RIVOLI - Arriva la «Coronaro Tac»: in tre secondi il paziente scopre se ha una malattia al cuore

| La coronaro-Tc è spesso integrativa ma non sostitutiva della coronografia (che rappresenta l’unico altro strumento a disposizione della medicina per studiare le coronarie).

+ Miei preferiti
RIVOLI - Arriva la «Coronaro Tac»: in tre secondi il paziente scopre se ha una malattia al cuore
Un esame che dura appena 3 secondi, ma che per i pazienti e per i medici può essere di grande importanza nell’indirizzare correttamente le cure. Per la prima volta la coronaro-Tc viene eseguita all’ospedale di Rivoli (e nell’Asl To3), dall’equipe coordinata dal dottor Filippo Marchisio, che è stato il medico pioniere in Piemonte per questo tipo di esame.

A consentire l’effettuazione della coronaro-Tc è la nuova Tac a 256 strati di cui si è dotato l’ospedale di Rivoli a partire dal mese di settembre, un macchinario di ultima generazione dotato di 256 file di detettori in grado di svolgere esami rapidamente, con una bassa quantità di radiazioni per il paziente e con un minor utilizzo del mezzo di contrasto.

A cosa serve la coronaro-Tc? A capire in modo semplice e rapido quali cure debbano essere intraprese in quei pazienti a basso e medio rischio, con un sospetto di malattia coronarica, per cui altri esami non sono risultati dirimenti. È dunque utile per sciogliere quella “zona grigia” di dubbio e comprendere se il paziente necessiti di un semplice follow up o se, ad esempio, abbia bisogno di un’angioplastica oppure di un by pass aorto-coronarico.

La capacità di analisi multiplanimetriche e di ricostruzione con software avanzati consente di ottenere informazioni molto utili per il cardiologo, che potrà modificare l’approccio terapeutico e scegliere quale strada percorrere. La coronaro-Tc permette infatti di escludere la presenza di malattie aterosclerotiche sulle coronarie e, di conseguenza, tranquillizzare i pazienti riguardo al rischio di sviluppare un infarto.

“Abbiamo spesso definito la Radiologia e la Cardiologia dell’ospedale di Rivoli come delle vere eccellenze, non solo a livello piemontese. Questo è un esempio pratico di come l’investimento tecnologico portato avanti in questi anni dall’Asl To3, unito alla capacità dei suoi professionisti, sia in grado di migliorare concretamente i servizi offerti ai pazienti e di conseguenza la qualità delle cure” sottolinea il Direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso.

È un esame a cui si affidano sempre più spesso i cardiologi ma che può essere assolutamente prescritto anche dai medici di famiglia: dura in sé appena 2 battiti cardiaci (al massimo 3 secondi) e richiede da parte del paziente solo una breve apnea di circa 20 secondi. Solitamente si esegue in pazienti con battito inferiore ai 70 bpm (battiti al minuto), ma la nuova Tac in uso all’ospedale di Rivoli consente esami anche in pazienti con battito sino a 120 bpm.

  1. La coronaro-Tc è spesso integrativa ma non sostitutiva della coronografia (che rappresenta l’unico altro strumento a disposizione della medicina per studiare le coronarie). Tuttavia, essendo un esame non invasivo, è ideale per i controlli o per gli screening nei quali non si vuole per motivi clinici giungere alla più complessa coronarografia.
Cronaca
BORGARO - Cristina Chiabotto è incinta: lo annuncia su Instagram
BORGARO - Cristina Chiabotto è incinta: lo annuncia su Instagram
Ha postato una foto in bianco e nero dove si vede la pancia, indicata dalla showgirl e dalla sua metà, Marco Roscio. E, con loro, il cane Paper.
COLLEGNO - Dal 25 gennaio parte lo sharing dei monopattini elettrici
COLLEGNO - Dal 25 gennaio parte lo sharing dei monopattini elettrici
Sono gli operatori di monopattini Dott e Bird, che avranno un massimo di 150 mezzi ciascuno e che hanno già risposto al bando della Città metropolitana di Torino
VENARIA - Anche al liceo si torna finalmente in classe: ma le preoccupazioni restano
VENARIA - Anche al liceo si torna finalmente in classe: ma le preoccupazioni restano
Già all'inizio dell’anno scolastico, il dirigente scolastico Mario Rignanese aveva lavorato affinché i suoi studenti potessero rientrare in sicurezza
MAPPA CORONAVIRUS - Calano i positivi: sono 1012 (-4 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Calano i positivi: sono 1012 (-4 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 17 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
VENARIA - La Protezione Civile cerca nuovi volontari: l'appello di Dalmazzo e Giulivi
VENARIA - La Protezione Civile cerca nuovi volontari: l
La sezione di Venaria ha sede in via Verdi 18. Per informazioni: 338-8301800 (Giuseppe Dalmazzo); mail: prot-civ-venaria@libero.it.
VENARIA - Nuovo volto per piazza Vittorio Veneto: approvato il progetto di riqualificazione
VENARIA - Nuovo volto per piazza Vittorio Veneto: approvato il progetto di riqualificazione
Anci Piemonte ha inoltre dato notizia che Venaria ha vinto, con il progetto Movicentro, il premio speciale Enel Piemonte Innovazione 2020. Si tratta di 4mila euro in luci che verranno utilizzati per illuminare meglio Palazzo Civico.
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano ancora i positivi: sono 1016 (+44 in un giorno)
MAPPA CORONAVIRUS - Aumentano ancora i positivi: sono 1016 (+44 in un giorno)
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 16 gennaio 2021, nei nostri Comuni.
RIVOLI - Aderisce all'iniziative #IoApro: il ristorante «Il Pacchero» chiuso per cinque giorni FOTO
RIVOLI - Aderisce all
Il locale è stato chiuso per cinque giorni a partire da ieri sera, 15 gennaio 2021: potrà riaprire al pubblico il prossimo 20 gennaio 2021. Quasi certamente verrà sanzionato il titolare dell'esercizio commerciale.
DRUENTO - Concorso «Natale a Druento»: ecco i biglietti vincenti
DRUENTO - Concorso «Natale a Druento»: ecco i biglietti vincenti
Il concorso permetteva ai cittadini di vincere, nell'ordine, una Fiat Panda Hybrid; una bicicletta elettrica; un monopattino elettrico.
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
PIEMONTE ARANCIONE - Scuole superiori in presenza al 50%, asporto per i bar fino alle 18
E' consentita l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva all’aperto, ma solo in forma individuale. Aperti i centri sportivi, mentre sono chiusi impianti sciistici, piscine e palestre.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore