C'č anche l'attuale commissario dei circoli della Lega di Mappano, Caselle e Borgaro, il consigliere regionale Claudio Leone, 53 anni, di Rivarolo, tra i "furbetti" che hanno ottenuto il bonus Partite Iva. 

Questo nonostante l'importante indennitā, da quasi 8mila euro al mese, percepita come consigliere regionale. 

Dopo il consulto con i commercialisti e i soci delle rispettive attivitā, la domanda per il bonus č partita per via telematica. Del resto tutti i possessori di partita Iva, liberi professionisti e cocopro, oltre ad alcune categorie di autonomi, avevano diritto di richiedere l'indennitā secondo le normative di legge.

C'č da dire che Leone non ha infranto alcuna norma nel chiedere il bonus e come lo stesso consigliere abbia giā fatto sapere di averlo restituito. Ma intanto nelle tre cittadine č giā polemica. 

Galleria fotografica

Articoli correlati