RIVOLI - Ecco la nuova Tac per l'ospedale di Rivoli: Più rapida, più precisa, più sicura

| Una Tac di ultima generazione, del valore di 1 milione di euro, che riduce di oltre un quarto rispetto al passato le radiazioni a cui il paziente viene esposto e diminuendo in modo significativo l’utilizzo del mezzo di contrasto

+ Miei preferiti
RIVOLI - Ecco la nuova Tac per lospedale di Rivoli: Più rapida, più precisa, più sicura
Più rapidità, più precisione, più sicurezza.

Sono questi gli obiettivi che si è prefissa l’Asl To3 dopo aver acquistato la nuova Tac a 256 strati per l’ospedale di Rivoli, presentata questa mattina dall’assessore regionale alla Sanità Luigi Icardi e dal direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso.

All’inaugurazione sono intervenuti il sindaco di Rivoli Andrea Tragaioli, il direttore della Radiologia dell’ospedale di Rivoli Filippo Marchisio e il direttore dell’Istituto di Radiologia dell’Università di Torino, Paolo Fonio.

Una Tac di ultima generazione, del valore di 1 milione di euro, che riduce di oltre un quarto rispetto al passato le radiazioni a cui il paziente viene esposto e diminuendo in modo significativo l’utilizzo del mezzo di contrasto per gli esami angiografici.

Sarà in funzione 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, per i pazienti provenienti dal pronto soccorso, per la cardiologia, la neurologia, la gastroenterologia, per le patologie addominali e per le patologie urologiche.

“Abbiamo fatto un passo avanti di 20 anni – sottolinea il direttore dell’Asl To3 Flavio Boraso -. Arriva così a compimento il grande percorso di rinnovamento tecnologico che l’Asl ha intrapreso e che ha portato alla sostituzione delle Tac di Pinerolo, Susa e ora di Rivoli con apparecchiature di ultima generazione. In questo modo, oltretutto, si completa l’offerta cardiologica dell’ospedale di Rivoli, che è il primo centro emodinamico del Piemonte e il secondo d’Italia. Abbiamo voluto offrire un servizio ancora maggiore e in grado di rispondere in modo adeguato alle esigenze di salute dei pazienti, nell’ambito di in una realtà di eccellenza come quella della Radiologia rivolese, che effettua circa 10mila Tac l’anno”.

L’acquisizione della Tac a 256 strati, il cui valore è di circa 1 milione di euro, è a costo zero per l’Asl: si tratta infatti di un’offerta migliorativa nell’ambito del partenariato pubblico-privato attraverso il quale sono stati rifatti i reparti di Radiologia a Pinerolo e di Emodinamica a Rivoli. L’azienda sanitaria ha invece investito 243mila euro per la ristrutturazione, l’adeguamento e l’umanizzazione dei locali che ospitano la nuova macchina, al primo piano dell’ospedale.

Nel dettaglio, si potranno dunque eseguire nuovi esami come la Colonscopia virtuale e la Coronaro Tc che permette, in modo non invasivo, di vedere le coronarie e di escludere al 100% la presenza di aterosclerosi delle stesse. E sarà possibile migliorare l’attività di neurologia e le diagnosi a seguito di eventi ischemici, quantificando con precisione la cosiddetta “zona grigia”, che può essere recuperata minimizzando il danno subito dal paziente.

Ma la nuova Tac avrà grandi vantaggi anche nella gestione quotidiana dei pazienti che hanno subito forti traumi e quindi necessitano di esami molto rapidi: anche una normale Tac al torace potrà essere eseguita con una quantità di raggi molto simile a quella di una radiografia tradizionale. Fino a qualche anno fa, ne richiedeva una quantità 300 volte superiore.

Cronaca
VENARIA - Ragazzino finisce in ospedale dopo l'urto con l'autobus
VENARIA - Ragazzino finisce in ospedale dopo l
E' successo nella mattinata di ieri, giovedì 16 gennaio 2020, in via Iseppon, nella zona tra la banca e l'edicola. Indagano gli agenti della polizia municipale
CAFASSE - A fuoco l'area boschiva del Monte Basso: potrebbe essere doloso
CAFASSE - A fuoco l
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mathi, gli Aib di Cafasse e Varisella, che hanno domato subito le fiamme.
PARCO LA MANDRIA - Il presidente dei Parchi Reali sarà ancora Luigi Chiappero
PARCO LA MANDRIA - Il presidente dei Parchi Reali sarà ancora Luigi Chiappero
L'ex sindaco di Cirié ed ex consigliere comunale a Caselle, in quota Pd, proseguirà il suo mandato. Con lui anche il venariese Ernestino Balma, il druentino Carlo Vietti e il fianese Luca Casale.
VENARIA - Rapina al McDonald's di via Druento: ecco le immagini del rapinatore
VENARIA - Rapina al McDonald
Tra l'ingresso del malvivente nell'esercizio commerciale e il suo arresto sono passati esattamente 43 minuti.
VENARIA - Rapina il Mcdonald's armato di taglierino: arrestato un 26enne
VENARIA - Rapina il Mcdonald
Tutto è avvenuto nella tarda mattinata di ieri, giovedì 16 gennaio 2020, quando l'uomo è entrato nel noto fast-food e si è fatto consegnare l'incasso, pari a 250 euro.
RIVOLI - 76enne operato al cuore con l'utilizzo dell'ipnosi: primo caso nell'Asl To3
RIVOLI - 76enne operato al cuore con l
È il primo a essere compiuto con questa tecnica nelle strutture dell’Asl To3: a eseguirlo, nel reparto di Cardiologia diretto dal dottor Ferdinando Varbella.
VENARIA - Lunedì pomeriggio i funerali di Biagio Picciariello
VENARIA - Lunedì pomeriggio i funerali di Biagio Picciariello
Il 48enne venariese morto lo scorso 7 gennaio 2020 a causa di un infarto che lo ha colpito in Thailandia, dove l'ex gestore di diversi locali viveva da cinque anni assieme alla moglie e alla figlia.
SMOG - Da domani scatta il semaforo viola: stop anche ai diesel Euro 5 dalle 7 alle 20
SMOG - Da domani scatta il semaforo viola: stop anche ai diesel Euro 5 dalle 7 alle 20
Nei Comuni di Torino, Beinasco, Borgaro Torinese, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivoli, San Mauro Torinese, Settimo Torinese, Venaria.
COLLEGNO - Anche alla Cidiu arriva lo smart working: i dipendenti potranno lavorare da casa
COLLEGNO - Anche alla Cidiu arriva lo smart working: i dipendenti potranno lavorare da casa
Si tratta di una novità assoluta per Cidiu, l’azienda di igiene ambientale che opera nell’area nord-ovest di Torino e che conta oltre 400 dipendenti.
VENARIA - Ritorna al Concordia «Hope»: la danza e la beneficenza nuovamente protagoniste
VENARIA - Ritorna al Concordia «Hope»: la danza e la beneficenza nuovamente protagoniste
Il ricavato della serata sarà destinato a finanziare una borsa di studio per quei medici che vorranno continuare l'operato di ricerca per la prevenzione e lotta alle morti premature in culla, ricordando la dottoressa Elisa Ferrero.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore