RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio

| Annuale riconoscimento che premia i piemontesi, di nascita o adozione, che si sono distinti nel corso della propria vita o della propria carriera, per la passione, la dedizione al lavoro, il rilancio del territorio e del tessuto sociale

+ Miei preferiti
RIVOLI - I fratelli Scaglia premiati con il «Bogianen» della Camera di Commercio
I fratelli Scaglia, di Rivoli – Paolo, Graziano e Mauro – sono stati premiati dalla Camera di commercio di Torino alla ventiduesima edizione del Premio “Bogianen”. Annuale riconoscimento che premia i piemontesi, di nascita o adozione, che si sono particolarmente distinti nel corso della propria vita o della propria carriera, per la passione, la dedizione al lavoro, il rilancio del territorio e del tessuto sociale.

 Bruno Graglia, presidente di Torino Incontra, alla presenza delle autorità locali ha premiato, tra gli altri, i fratelli Scaglia dell’omonimo allevamento di Rivoli durante la cerimonia che si è svolta lunedì 15 ottobre al Centro Congressi della Camera di Commercio di Torino. 

   “Allevatori da sempre”, come recita il logo aziendale dei fratelli Scaglia, da tre generazioni conducono l’azienda agricola di allevamento di bovini di razza piemontese, suini e avicunicoli e coltivazione di cerali e seminativi. I fratelli Scaglia hanno aperto il punto vendita aziendale creando laboratori e macelli, fino ad arrivare alla ristorazione, con l’apertura della catena delle agriamburgherie “M** Bun”, una a Rivoli e due a Torino, ampliando notevolmente l’offerta di piatti con i grandi classici della tradizione piemontese. Sono riconosciuti dalla Camera di commercio di Torino,  Maestri del Gusto,  fin dall’anno 2004.

   «Quello dei fratelli Scaglia è un grande esempio – dichiara Fabrizio Galliati, presidente di Coldiretti Torino, presente alla premiazione insieme al direttore Michele Mellano –  che ci rende orgogliosi e che è comune a molte altre aziende agricole del nostro territorio che hanno saputo continuare la tradizionale attività aziendale, ampliandola a nuove opportunità che rendono possibile tutti i giorni il successo del made in Italy nel mondo, grazie alla passione degli agricoltori e alla grande qualità dei prodotti agroalimentari del nostro territorio».  

   Tra gli altri è stato premiato anche il professor Vincenzo Gerbi, del Dipartimento di Scienze Agrarie, alimentari e forestali dell’Università degli Studi di Torino, per la sperimentazione e la ricerca scientifica applicata in particolare nel settore vitivinicolo e l’innovazione di processo nella tecnologia della filiera dei prodotti alimentari territoriali. Alla famiglia Scaglia e al prof. Gerbi vanno le congratulazioni di tutta la Coldiretti di Torino.



Cronaca
VENARIA - Turismo, l'assessore regionale Parigi: «alla Reggia presenze in calo»
VENARIA - Turismo, l
Un dato che preoccupa: "E' stato registrato un calo dell’11,5% delle Piemonte Card e anche a Venaria non va bene. Torino deve lavorare per affermarsi come capitale del Piemonte".
TORINO-BORGARO - Tir prende improvvisamente fuoco in tangenziale
TORINO-BORGARO - Tir prende improvvisamente fuoco in tangenziale
E' successo nel primo pomeriggio di oggi.
DRUENTO - Baracche e tettoie abusive in strada Bottione: i carabinieri denunciano tre persone
DRUENTO - Baracche e tettoie abusive in strada Bottione: i carabinieri denunciano tre persone
Operazione portata a compimento dai militari di Leini, Rivara, Corio, Chialamberto e con il supporto del Terzo Reggimento Lombardia e del personale tecnico del Comune druentino.
ALPIGNANO - Morto investito: arrestato automobilista di 24 anni per omicidio stradale
ALPIGNANO - Morto investito: arrestato automobilista di 24 anni per omicidio stradale
Risultato positivo all'alcol e al benzodiazepine.
ALPIGNANO - Dramma in via Cavour: pensionato travolto ed ucciso da una macchina
ALPIGNANO - Dramma in via Cavour: pensionato travolto ed ucciso da una macchina
E' successo nel tardo pomeriggio odierno. Vani i tentativi di rianimarlo.
DRUENTO - Si ferisce con la motozappa in giardino: amputate le gambe all'80enne pensionato
DRUENTO - Si ferisce con la motozappa in giardino: amputate le gambe all
La prognosi resta riservatissima, visto che il quadro clinico è peggiorato anche a seguito del grave trauma al bacino, frutto della rovinosa caduta a terra.
PIANEZZA - Incendio in un cascina in via San Gillio: sei squadre dei vigili del fuoco all'opera
PIANEZZA - Incendio in un cascina in via San Gillio: sei squadre dei vigili del fuoco all
A dare l'allarme - componendo il numero unico di emergenza "112" - sono stati altri residenti.
DRUENTO - Si ferisce con la motozappa mentre è in giardino: 80enne gravissimo
DRUENTO - Si ferisce con la motozappa mentre è in giardino: 80enne gravissimo
E' successo in via Cafasse nel tardo pomeriggio odierno
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dell'impegno»
VENARIA - La Reale dice «no» alle mafie partecipando alla «Giornata della memoria e dell
Presenti i giovani studenti del liceo Juvarra, il presidio di Libera "Rosario Cusumano", il presidente del consiglio comunale Andrea Accorsi e la vice presidente Barbara Virga.
VENARIA - Problemi al canale irriguo della Dora: allagate via Don Sapino e corso Matteotti
VENARIA - Problemi al canale irriguo della Dora: allagate via Don Sapino e corso Matteotti
Sul posto la polizia locale e gli operatori di Gesin.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore