RIVOLI - Dal 24 novembre torna in città il Villaggio di Babbo Natale

| L’evento è organizzato da TurismOvest, con il contributo della Città di Rivoli, il patrocinio della Città di Torino, della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte e della Camera di Commercio di Torino.

+ Miei preferiti
RIVOLI - Dal 24 novembre torna in città il Villaggio di Babbo Natale
Anche quest’anno torna a Rivoli la magia del Natale.

Per il diciassettesimo anno, dal 24 novembre 2019 al 6 gennaio 2020, la città si trasforma nel Villaggio di Babbo Natale.

La macchina organizzativa è al lavoro da mesi ed è già iniziato l’allestimento per la pista di pattinaggio e il mercatino che saranno aperti come da tradizione una settimana prima, da sabato 16 novembre. Un evento dal forte richiamo turistico, uno degli appuntamenti natalizi più storici del Nord Ovest, il primo Villaggio di Babbo Natale a livello nazionale, una valida proposta di svago per tutta la famiglia con la maggior parte delle attrazioni a ingresso gratuito e un’occasione per visitare Rivoli e il suo centro storico nel periodo più bello dell’anno. Il punto di forza dell'evento è proprio da sempre l’animazione gratuita offerta ai più piccoli per oltre un mese, tutti i giorni, senza giornate di chiusura, con numerose attività educative e iniziative ludiche rivolte a tutti i bambini, alle scolaresche e alle famiglie.

Le scuole possono prenotare da subito l’uscita didattica al Villaggio allo 011/9561043 o alla mail contact@turismovest.it: è gratuita e si può scegliere la durata della visita (minimo un’ora) che comprende l’animazione a tema con il teatrino dei burattini o i laboratori creativi, lo scambio dei giochi, l’angolo della solidarietà, l’ufficio postale dove scrivere insieme la letterina di classe e finalmente l’incontro con Babbo Natale nella sua caratteristica casetta in legno. La novità di quest’anno è rappresentata da una convenzione, fino ad esaurimento mezzi, per il servizio autobus che servirà a coprire il collegamento con il Villaggio delle scuole fuori dal Comune di Rivoli. Il trenino continua invece a garantire il giro città per tutti e il servizio navetta per le scuole del territorio.

Da piazza Martiri della Libertà al Castello di Rivoli, passando per piazza Garibaldi, piazza Matteotti, piazza I Portici e Galleria Vart, l’intero centro storico contribuirà a creare un’atmosfera unica. L’evento coinvolge infatti l'intero borgo antico, accompagnando i visitatori nello shopping natalizio. Un percorso ricco ed emozionante, che includerà la pista di pattinaggio su ghiaccio e il mercatino di Natale in piazza Martiri, allestito con le tipiche casette di legno, senza dimenticare la Casa di Babbo Natale dove ci sarà proprio lui ad accogliere i desideri dei più piccoli, insieme ai suoi piccoli aiutanti e alla Renna Cometa. E poi laboratori gratuiti, momenti di animazione, giostre e il magico ufficio postale nella Casa del Conte Verde per scrivere e inviare le letterine a Babbo Natale. Non mancheranno le iniziative di solidarietà, con la raccolta di materiale didattico per i bambini meno fortunati e lo scambio di giocattoli usati, oltre a specifici laboratori pensati per la creazione di addobbi e giochi con materiale di recupero. Per raggiungere la Casa di Babbo Natale ed entrare subito nel cuore di Rivoli, si potrà salire a bordo del Trenino di Natale “Rivolzonzo”.

Il Villaggio di Babbo Natale, oltre ad essere un evento di grande richiamo, è anche un’importante occasione di lavoro. Il Consorzio TurismOvest sta infatti continuando le selezioni per il personale che animerà il grande evento cittadino: da Babbo Natale ai folletti passando per incarichi più standard come la gestione del Punto Informativo della Città di Rivoli; la gestione della pista di pattinaggio su ghiaccio; la sorveglianza e le mansioni più operative. Le selezioni chiuderanno a breve. Per candidarsi è necessario compilare il form sul sito alla pagina dedicata “Vuoi lavorare con noi” http://www.turismovest.it/vuoi-lavorare-con-noi-179.html.

L’evento è organizzato da TurismOvest, con il contributo della Città di Rivoli, il patrocinio della Città di Torino, della Città Metropolitana di Torino, della Regione Piemonte e della Camera di Commercio di Torino.

Per informazioni e prenotazioni: 011/9561043 (in orario 8-13 e 14-17); contact@turismovest.itwww.turismovest.itwww.ilvillaggiodibabbonatale.it.

(Foto tratta dal sito del Villaggio di Babbo Natale di Rivoli)



Cronaca
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
VENARIA - «Natale a Venaria»: gli appuntamenti fino a domenica 15 dicembre
Giovedì 12 dicembre, alle 21, al teatro della Concordia, ecco “Il Lago dei Cigni Ballet from Russia”, il balletto classico più famoso al mondo.
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell'autobus, che finisce contro due auto: caos in via Palestro
VENARIA - Si rompe lo sterzo dell
E' successo poco fa. Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi del caso. Caos e forti disagi.
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
VENARIA - Rubavano auto su indicazione dei carrozzieri: tre arresti
Gli arrestati fanno parte di un gruppo criminale che vede coinvolti altri 11 indagati.
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
TORINO-COLLEGNO - Furti in appartamento: in manette la banda di sole donne "in trasferta"
Nei giorni scorsi erano arrivate diverse segnalazioni da parte dei residenti, preoccupati per la presenza nel quartiere di persone sospette. Tutte e tre sono del campo nomadi di Collegno.
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
BORGARO - Sospetta fuga di gas alla Levi e alla Defassi: emergenza rientrata, allievi in classe
Non è stato quindi necessario portare gli allievi a Cascina Nuova e all'Hotel Atlantic, come invece era stato ipotizzato dal sindaco Claudio Gambino nei minuti successivi all'evacuazione.
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
BORGARO - Scuola media evacuata per una sospetta fuga di gas: allievi fatti uscire dal personale scolastico
Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, il personale della ditta che si occupa dell'erogazione del gas, la polizia locale e il personale medico del 118 intervenuto, come sempre in questi casi, solo per precauzione
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
CASELLE - Borse, profumi e abbigliamento di lusso ma tutti falsi: denunciato un 40enne
L’uomo, un 40enne residente in provincia di Como, è stato fermato dai finanzieri in servizio presso lo scalo di torinese appena sbarcato da un volo proveniente da Istanbul e dopo aver fatto scalo ad Amsterdam.
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
VENARIA - Tante «sardine» venariesi alla manifestazione di questa sera in piazza Castello
Al motto di "Torino si sLega", si sono riversati in una delle piazze più belle del capoluogo per protestare contro il clima di odio diffuso dalla Lega, anche con l'utilizzo dei social network.
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
COLLEGNO - Dopo gli atti vandalici, rimessa a nuovo e migliorata la scuola Gramsci
Nei prossimi giorni Città Metropolitana eseguirà la pulizia e il riallestimento dei locali sia della Gramsci sia della succursale nella Villetta del parco
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
VENARIA - ELEZIONI 2020 - Venerdì la presentazione della candidatura di Rossana Schillaci
La 36enne, capogruppo uscente, sarà - per ora - la rappresentante di una coalizione composta da Partito Democratico, Moderati, Possibile, Partito Socialista Italiano e Articolo Uno.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore