GRUGLIASCO - Taglio del nastro per i 32 nuovi alloggi Atc nelle vie Palli, Girardi e Baracca

| Consegnate simbolicamente le chiavi alle 32 famiglie che occuperanno i nuovi alloggi costruiti con tecniche innovative e rispettose dell’ambiente

+ Miei preferiti
GRUGLIASCO - Taglio del nastro per i 32 nuovi alloggi Atc nelle vie Palli, Girardi e Baracca
Sono state presentate oggi, sabato 1° febbraio, le nuove case Atc che si trovano nell’area compresa tra via Palli, via Girardi e via Baracca, sorte dopo la demolizione degli edifici preesistenti. La nuova palazzina di 4 piani ha in totale 32 alloggi ed è stata costruita con tecniche innovative volte al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico. Un intervento che ha comportato lavori per oltre 3milioni di euro.

Il taglio del nastro nell’androne della palazzina, ha fatto seguito alla consegna simbolica delle chiavi di un alloggio a una delle famiglie assegnatarie, in rappresentanza dei 32 nuclei che vi troveranno casa e che sono stati invitati alla cerimonia. 

«La realizzazione di questo nuovo edificio è la risposta a una domanda crescente di edilizia residenziale pubblica presente sul territorio cittadino e costituisce per la nostra città un incremento importante di superficie Erp, bloccato da decenni – afferma il sindaco di Grugliasco Roberto Montà – Si tratta, inoltre, di un edificio di qualità, rispettoso dell’ambiente e che completa la riqualificazione di una zona che era attesa da anni».

«Gli abitanti della nuova palazzina saranno destinatari di azioni che rientrano nel welfare di comunità che il nostro Comune sta sviluppando e potenziando, per dare ai cittadini risposte più efficaci, efficienti ed eque, rafforzando la dimensione comunitaria»,  aggiunge l’assessore alle Politiche Sociali Elisa Martino.

Soddisfazione anche da parte del nuovo consiglio di amministrazione dell’Atc, presente al completo alla cerimonia nella prima uscita pubblica dopo la recente nomina con il presidente Emilio Bolla, il vicepresidente Fabio Tassone e il consigliere Marcello Mazzù. Presenti anche i progettisti e i tecnici incaricati dei lavori.
 «Questo – dice il neopresidente Atc Emilio Bolla – è il mio primo taglio del nastro come presidente di questa Agenzia. Oggi inauguriamo un bell’edificio costruito con metodi innovativi e mi auguro che i prossimi anni ci diano la possibilità di avviare molti altri cantieri, per dare risposta alle famiglie del territorio che sono ancora in attesa di una casa».
Il progetto per la realizzazione della nuova palazzina è cominciato un decennio fa ed è stato seguito, praticamente fino all’inaugurazione odierna, dall’allora sindaco Marcello Mazzù, poi nominato presidente di Atc alla fine del secondo mandato amministrativo a Grugliasco: «Per questo intervento, così come accadde qualche decennio fa in via Artom a Torino, si è scelto di demolire un edificio fatiscente per ricostruirne uno nuovo e a basso impatto energetico – spiega Marcello Mazzù, consigliere Atc e presidente lo scorso mandato – In questo modo si è potuta riqualificare l’intera area circostante e ottenere un numero maggiore di alloggi».
Dopo il taglio del nastro e la consegna simbolica delle chiavi, i presenti sono stati invitati a visitare due alloggi, uno grande di oltre 80 metri quadrati destinato a nuclei familiari numerosi e uno di circa 45-50 metri quadrati.
Cronaca
RIVOLI - Da domani mascherine per immunodepressi, over 70 e chi é in quarantena
RIVOLI - Da domani mascherine per immunodepressi, over 70 e chi é in quarantena
potranno chiamare il numero 011-9513126 o mandare una email, non certificata, a comune.rivoli.to@legalmail.it
VENARIA - Coronavirus, il commissario affida la città alla Vergine Consolata
VENARIA - Coronavirus, il commissario affida la città alla Vergine Consolata
Santa Maria, San Lorenzo, Santa Gianna Beretta Molla, San Francesco. Tutte le parrocchie cittadine si sono unite per pregare in questo momento così duro e difficile, complice l’emergenza Coronavirus.
CORONAVIRUS E BUONI SPESA - Città per città, ecco quanto ha erogato il Governo
CORONAVIRUS E BUONI SPESA - Città per città, ecco quanto ha erogato il Governo
Sabato sera, il premier Giuseppe Conte aveva annunciato lo stanziamento di 400 milioni di euro da destinare ai Comuni per il sostegno delle famiglie, sotto forma di buoni spesa.
CORONAVIRUS A DRUENTO - Il Comune ha deciso: «li daremo quando saranno consolidati»
CORONAVIRUS A DRUENTO - Il Comune ha deciso: «li daremo quando saranno consolidati»
In riferimento all'articolo, pubblicato nei giorni scorsi dalla nostra testata, e relativo alla panoramica dei casi positivi a Coronavirus, il sindaco di Druento, Carlo Vietti, ha voluto fare alcune precisazioni.
CORONAVIRUS - Bollettino di giornata: 75 persone già guarite, 72 deceduti
CORONAVIRUS - Bollettino di giornata: 75 persone già guarite, 72 deceduti
Altri 212 sono “in via di guarigione”, cioè risultati negativi al primo tampone di verifica dopo la malattia e attendono ora l’esito del secondo.
CORONAVIRUS - Tampone anche per operatori 118 e medici di base convenzionati
CORONAVIRUS - Tampone anche per operatori 118 e medici di base convenzionati
Il protocollo per l’esecuzione dei tamponi è stato definito in accordo con le rappresentanze istituzionali e sindacali dei medici e degli infermieri.
CORONAVIRUS - Attenzione al falso volantino del Ministero dell'Interno
CORONAVIRUS -  Attenzione al falso volantino del Ministero dell
Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale invitano a "fare attenzione. Potrebbe essere l’astuta mossa di qualche malintenzionato per entrare nelle le case in questo periodo di emergenza per Covid_19.
VENARIA - La città dice addio a Pino Tinnirello, anima del Carnevale e di Maria Bambina
VENARIA - La città dice addio a Pino Tinnirello, anima del Carnevale e di Maria Bambina
In città è ricordato per essere stato il primo gestore, negli anni '70, del bar parrocchiale. Inoltre, è stato uno dei promotori della Festa di Maria Bambina e del Real Carnevale Venariese.
TERREMOTO - La scossa in Valsusa e Val Sangone sentita anche nella nostra zona
TERREMOTO - La scossa in Valsusa e Val Sangone sentita anche nella nostra zona
Segnalata a Coazze, a 20 chilometri di profondità, pari a 3.4 gradi della scala Richter. Non ci sarebbero danni.
CORONAVIRUS - Bollettino serale: 54 pazienti guariti, 45 decessi: 14 nel Torinese
CORONAVIRUS - Bollettino serale: 54 pazienti guariti, 45 decessi: 14 nel Torinese
Dall’inizio dell’emergenza la Regione Piemonte ha incrementato del 94 per cento i posti di rianimazione intensiva, passando dagli originari 287 agli attuali 554.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore