RIVOLI - Domani i genitori di Cassardo partiranno per il Pakistan: migliorano le sue condizioni

| La tac non evidenzia nessun trauma alla colonna cervicale, nessun trauma all'addome e nessun versamento, nessun trauma e versamento al cervello. Ha una frattura ad un polso. Accertamenti per gomito e dita delle mani.

+ Miei preferiti
RIVOLI - Domani i genitori di Cassardo partiranno per il Pakistan: migliorano le sue condizioni
Per la famiglia di Francesco Cassardo è la fine di un incubo durato quasi due giorni. Da quando il medico 30enne, di Rivoli, che lavora all’ospedale di Pinerolo, è caduto mentre stava scendendo in cordata, sabato, dal monte Gasherbrum VII, in Pakistan.

Ieri mattina, all’alba, l’elicottero lo ha preso e portato via da quella montagna. Con meta finale la cittadina di Skardu, dove c’è un ospedale. Che da diverse ore lo sta visitando e curando, prima di poter poi fare ritorno in Italia. 

<Lo portiamo in salvo noi. Così Francesco potrà salire sull'elicottero e arrivare in ospedale>, diceva domenica sera Cala Cimenti, amico da una vita e compagno di cordata di Francesco. Cala, anche lui torinese, di Prali, detto anche il “Leopardo delle Nevi”, è il vero salvatore del medico. Perché è lui che ha gestito quelle drammatiche ore. E’ lui che ha iniziato a chiamare i soccorsi. A fare da tramite con l’Italia, con la Farnesina, con gli altri amici di cordata. E’ lui che ha deciso di fare di tutto per salvare la vita al suo amico, che per due notti è dovuto rimanere a 6mila metri, a -20 °C, con coperte, cibo e acqua forniti dai suoi amici.  

Domenica sera, quando in Pakistan era notte, i suoi amici lo hanno preso e portato verso valle. Stufi di dover attendere quei soccorsi che tardavano ad arrivare. Quegli elicotteri che non decollavano nonostante ci fosse bel tempo. <Troppi interventi in programma dicevano>, sosteneva Cala Cimenti mediante la sua pagina Facebook. Una versione a cui non credeva neanche lui stesso.

Ma questo aspetto, per fortuna, fa parte del passato. E domani mattina la famiglia Cassardo, composta da papà Lorenzo e mamma Loredana Trinchieri - nota per essere stata candidata a sindaco alle recenti amministrative - partiranno alla volta di Islamabad, dove verranno accolti dagli ambasciatori italiani. Qui, invece, rimarranno la sorella Irene e il fratello Stefano, che non vedono l’ora di riabbracciarlo. Così come dall’ospedale di Pinerolo, dove lo descrivono come un <ottimo medico, preparato. Un giovane volenteroso che non vede la sua professione come un lavoro ma come una missione>.

Intanto da Skardu arrivano buone notizie: <La tac non evidenzia nessun trauma alla colonna cervicale, nessun trauma all'addome e nessun versamento, nessun trauma e versamento al cervello. Ha una frattura ad un polso e forse al gomito. Forse anche qualche dito. Ci sono congelamenti alle dita delle mani e al naso. Se è in grado di volare domani mattina potrebbero spostarlo a Islamabad>, racconta Irene, che spiega ancora come Francesco sia <una roccia, siamo tutti stupiti e commossi dalla sua resistenza e dalla capacità di lottare>. 

 

Cronaca
ZONA OVEST - Odissea per i militanti leghisti in viaggio verso Roma: locomotore va a fuoco
ZONA OVEST - Odissea per i militanti leghisti in viaggio verso Roma: locomotore va a fuoco
L'incendio verso le 9 del mattino. Verso le 11 la ripartenza, con un netto ritardo rispetto alla tabella di marcia.
GRUGLIASCO - Formiche, topi e insetti nella cucina: la municipale chiude un bar
GRUGLIASCO - Formiche, topi e insetti nella cucina: la municipale chiude un bar
Nel pomeriggio di ieri, venerdì 18 ottobre 2019. L'attività rimarrà chiusa al pubblico fino a nuove disposizioni dell'autorità sanitaria locale.
CASELLE-VENARIA - Rapina una caffetteria minacciando con una bottiglia rotta la barista
CASELLE-VENARIA - Rapina una caffetteria minacciando con una bottiglia rotta la barista
A fine aprile, al "Penny Market" di Caselle, aveva minacciato il vigilantes e una cassiera, che avevano sorpreso la moglie del giovane e la sorella mentre rubavano delle scatole di tonno e di carne.
VENARIA - Sabato e domenica la «Festa del Donatore»: primi 65 anni di attività per l'Avis
VENARIA - Sabato e domenica la «Festa del Donatore»: primi 65 anni di attività per l
Si parte sabato, alle 21, al teatro della Concordia, per il concerto-spettacolo dei “Free Voices Gospel Choir”, a ingresso gratuito.
VENARIA - Investita mentre attraversa la strada all'incrocio tra via Zanellato e via Sauro
VENARIA - Investita mentre attraversa la strada all
Sul posto, per i rilievi del caso e l'esatta ricostruzione dell'investimento, sono intervenuti gli agenti della pattuglia motociclisti della polizia municipale di Venaria.
TORINO-RIVOLI - Sette chili di hashish sotto un sedile dell'autobus "36"
TORINO-RIVOLI - Sette chili di hashish sotto un sedile dell
A rinvenirli sono stati i carabinieri del comando provinciale di Torino, durante uno dei tanti controlli predisposti nei giorni scorsi sui mezzi pubblici e finalizzati alla prevenzione dei reati predatori ai danni degli utenti
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre
VENARIA - «No alla censura»: CasaPound imbavaglia il monumento dei Caduti delle due guerre
Questa la simbolica protesta con la quale il movimento di destra ha inteso continuare a tenere alta l’attenzione sulla censura in Rete, a 40 giorni dalla disattivazione delle sue pagine e dei profili dei suoi attivisti
CASELLE - Paura per il volo Napoli-Torino: atterraggio d'emergenza a Genova
CASELLE - Paura per il volo Napoli-Torino: atterraggio d
Il velivolo è stato costretto ad atterraggio di emergenza all'aeroporto Cristoforo Colombo di Genova a causa di una depressurizzazione in cabina
COLLEGNO - 1600 studenti alla Certosa per l'evento «E'vviva» dell'Asl To3 - FOTO
COLLEGNO - 1600 studenti alla Certosa per l
A riunire tutti, nel piazzale d'ingresso è stata la simulazione di un incidente stradale, con l'intervento dei vigili del fuoco di Venaria, Rivoli e Grugliasco, la Croce di Collegno, la Polizia locale di Collegno e la Rianimazione di Rivoli
VENARIA - Aumentano i furti in abitazione: i carabinieri arrestano due ladri
VENARIA - Aumentano i furti in abitazione: i carabinieri arrestano due ladri
Sono stati sorpresi mentre stavano provando ad entrare in una abitazione - dopo aver forzato una finestra, al primo piano - nel quartiere di Altessano.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore