RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO

| E' ripartito, con cadenza settimanale, il ciclo di incontri pianificati in tutta la provincia dal Comando provinciale di Torino teso a dare informazioni e consigli utili ai cittadini su come difendersi da furti e raggiri

+ Miei preferiti
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO
E' ripartito, con cadenza settimanale, il ciclo di incontri pianificati in tutta la provincia dal Comando provinciale di Torino teso a dare informazioni e consigli utili ai cittadini su come difendersi da furti e raggiri. Gli incontri riflettono a pieno lo spirito di prossimità e la marcata predisposizione all’ascolto che l’Arma dei Carabinieri vuole affermare in maniera concreta giorno per giorno. Consapevoli del fatto che talvolta i cittadini, per ragioni varie, abbiano difficoltà o siano
restii a recarsi presso le caserme dell’Arma a chiedere consigli e informazioni, o a rappresentare circostanze sospette e meritevoli di approfondimento, i Carabinieri hanno deciso di incrementare la loro presenza all’esterno, non solo proiettando le tradizionali pattuglie atte al controllo del territorio, ma tenendo dei veri e propri servizi d’ascolto per recepire le istanze e le segnalazioni della popolazione e allo stesso tempo divulgare preziosi consigli.
 
I luoghi prediletti sono le sale consiliari comunali, le sedi dei centri anziani e delle università dell’età libera, gli oratori delle parrocchie e l’invito a partecipare è rivolto a tutti, in particolare, ovviamente, alle persone in età più avanzata, purtroppo facilmente raggirabili da malintenzionati ladri e truffatori. Nel corso dei numerosi incontri già effettuati sinora a Grugliasco, Collegno, Caselette, Alpignano e Rivoli i Carabinieri illustrano le più ricorrenti metodologie di raggiro poste in essere da sedicenti avvocati o appartenenti alle Forze di Polizia; finti tecnici dipendenti da enti incaricati di fornire servizi quali acqua, luce e gas che, con il pretesto di dover riscuotere il risarcimento per fantomatici danni cagionati da un figlio o da un nipote ubriaco alla guida; ovvero con il pretesto di dover effettuare riparazioni all’impianto idrico o di accertare una fantomatica perdita di gas, approfittano per asportare denaro contante, monili ed altre utilità.
 
I consigli dati dai militari dell’Arma ai cittadini sono sempre gli stessi: in prima battuta è opportuno non aprire mai la porta agli sconosciuti, anche se questi si professano quali tecnici o appartenenti alle Forze dell’ordine; diffidare dell’esibizione di tesserini; non fidarsi di chi adoperando modi gentili e cortesi chiede denaro o la dazione di gioielli e preziosi, dal momento che nessun ente e nessuna forza di polizia può inviare propri addetti porta a porta a riscuotere pagamenti, men che meno gli stessi pagamenti possono avvenire in denaro liquido o addirittura sotto forma di baratto, mediante consegna di monili e preziosi. Ad ogni modo, in ogni situazione sospetta è sempre opportuno richiedere immediatamente l’intervento di una pattuglia dei Carabinieri attraverso il numero unico d’emergenza 112 e comunque denunciare sempre al più presto gli episodi consumati o anche semplicemente tentati.
 
In tale quadro si è inserita anche l’iniziativa del 31 ottobre tenuta a Rivoli presso la sala consigliare della vecchia sede del Municipio, alla presenza del Sindaco, dei comitati di quartiere, dell’Università della Terza Età e di numerosissimi cittadini che hanno inteso liberamente prendere parte all’iniziativa. Tanti i consigli elargiti, tante anche le domande rivolte dai cittadini e numerosi gli sputi e le segnalazioni prospettate ai Carabinieri nell’ambito di una iniziativa destinata a ripetersi sempre più spesso in tutti i comuni ricadenti nella competenza della Compagnia Carabinieri di Rivoli.
Galleria fotografica
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 1
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 2
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 3
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 4
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 5
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 6
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 7
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 8
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 9
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 10
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 11
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 12
RIVOLI - Contro furti e truffe i carabinieri incontrano i cittadini - FOTO - immagine 13
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 963 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 963 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di mercoledì 5 maggio 2021, nei nostri Comuni
TANGENZIALE TORINO - Incidente a Collegno: tre auto coinvolte, tre feriti e traffico in tilt - FOTO
TANGENZIALE TORINO - Incidente a Collegno: tre auto coinvolte, tre feriti e traffico in tilt - FOTO
Il bilancio è di tre feriti. Sono stati tutti stabilizzati sul posto e trasportati con le ambulanze al pronto soccorso dell'ospedale di Rivoli. Sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia stradale per i rilievi
VENARIA - 200 anni dalla morte di Napoleone: la sua carrozza in mostra dopo il restauro
VENARIA - 200 anni dalla morte di Napoleone: la sua carrozza in mostra dopo il restauro
A partire da oggi, mercoledì 5 maggio 2021, presso la Scuderia Grande della Reggia di Venaria. Il restauro è stato effettuato qui a Venaria, nel Centro Conservazione e Restauro.
VENARIA - Nella prima settimana in zona gialla venduti più di 1800 biglietti per la Reggia
VENARIA - Nella prima settimana in zona gialla venduti più di 1800 biglietti per la Reggia
Nonostante il cattivo tempo e l'impossibilità di avere turisti da fuori regione, il risultato può considerarsi buono.
VENARIA - Compra una bici con un assegno non valido: 40enne denunciato
VENARIA - Compra una bici con un assegno non valido: 40enne denunciato
Aveva messo in vendita su internet, su un sito dedicato, la sua bicicletta ultramoderna e particolare. Ad un costo non accessibile per tutti: 4.500 euro.
VENARIA - Pesistica: grandi risultati per Rebecca Scamuzzi e Francesca Bentivegna agli Italiani
VENARIA - Pesistica: grandi risultati per Rebecca Scamuzzi e Francesca Bentivegna agli Italiani
Le portacolori dell'Asd Venaria 1, guidate dal tecnico, il professor Alberto Carpino, nonostante la ruggine di un anno di soli allenamenti - spesso e volentieri non in palestra - si sono ben difese
BORGARO - Nella struttura Casa Mia un corso per insegnare il corretto lavaggio delle mani - FOTO
BORGARO - Nella struttura Casa Mia un corso per insegnare il corretto lavaggio delle mani - FOTO
Il progetto si inserisce in un più ampio quadro di iniziative per la terza età che Orpea da sempre promuove affinchè le proprie strutture divengano punto di riferimento sul territorio per l’assistenza delle fasce deboli della popolazione
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 993 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 993 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di martedì 4 maggio 2021, nei nostri Comuni
COVID - Tamponi a 25-30 euro in farmacia: accordo tra Regione associazioni di categoria
COVID - Tamponi a 25-30 euro in farmacia: accordo tra Regione associazioni di categoria
Lo ha annunciato oggi, martedì 4 maggio 2021, intervenendo al question time, l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi.
RSA E COVID - La Commissione Salute regionale scrive a Speranza: «si agevoli la riapertura»
RSA E COVID - La Commissione Salute regionale scrive a Speranza: «si agevoli la riapertura»
L'assessore alla Sanità, Luigi Icardi, oggi pomeriggio, ha esaminato alcune proposte per facilitare le modalità di accesso e uscita degli ospiti e dei visitatori delle strutture residenziali della rete territoriale.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore