GRUGLIASCO - Tre tonnellate di falso argento sequestrato dalla Guardia di Finanza

| Il materiale, come appurato dai Finanzieri, veniva importato clandestinamente dal Belgio e dalla Francia con dei carichi di “copertura”

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - Tre tonnellate di falso argento sequestrato dalla Guardia di Finanza
Ferro, rame e nichel. Di questo erano composte le oltre tre tonnellate di falso argento sequestrate nei giorni scorsi dalla Guardia di Finanza di Torino in alcune attività commerciali del capoluogo.

 Vassoi, candelabri, bicchieri, coppe nonché accessori d’abbigliamento, per oltre 5.000 articoli, tutti falsamente etichettati in Argento ma che del pregiato metallo non avevano nulla. Tutto falso, dalle etichette alle indicazioni merceologiche sino agli imballi. Tra l’altro, gli articoli, composti come ricordato da ferro, rame e nichel, avrebbero potuto, in caso di contatto con la pelle, rivelarsi pericolosi per la salute degli acquirenti a causa di potenziali reazioni cutanee

Le indagini, condotte dai Baschi Verdi del Gruppo Torino e coordinate dal Pool Tutela del Consumatore della locale Procura della Repubblica, hanno ricostruito l’intera filiera distributiva del falso argento.

Il materiale, come appurato dai Finanzieri, veniva importato clandestinamente dal Belgio e dalla Francia con dei carichi di “copertura”, utilizzando, in particolare, mezzi “leggeri”, questo per evitare controlli su strada o alle frontiere.

 Gli elementi d’arredo, come detto per oltre tre tonnellate di peso, avrebbero consentito, una volta sul mercato, un guadagno di oltre un milione di euro.

“Porta Palazzo”, “Mirafiori”, “Lingotto”, “San Paolo” e “Barriera di Milano”, questi i quartieri torinesi interessati dagli interventi dei finanzieri che si sono estesi, successivamente, in altri comuni della provincia: Nichelino, Cumiana e Grugliasco.

Sedici gli imprenditori, tutti di origine cinese e marocchina, denunciati all’Autorità Giudiziaria per frode in commercio, anche in relazione alla falsa origine di provenienza della merce.

 Buona parte di essa, infatti, riportava “claims” commerciali riconducibili ad un’origine inglese o italiana, nazioni note per la produzione di Argento.

L’operazione della Guardia di Finanza di Torino è stata effettuata anche a tutela del Distretto Orafo Argentiero Piemontese di Valenza, per una maggior valorizzazione dell’italianità di questi particolari oggetti di pregio.

 
Cronaca
RIVOLI - Incastrato nel radiatore di una macchina: gatto salvato dai vigili del fuoco
RIVOLI - Incastrato nel radiatore di una macchina: gatto salvato dai vigili del fuoco
Il micio è stato poi operato d'urgenza per una grave ferita all'occhio: non è stato possibile salvarglielo. Le sue condizioni sono buone.
VALLO - ELEZIONI 2019: Una sola lista per sostenere il bis di Alberto Colombatto
VALLO - ELEZIONI 2019: Una sola lista per sostenere il bis di Alberto Colombatto
L'attuale sindaco, però, dovrà fare i conti con i numeri e quel doppio quorum da raggiungere per evitare il rischio commissiariamento.
VENARIA - Dal 27 maggio le dichiarazioni di residenza saranno solamente su appuntamento
VENARIA - Dal 27 maggio le dichiarazioni di residenza saranno solamente su appuntamento
L'annuncio dato dagli uffici comunali. Due modalità di ricezione, in base al fatto se si è italiani o stranieri. Tutte le informazioni utili da sapere in questi casi.
VENARIA - Blitz della polizia municipale: ditta nei guai per abbandono di rifiuti
VENARIA - Blitz della polizia municipale: ditta nei guai per abbandono di rifiuti
I soggetti identificati ed il rappresentante legale dell'impresa, oltre che provvedere a smaltire immediatamente quanto abbandonato secondo norma di legge, sono stati denunciati alla procura di Ivrea
CAFASSE - Elezioni 2019: Liste, candidati, programmi
CAFASSE - Elezioni 2019: Liste, candidati, programmi
Sfida a due fra Rinaldo Scarano (Progetti in Comune) e Daniele Marietta (Insieme)
PIANEZZA - Truffavano parroci e sacerdoti in tutta Italia: i carabinieri arrestano dodici persone - VIDEO
PIANEZZA - Truffavano parroci e sacerdoti in tutta Italia: i carabinieri arrestano dodici persone - VIDEO
I componenti della banda, secondo gli accertamenti dei militari dell'Arma, contattavano telefonicamente le parrocchie, conventi e gli enti religiosi e si qualificavano come rappresentati di enti locali per farsi consegnare il denaro
VENARIA - I tifosi sono allo stadio e i ladri rubano nelle loro auto: la municipale ne denuncia uno
VENARIA - I tifosi sono allo stadio e i ladri rubano nelle loro auto: la municipale ne denuncia uno
Gli agenti del Pronto Intervento della polizia locale di Venaria hanno denunciato un ladro d'auto, nella serata di domenica 19 maggio 2019, nella zona della Juventus Stadium
ROBASSOMERO - ELEZIONI 2019: Liste, candidati, programmi
ROBASSOMERO - ELEZIONI 2019: Liste, candidati, programmi
A Robassomero il prossimo sindaco sarà una donna. Sono infatti due le candidate alla poltrona di primo cittadino nel pase dell'Oltre Stura.
VENARIA - Lavori Smat: venerdì 24 maggio possibili disagi in corso Matteotti
VENARIA - Lavori Smat: venerdì 24 maggio possibili disagi in corso Matteotti
In caso di maltempo, i lavori verrebbero rinviati a data da destinarsi.
COLLEGNO - Pauroso incidente in tangenziale: tre auto coinvolte, una ragazza ferita
COLLEGNO - Pauroso incidente in tangenziale: tre auto coinvolte, una ragazza ferita
Code chilometriche in tutte e due le direzioni di marcia, provocate anche dai tanti curiosi.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore