GRUGLIASCO - Taglio del nastro per i 32 nuovi alloggi Atc nelle vie Palli, Girardi e Baracca

| Consegnate simbolicamente le chiavi alle 32 famiglie che occuperanno i nuovi alloggi costruiti con tecniche innovative e rispettose dell’ambiente

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - Taglio del nastro per i 32 nuovi alloggi Atc nelle vie Palli, Girardi e Baracca
Sono state presentate oggi, sabato 1° febbraio, le nuove case Atc che si trovano nell’area compresa tra via Palli, via Girardi e via Baracca, sorte dopo la demolizione degli edifici preesistenti. La nuova palazzina di 4 piani ha in totale 32 alloggi ed è stata costruita con tecniche innovative volte al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico. Un intervento che ha comportato lavori per oltre 3milioni di euro.

Il taglio del nastro nell’androne della palazzina, ha fatto seguito alla consegna simbolica delle chiavi di un alloggio a una delle famiglie assegnatarie, in rappresentanza dei 32 nuclei che vi troveranno casa e che sono stati invitati alla cerimonia. 

«La realizzazione di questo nuovo edificio è la risposta a una domanda crescente di edilizia residenziale pubblica presente sul territorio cittadino e costituisce per la nostra città un incremento importante di superficie Erp, bloccato da decenni – afferma il sindaco di Grugliasco Roberto Montà – Si tratta, inoltre, di un edificio di qualità, rispettoso dell’ambiente e che completa la riqualificazione di una zona che era attesa da anni».

«Gli abitanti della nuova palazzina saranno destinatari di azioni che rientrano nel welfare di comunità che il nostro Comune sta sviluppando e potenziando, per dare ai cittadini risposte più efficaci, efficienti ed eque, rafforzando la dimensione comunitaria»,  aggiunge l’assessore alle Politiche Sociali Elisa Martino.

Soddisfazione anche da parte del nuovo consiglio di amministrazione dell’Atc, presente al completo alla cerimonia nella prima uscita pubblica dopo la recente nomina con il presidente Emilio Bolla, il vicepresidente Fabio Tassone e il consigliere Marcello Mazzù. Presenti anche i progettisti e i tecnici incaricati dei lavori.
 «Questo – dice il neopresidente Atc Emilio Bolla – è il mio primo taglio del nastro come presidente di questa Agenzia. Oggi inauguriamo un bell’edificio costruito con metodi innovativi e mi auguro che i prossimi anni ci diano la possibilità di avviare molti altri cantieri, per dare risposta alle famiglie del territorio che sono ancora in attesa di una casa».
Il progetto per la realizzazione della nuova palazzina è cominciato un decennio fa ed è stato seguito, praticamente fino all’inaugurazione odierna, dall’allora sindaco Marcello Mazzù, poi nominato presidente di Atc alla fine del secondo mandato amministrativo a Grugliasco: «Per questo intervento, così come accadde qualche decennio fa in via Artom a Torino, si è scelto di demolire un edificio fatiscente per ricostruirne uno nuovo e a basso impatto energetico – spiega Marcello Mazzù, consigliere Atc e presidente lo scorso mandato – In questo modo si è potuta riqualificare l’intera area circostante e ottenere un numero maggiore di alloggi».
Dopo il taglio del nastro e la consegna simbolica delle chiavi, i presenti sono stati invitati a visitare due alloggi, uno grande di oltre 80 metri quadrati destinato a nuclei familiari numerosi e uno di circa 45-50 metri quadrati.
Cronaca
VENARIA - «Halloween Sleepover»: la Biblioteca organizza una festa attraverso Facebook
VENARIA - «Halloween Sleepover»: la Biblioteca organizza una festa attraverso Facebook
La visione è libera ed è a prova di divertimento. I racconti sono pensati per la fascia di età dai 3 agli 8 anni. Ma tutti possono partecipare.
TRAGEDIA A COLLEGNO - Scontro moto-auto lungo corso Francia: perde la vita un centauro
TRAGEDIA A COLLEGNO - Scontro moto-auto lungo corso Francia: perde la vita un centauro
A perdere la vita è stato il motociclista che era in sella ad una Honda. Illeso invece il conducente della Fiat Ulysse, un 51enne di Grugliasco.
VENARIA - Tosap sospesa fino al 31 dicembre per ristoranti e bar
VENARIA - Tosap sospesa fino al 31 dicembre per ristoranti e bar
Lo ha annunciato il sindaco Fabio Giulivi a margine di un incontro con le categorie del settore ambulante, dove si è trattato anche il tema della sicurezza nelle aree mercatali per operatori, clienti e residenti.
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 30 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l'accordo sindacale. Tutti i lavoratori verranno ricollocati
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l
L'accordo di questa mattina, 30 ottobre 2020, disciplina e garantisce la continuità occupazionale e la ricollocazione di tutti e 200 i lavoratori del punto vendita di corso Garibaldi.
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
Nelle prossime ore verrà firmata dal governatore della Regione, Alberto Cirio, una nuova ordinanza per evitare che nelle prossime settimane il Piemonte entri in lockdown.
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
Nel caso di eccessivo affollamento, l’accesso ai cimiteri potrà essere temporaneamente sospeso per dare modo alle persone all’interno di defluire verso l’uscita.
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
E' successo a Leini, nel bar enoteca "Il vino tra le rose". I carabinieri di Leini, intenti a far rispettare il Dpcm in tutti i i locali, hanno sanzionato con 1000 euro il titolare oltre a provvedere alla chiusura dello stesso per 5 giorni.
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
Direttamente dal corto animato, coprodotto da Sky Arte, con la colonna sonora appositamente scritta da Ludovico Einaudi, approda alla Reggia l'opera realizzata dall'artista Valerio Berruti.
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
"Non sarà la festa degli scorsi anni, ma non potevamo né volevamo arrenderci. Siamo certi sarete lo stesso tanti per questo appuntamento", commentano dall'Avis.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore