di 16 milioni di euro nei nove anni di fornitura incluse le apparecchiature, la manutenzione e la sostituzione della apparecchiature a metà contratto) fa parte di un complesso progetto, frutto della concessione nell’ambito del Partenariato Pubblico Privato (PPP), che prevede anche il supporto alla gestione dei servizi di Risonanza Magnetica per i Presidi Ospedalieri di Rivoli e Pinerolo e di TAC per il Presidio di Venaria, la nuova Emodinamica per l’Ospedale di Rivoli e la nuova Radiologia per l’Ospedale di Pinerolo.

Il RIS, dall’inglese Radiological Information System, ovvero Sistema Informatico Radiologico, ha il compito di assicurare la gestione complessiva del flusso di lavoro e dei dati nel reparto di Radiologia e nelle aree complementari alla Radiodiagnostica,  mentre il PACS, acronimo di Picture Archiving and Communications System, ovvero Sistema di archiviazione e trasmissione delle immagini, ha la funzione di provvedere alla generazione, visualizzazione e distribuzione delle immagini, sia ai fini della refertazione sia dell’archiviazione. 

I due sistemi si integrano per creare un unico grande sistema, il RIS PACS appunto, che gestisce in modo unitario tutte le attività diagnostiche e amministrative, dall’accettazione all’esecuzione dell’esame, dalla refertazione all’archiviazione in formato digitale sia del referto sia delle bio-immagini. Questa integrazione consente, quindi, di tenere traccia di ogni tappa del percorso del paziente all’interno del Presidio Ospedaliero e/o degli Ambulatori sul territorio aziendale raccogliendo tutti i documenti di carattere clinico e amministrativo che lo riguardano. I medici avranno la possibilità, in sede di prestazione, di conoscere tutta la storia clinica del paziente integrata con le immagini prodotte durante l’esecuzione degli esami diagnostici, riducendo enormemente la possibilità d’errore, garantendo maggiore appropriatezza e completezza delle cure.  

Il sistema Integrato CVIS PACS è, invece, dedicato alla gestione delle informazioni e delle immagini prodotte da diverse specialità cardiologiche (elettrocardiografia, ecocardiografia, elettrofisiologia, emodinamica). Analogamente al sistema RIS PACS, il CVIS PACS garantisce per la cardiologia il controllo del flusso di lavoro nelle fasi di accettazione, esecuzione, refertazione, post-elaborazione e distribuzione dell’esame. Il sistema integrato consente di usufruire di una refertazione dedicata per ogni esame cardiologico e condividere tra professionisti e le diverse strutture coinvolte tutta la storia cardiologica del paziente, mettendola immediatamente a disposizione con un semplice “click”. Parallelamente all’introduzione del sistema CVIS PACS si sta procedendo con il progetto relativo al rinnovamento del Servizio di Emodinamica presso l’Ospedale di Rivoli, che prevede un miglioramento degli spazi e una ristrutturazione edile ed impiantistica. 

La gestione tramite Sistema PACS delle immagini provenienti dalle aree di attività sia radiologiche sia cardiologiche risponde naturalmente ai requisiti normativi previsti ai fini medico legali, di sicurezza, tutela della privacy e di conservazione digitale, rendendo le immagini immediatamente accessibili, anche da remoto, ai soli soggetti autorizzati.

 

Cronaca
VENARIA - Dalla Reale alla televisione: Niccolò Goffredo a «Cuochi d'Italia»
VENARIA - Dalla Reale alla televisione: Niccolò Goffredo a «Cuochi d
E' lo chef del ristorante "Geoffrey's Sapori Reali" di via San Marchese, ad Altessano. "Sono stato iscritto da mio padre Gianni, a mia insaputa".
DRUENTO - Doppia festa: la banda con Santa Cecilia e l'inaugurazione del salone parrocchiale
DRUENTO - Doppia festa: la banda con Santa Cecilia e l
A partire dalle 10.15 nel piazzale della chiesa di San Michele, alla presenza delle autorità comunali e delle associazioni.
RIVOLI - Paura in viale Firenze: a fuoco un camper e altre quattro macchine
RIVOLI -  Paura in viale Firenze: a fuoco un camper e altre quattro macchine
Il forte boato, attorno alle 23.30 di ieri sera, venerdì 15 novembre 2019, ha fatto uscire di casa centinaia di persone, tutte attratte dal bagliore delle fiamme.
VENARIA - Tenta il suicidio e prova ad ammazzare il figlio di 14 mesi: tragedia sfiorata in un alloggio di via Amati
VENARIA - Tenta il suicidio e prova ad ammazzare il figlio di 14 mesi: tragedia sfiorata in un alloggio di via Amati
La donna, da tempo seguita dal centro di salute mentale del territorio, ha tentato di togliersi la vita tagliandosi il collo e le vene. Poi ha dato della candeggina al figlio. In casa un biglietto in cui ha annunciato il tragico gesto
DRAMMA A VENARIA - Madre tenta di uccidere il figlio e prova a suicidarsi
DRAMMA A VENARIA - Madre tenta di uccidere il figlio e prova a suicidarsi
E' successo nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 15 novembre, in via Gaetano Amati, nel rione di Altessano. Il piccolo è stato portato al Regina Margherita: le sue condizioni verranno vagliate di ora in ora. Appartamento sotto sequestro
RIVOLI - Voleva vendere per 40mila euro un falso orologio: denunciato truffatore
RIVOLI - Voleva vendere per 40mila euro un falso orologio: denunciato truffatore
Durante la perquisizione sono stante anche trovate delle borse marca Chanel che sul mercato avrebbero fruttato migliaia di euro.
RIVOLI - Si ribalta con l'auto in tangenziale: ragazzo portato in ospedale a Rivoli
RIVOLI - Si ribalta con l
L'auto era diretta verso la Val di Susa. Il conducente, un 20enne di Torino, è stato trasportato all'ospedale di Rivoli in condizioni non gravi.
VALLO - Perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada: ragazza in ospedale
VALLO - Perde il controllo dell
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mathi, squadra "21" di Torino, i carabinieri del radiomobile di Venaria e l'equipe medica 118 della Croce Rossa di Lanzo.
PIANEZZA - La cucina del bar in realtà era una sala slot: titolare finisce nei guai
PIANEZZA - La cucina del bar in realtà era una sala slot: titolare finisce nei guai
Il titolare del bar, già con qualche precedente alle spalle, rischia ora sanzioni fino a 100mila euro.
COLLEGNO - L'Unicef premia le pigotte collegnesi
COLLEGNO - L
Oltre mille pigotte in 14 anni di lavoro per un totale di ben 8750 euro di ricavato destinato per i kit salvavita
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore