RIFIUTI - Cidiu conferma: «la pandemia non ricadrà sui costi di servizio»

| L'azienda nella nostra zona si occupa di gestione del ciclo dei rifiuti a Venaria, Rivoli, Collegno, Alpignano, San Gillio, Druento, Pianezza e Grugliasco.

+ Miei preferiti
RIFIUTI - Cidiu conferma: «la pandemia non ricadrà sui costi di servizio»
I bilanci 2019 del Gruppo Cidiu - l'azienda che nella nostra zona si occupa di gestione del ciclo dei rifiuti a Venaria, Rivoli, Collegno, Alpignano, San Gillio, Druento, Pianezza e Grugliasco - tra i primi quaranta gestori ambientali più grandi d’Italia, fotografano una realtà sana, con ricavi in aumento da 40 a 41 milioni di euro, buona liquidità e basso grado di indebitamento. Inoltre, con la seconda edizione del Bilancio di Sostenibilità, l’azienda prosegue nella misurazione della sua sostenibilità sociale e ambientale.

I Bilanci - presentati a luglio ai Comuni Soci - sono stati redatti in un momento particolarmente delicato per il Paese, durante il quale l’azienda è rimasta sempre al fianco del territorio garantendo il servizio nonostante il lockdown, con numerosi lavoratori impegnati sul territorio. La pandemia da COVID 19 ha determinato maggiori costi per dotare di dispositivi di protezione tutti i dipendenti e per sanificare sedi, mezzi, attrezzature e indumenti da lavoro. “Poiché gli effetti completi dell’attuale situazione emergenziale si manifesteranno solo nei prossimi mesi e sono al momento difficili da quantificare, - spiega Luca Derosa, Presidente della capogruppo Cidiu Spa - abbiamo scelto di portare a riserva legale e straordinaria gli utili (che nel Bilancio consolidato del 2019 sono ammontati a 806.000 euro) per assicurarci una maggiore disponibilità di cassa nell’anno in corso e per cercare di evitare ricadute sui costi del servizio”.

Dai bilanci emerge che nel 2019 le società del gruppo hanno impiegato 362 dipendenti a tempo indeterminato, oltre a una media di 75 dipendenti a tempo determinato per garantire la qualità e la regolarità del servizio in tutti i mesi dell’anno. Cidiu ha inoltre investito nell’ammodernamento della flotta aziendale per una maggiore sicurezza degli operatori alla guida e per ridurre il più possibile l’impatto ambientale sul territorio. Oggi i mezzi per la raccolta e la nettezza urbana sono costituiti al 95% da veicoli Euro 6, a metano, ibridi o elettrici.

Nell’anno scolastico 2019/2020 i progetti di formazioni ambientale di Cidiu hanno visto quasi raddoppiare rispetto all’anno precedente il numero di classi che hanno aderito, per un totale di oltre 5 mila studenti coinvolti. Durante il lockdown la maggior parte delle attività sono state convertite in attività a distanza con utilizzo di piattaforme digitali e webinar.

“Per una migliore gestione dei rifiuti, crediamo che siano fondamentali utenti consapevoli dell’importanza dei propri comportamenti. – Prosegue Riccardo Civera, Presidente e AD di Cidiu Servizi Spa – Ecco perché, oltre alle attività educative nelle scuole, proponiamo anche numerose campagne informative rivolte ai cittadini. Grazie all’impegno di tutti, abbiamo raggiunto ottimi risultati rispetto agli obiettivi del piano regionale e della normativa vigente in termini di raccolta differenziata e di riduzione dei rifiuti”. Nel 2019 infatti la percentuale di raccolta differenziata sul territorio servito ha raggiunto il 65,8%, con punte di eccellenza rappresentate dai comuni di Villarbasse (78.0%) e Reano (75.3%). Anche la produzione pro-capite di rifiuto indifferenziato si attesta a 158 kg per abitante raggiungendo così l’obiettivo che fissava questo valore non oltre 159 entro il 2020.

 

Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Druento, Mathi e Vallo. In calo, o stabili, negli altri
MAPPA CORONAVIRUS - Casi in aumento a Druento, Mathi e Vallo. In calo, o stabili, negli altri
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, mercoledì 2 dicembre 2020, nei nostri Comuni.
PIANEZZA - Rubano nel negozio e fuggono: titolare si aggrappa all'auto e viene trascinato. Due donne arrestate
PIANEZZA - Rubano nel negozio e fuggono: titolare si aggrappa all
Le due donne, infatti, dopo essere entrate simulando di dover fare degli acquisti, si erano impossessate di alcuni capi
VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»
VENARIA - Il Pd scrive al sindaco: «Convinci Cirio a riportare in classe gli studenti di II-III media»
Scritta dai consiglieri dem Raffaele Trudu, Stefano Mistroni, Valeria Strazzeri e Giuseppe De Candia.
VENARIA - Da sabato parte «A Teatro da Te»: il Cyrano si potrà vedere in streaming
VENARIA - Da sabato parte «A Teatro da Te»: il Cyrano si potrà vedere in streaming
Per conoscere orari e dettagli sugli spettacoli è necessario seguire gli aggiornamenti sui siti internet: www.teatrodellaconcordia.it - www.mulinoadarte.com - www.arscreazione.it e sugli account social.
COLLEGNO - Più sicurezza per i bambini della scuola Leumann: vietata la circolazione alle auto
COLLEGNO - Più sicurezza per i bambini della scuola Leumann: vietata la circolazione alle auto
A tutti i non residenti e impedirà le attività di carico e scarico merci nelle ore di ingresso ed uscita degli alunni al mattino e al pomeriggio. Le limitazioni non si applicheranno ai veicoli dei residenti in possesso del permesso
MAPPA CORONAVIRUS - Continua il calo dei contagi nella nostra zona. Aumenti in un solo Comune
MAPPA CORONAVIRUS - Continua il calo dei contagi nella nostra zona. Aumenti in un solo Comune
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale oggi, martedì 1 dicembre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Covid alla Rsa «Piccola Reggia»: I decessi salgono a 28. Ora un incontro tra amministrazione e Comune
VENARIA - Covid alla Rsa «Piccola Reggia»: I decessi salgono a 28. Ora un incontro tra amministrazione e Comune
Il personale sanitario della struttura ha effettuato 62 tamponi rapidi in giornata, di cui 5 sono risultati positivi.
TORINO-VENARIA - Venti nuovi autobus Gtt per la linea 11
TORINO-VENARIA - Venti nuovi autobus Gtt per la linea 11
Beneficiano indirettamente dei nuovi mezzi anche le linee 10 navetta e 46 dove sono inseriti gli Iveco Cytelis, non più necessari alla gestione della linea 11.
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia corso Francia: vinti 51mila euro al Superenalotto
COLLEGNO - La Dea Bendata bacia corso Francia: vinti 51mila euro al Superenalotto
Grazie all'estrazione di sabato scorso, 28 novembre 2020. La somma è frutto del cinque conseguito con una bolletta giocata nei giorni precedenti.
RIVOLI - Dopo il furto, due aziende decidono di donare 9 pc portatili alla scuola media Levi
RIVOLI - Dopo il furto, due aziende decidono di donare 9 pc portatili alla scuola media Levi
Si tratta della Sys-Tech e della Samec. Il furto nella notte tra il 26 e il 27 novembre 2020, quando la scuola si era vista sottrarre gran parte del materiale informatico utilizzato per la didattica a distanza.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore