DRUENTO - Ladri d’appartamento traditi dalle orme lasciate nella neve: tre arresti

| Una signora si è accorta del tentativo di furto e ha subito chiamato i carabinieri, ricordandosi di quanto recentemente detto dal capitano Giacomo Moschella durante un incontro pubblico di prevenzione sul tema dei furti.

+ Miei preferiti
DRUENTO - Ladri d’appartamento traditi dalle orme lasciate nella neve: tre arresti
I carabinieri della compagnia di Venaria hanno arrestato per tentato furto Brendon Lagaren, 24 anni, di Nichelino, Vittorio Dellagaren, 25 anni, di Villanova Canavese, e Daina Laforè, 25 anni, di Villanova Canavese.
I fatti si sono verificati nella tarda mattinata di lunedì, quando Lagaren ha tentato, mediante la forzatura della porta al piano terra, di entrare in un appartamento alla periferia della città. Il tutto mentre Dellagarene la Laforé rimanevano fuori, fungendo da "palo".
Ma una signora si è accorta del tentativo di furto e ha subito chiamato i carabinieri, ricordandosi di quanto recentemente detto dal capitano Giacomo Moschella durante un incontro pubblico di prevenzione sul tema dei furti.
Capito di essere nei guai, i due "pali" hanno avvertito il ladro, che è così scappato. I militari sono riusciti a fermare i due complici fermi in macchina, arrestandoli. 
Brendon Lagaren è stato arrestato poco dopo: è stato facile trovarlo, visto che i carabinieri hanno seguito le orme lasciate nella neve.
"La collaborazione del cittadino  è stata fondamentale. Segnalare ogni situazione sospetta è il miglior contributo possibile per rafforzare la sicurezza", commenta il capitano Moschella. 
Cronaca
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
VENARIA - Dieci lavagne interattive multimediali per "rivoluzionare" le scuole cittadine
Le “Lim” hanno ottenuto il 16,86% dei voti delle elezioni per il bilancio partecipativo 2016, con il Comune che ha così deciso di stanziare poco più di 22mila euro per il loro acquisto.
TRAGEDIA DI CAFASSE - LA PROCURA APRE UNA INCHIESTA
TRAGEDIA DI CAFASSE - LA PROCURA APRE UNA INCHIESTA
E' stata aperta una inchiesta da parte della Procura di Ivrea sulla morte di Andrea Forneris, il 41enne di Germagnano morto a seguito del crollo di un muro, mentre era intento a realizzare una scala in una casa di vicolo Fasanera
GIRO D'ITALIA 2018 - In attesa delle tappe nelle nostre zone, ecco le maglie e la madrina - FOTO
GIRO D
Il Giro arriverà dalle nostre parti il 25 maggio, con la tappa Venaria Reale-Bardonecchia, passando per Robassomero, Lanzo, Viù. Il 26 maggio, la tappa Susa-Cervinia, vedrà passaggi a Brione, La Cassa, Robassomero e Cirié.
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA A CAFASSE - Operaio muore schiacciato da un muro: inutili tutti i soccorsi - FOTO e VIDEO
Incidente sul lavoro questa mattina in vicolo Fasanera. Nel corso di un cantiere per la ristrutturazione di una casa, un muro ha travolto un uomo che è morto sul colpo. E' stato soccorso dal personale del 118 ma è stato tutto inutile
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
VENARIA-TORINO - Autobus della Gtt va a fuoco: incendio spento dai pompieri - IL VIDEO
E' successo pochi minuti fa in via Druento, all'altezza dell'Area 12. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme pur non senza qualche difficoltà.
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
LAVORO - Aperte le selezioni per il nuovo punto vendita McDonald’s: si cercano 40 persone
Sono aperte le selezioni online per individuare i candidati che parteciperanno al McItalia Job Tour, l’evento itinerante di selezione del personale organizzato per le nuove aperture McDonald’s su tutto il territorio italiano.
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
LUTTO - Le Unitre dicono addio alla presidente Irma Maria Re
Nel 1975 aveva ideato l'Unitre, l'università popolare che ora può contare su 330 sedi in tutta Italia e su decine di migliaia di iscritti dal Nord al Sud Italia. Era stata a Druento nel settembre del 2016.
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull'apertura»
VENARIA - Presidio ospedaliero, Forza Italia: «vogliamo certezze sull
La struttura sanitaria di via Don Sapino dovrebbe aprire i battenti nel gennaio del 2019, anche se c'è sempre la "Spada di Damocle" dei 60 giorni di ritardo già resi noti dall'assessore regionale alla Sanità, Antonio Saitta.
DRUENTO - Successo per l'iniziativa «Sabato sera Insieme» all'Isola che c'è
DRUENTO - Successo per l
Il progetto è nato su idea delle associazioni druentine, la Pro Loco e con il patrocinio del Comune di Druento e il supporto della parrocchia Santa Maria della Stella.
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e provoca incidente: una donna finisce in ospedale
BORGARO-TORINO - Guida ubriaco e provoca incidente: una donna finisce in ospedale
E' successo questa notte, attorno alle 3:45 lungo la tangenziale nord, al km 16+400, all'altezza dell'area di servizio Stura Sud. Nei guai un 40enne di Leinì, denunciato per guida in stato di ebbrezza
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore