MAPPANO - Caos Pd, Previati: «Basta divisioni, il Partito Democratico va rifondato»

| In queste ore di terremoto politico, culminate con le annunciate dimissioni da segretario nazionale del Pd di Nicola Zingaretti, la base del partito ha iniziato ad esternare il suo pensiero in merito.

+ Miei preferiti
MAPPANO - Caos Pd, Previati: «Basta divisioni, il Partito Democratico va rifondato»
In queste ore di terremoto politico, culminate con le annunciate dimissioni da segretario nazionale del Pd di Nicola Zingaretti, la base del partito ha iniziato ad esternare il suo pensiero in merito. 

A partire da Mappano, dove il segretario cittadino, Angelo Previati, ha inviato una lettera allo stesso Zingaretti, al segretario regionale Paolo Furia e al segretario metropolitano Mimmo Carretta.

“Stiamo vivendo un difficile periodo storico, di fronte a noi abbiamo una situazione pandemica, accompagnata da una crisi economica e sociale spaventosa. La situazione richiederebbe nervi saldi e unità del partito nell'affrontare sfide che riserveranno nel bene e nel male un forte cambiamento del paese.

La lettera è il frutto della discussione che il nostro circolo ha sviluppato nell'assemblea degli iscritti on line, unico strumento disponibile per poterci confrontare.

Restiamo stupiti, dalle continue discussioni di posizionamento che avvengono tra i nostri dirigenti nazionali, in cui il merito sfugge a noi e ai cittadini. Noi non siamo interessati a queste diatribe correntizie, un giorno i sindaci, un giorno la sinistra, un giorno la destra, basta non se ne può più.

Il partito democratico va rifondato a partire dal territorio, se tutti questi bravi dirigenti constatassero lo stato di coma dei circoli, si renderebbero conto del danno che si fa quotidianamente con dichiarazioni che mirano solamente a mettere in discussione il segretario nazionale e le proposte avanzate in questi mesi di fronte alla realtà del paese.

Per quanto ci riguarda, nel nostro circolo non esistono correnti cristallizzate che combattono tra loro per la supremazia del "potere" ma ci si confronta con idee magari diverse ma con spirito unitario. Non sono stato eletto coordinatore ma segretario del circolo, già la parola coordinatore implica una situazione di gruppi organizzati all'interno del circolo. Siamo convinti che la stragrande maggioranza dei circoli abbiano la volontà di essere uniti e solidali.

Le cosiddette antenne a livello territoriale che servivano per avere il polso della situazione sono state via via sostituite dai social dove riversare le proprie idee in un confronto asfittico che non porta alla comprensione dei problemi ma solo alla legittimazione personale condivisa da gruppi di amici come vengono definite dai social stessi. Pensiamo che andare avanti in questo modo non serva al paese e a noi stessi.

Non rincorriamo i sondaggi, facciamo che il partito la smetta di essere schizofrenico. Il segretario nazionale avanzando proposte che tra l'altro riteniamo condivisibili sta compiendo il proprio dovere, considerando quello che avviene intorno a noi e che siamo al governo. Le proposte non sono condivise? Le si discuta nella direzione e poi nell'assemblea del 13/14 marzo.

Non rimpiangiamo il passato recente o chi ha guidato il partito riducendolo a poca cosa, andandosene per la sua strada solo per spaccare e non per costruire, qualcuno è nostalgico?  Bene, ce ne faremo una ragione.

La nostra riflessione ci ha portato a sentirci ancora di più uniti perché senza una forza di sinistra e democratica, aperta, ovvero una comunità come la nostra, dovrebbe essere il vanto ai qualsiasi dirigente nazionale o locale che sia, sapendo di poter contare su migliaia di persone disponibili a mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie capacità per costruire un paese più giusto e socialmente avanzato”.

Cronaca
FIANO-VENARIA - Domani l'ultimo saluto a Pier Paolo Celli, stroncato da un malore a 54 anni
FIANO-VENARIA - Domani l
E' morto martedì 13 aprile 2021 mentre si trovava alla guida del suo furgone. Il 54enne è ancora riuscito a scendere dal mezzo, nel vano tentativo di chiedere aiuto a qualcuno, salvo poi stramazzare al suolo.
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 1886 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono a 1886 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di mercoledì 14 aprile 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Voragine in strada: chiusa al traffico via Canale, all'incrocio con via Tripoli
VENARIA - Voragine in strada: chiusa al traffico via Canale, all
La chiusura sarà in vigore fino al termine dei lavori, dove verrà anche ripristinato il manto stradale da parte di Smat.
INCENDI BOSCHIVI - La Regione dichiara la fine dello «stato di massima pericolosità»
INCENDI BOSCHIVI - La Regione dichiara la fine dello «stato di massima pericolosità»
La decisione è stata assunta sulla base delle condizioni meteorologiche attuali e previste dal Centro funzionale di Arpa Piemonte.
VENARIA - Stop alla vendita di bevande alcoliche negli esercizi di vicinato dalle 18 alle 5
VENARIA - Stop alla vendita di bevande alcoliche negli esercizi di vicinato dalle 18 alle 5
Dopo l'atto vandalico di sabato notte in piazza Pettiti, dove sono stati danneggiati i vetri del gabbiotto d'accesso al parcheggio e dove sono state trovate decine di bottiglie di birra, Palazzo Civico ha deciso per un nuovo provvedimento
RIVOLI - Lavori di manutenzione alle lastre in pietra: per tre giorni chiusa via Al Castello
RIVOLI - Lavori di manutenzione alle lastre in pietra: per tre giorni chiusa via Al Castello
Ulteriori informazioni, compreso il testo completo dell'ordinanza 100/2021, possono essere consultabile all'albo pretorio del Comune di Rivoli
CASELLE - I nuovi voli estivi di Ryanair: rotte verso Chania, Corfù, Palma di Maiorca e Pescara
CASELLE - I nuovi voli estivi di Ryanair: rotte verso Chania, Corfù, Palma di Maiorca e Pescara
Per l’occasione, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe disponibili a partire da soli 19.99 euro per i viaggi fino alla fine di ottobre 2021, che devono essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì 16 aprile sul sito Ryanair
CASELLE-RIVOLI - Ciclista in gravi condizioni dopo aver battuto violentemente la testa a terra
CASELLE-RIVOLI - Ciclista in gravi condizioni dopo aver battuto violentemente la testa a terra
Il cicloamatore è un 62enne di Rivoli. L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio, martedì 13 aprile 2021, a Caselle, in via Fabbriche, all'angolo con strada Caldano.
TORINO-CASELLE - Sequestrate opere d'arte realizzate con parti di tartaruga o rinoceronte
TORINO-CASELLE - Sequestrate opere d
Operazione dei carabinieri Forestali del Nucleo Cites e Tutela patrimonio Culturale. Nei guai il legale rappresentante di una casa d'asta torinese.
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono di cento unità: 1932 casi - I DATI NEI COMUNI
MAPPA CORONAVIRUS - I contagi scendono di cento unità: 1932 casi - I DATI NEI COMUNI
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di martedì 13 aprile 2021, nei nostri Comuni
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore