CORONAVIRUS E SOLIDARIETA' - Pizze per medici e personale sanitario. Attivato un Iban per donazioni

| I Lions Club Orbassano hanno donato cinque tablet ai consultori dell’azienda sanitaria per consentire l’attivazione di collegamenti a distanza con le mamme e con le famiglie e saranno usati anche a Collegno e Venaria.

+ Miei preferiti
CORONAVIRUS E SOLIDARIETA - Pizze per medici e personale sanitario. Attivato un Iban per donazioni
L’Asl To3 sta ricevendo numerose richieste da persone e associazioni che vogliono dare il proprio aiuto attraverso donazioni liberali per affrontare l’emergenza Covid-19. In questo momento anche un piccolo contributo può essere importante per sostenere concretamente chi è in prima linea a difendere il bene di tutti. Ringraziamo di cuore fin da ora tutti coloro che vorranno fornire il proprio sostegno.

E' stato quindi attivato un conto corrente per le donazioni. Gli estremi sono:

IBAN:                        IT69Q0306930870100000309310

Codice SWIFT:         BCITITMM

Il bonifico va intestato all’Asl To3, indicando nella causale "Donazione Covid-19", con cognome, nome e codice fiscale del benefattore.

Per eventuali donazioni di materiale e/o attrezzature, è possibile contattare la segreteria della Direzione Generale Asl To3 al numero di telefono 011-4017230.

Chi vuole sostenere il sistema sanitario piemontese può effettuare una donazione al conto corrente intestato alla Regione Piemonte presso Unicredit Group.

IBAN: IT29H0200801152000100689275, causale “Regione Piemonte-Sostegno emergenza Coronavirus”.

Nel frattempo, nella giornata di oggi si sono moltiplicati i gesti di generosità della comunità a favore dell’Asl To3.

Un importante chef del territorio, Antonio Chiodi Latini, ha scritto al Direttore Generale dell’Asl To3 Flavio Boraso annunciando la volontà di mettersi a disposizione di tutti i “camici bianchi” e di cucinare per loro, come aiuto e omaggio nei confronti dell’impegno e dello sforzo quotidiano nell’emergenza Covid-19.

All’ospedale di Rivoli, all’ora di pranzo, sono arrivate 50 pizze per i medici e il personale sanitario in prima linea in questi giorni: a donarle la pizzeria rivolese Duepuntozero, in collaborazione con Eat in time, che ha provveduto alla consegna.

I Lions Club Orbassano hanno donato cinque tablet ai consultori dell’azienda sanitaria per consentire l’attivazione di collegamenti a distanza con le mamme e con le famiglie. I consultori in questa fase, nonostante il momento di difficoltà, continuano a essere aperti ma non possono essere effettuate attività di gruppo: l’Asl è al lavoro per fornire questi servizi a distanza, attraverso lo streaming on line. I tablet saranno usati dagli operatori delle sedi consultoriali di Avigliana, Collegno, Orbassano, Pinerolo, Venaria.

“Questi gesti dimostrano la grande solidarietà e la vicinanza del territorio nei confronti della nostra Asl, ma soprattutto dei medici e di tutto il personale sanitario – sottolinea il Direttore generale dell’Asl To3 Flavio Boraso -. Allo stesso tempo stiamo ricevendo numerose richieste di poter contribuire con donazioni a fronteggiare l’emergenza. Desidero esprimere il mio ringraziamento a tutte queste persone, la loro solidarietà è un riconoscimento importantissimo per la sanità piemontese e per il ruolo fondamentale che riveste sempre, non soltanto in questa difficile situazione”.

 

Cronaca
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
CASELLE - Nuovo volo Ryanair per Napoli a partire dal prossimo 25 ottobre
La nuova rotta si inserisce nel piano di investimenti sul segmento domestico che Ryanair ha avviato su Torino già nei mesi scorsi, con l’incremento di frequenze messo in campo sin dalle settimane scorse su Bari e Catania
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L'arma usata in via Druento è stata rubata in Canavese
OMICIDIO-SUICIDIO A VENARIA - L
I carabinieri della compagnia di Venaria, coordinati dal capitano Silvio Cau, ora stanno cercando di capire chi abbia venduto l'arma al 46enne.
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
RIVOLI - Partiti i controlli della velocità su tutte le strade pericolose della città
A predisporli è la polizia municipale, con apparecchi mobili. “Il nostro obiettivo è il miglioramento della sicurezza dei tratti di strada che controlliamo", precisa il comandante Marco Lauria.
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
VENARIA - Uniti per Cambiare e Sinistra Civica pro Schillaci, Capogna lascia libertà di voto
Il Progetto Civico si divide in vista della tornata di ballottaggio, con una visione differente di principi e idee fra le tre anime che la compongono.
GRUGLIASCO - L'assessore Bianco prima negativo e poi positivo al Covid con un solo tampone
GRUGLIASCO - L
Ora con molta probabilità sporgerà denuncia per l'accaduto. Al suo rientro dopo il "via libera" aveva incontrato sindaco, dipendenti e persino consiglieri comunali, visto che era in programma il consiglio.
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
SMOG - Dal 1°ottobre stop anche ai diesel Euro 2, 7 su 7, 24 ore su 24: tutte le novità
Nei Comuni di Borgaro Torinese, Caselle Torinese, Collegno, Grugliasco, Mappano, Pianezza, Rivoli e Venaria Reale.
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
OMICIDIO SUICIDIO A VENARIA - Questa settimana le autopsie sui corpi di Maria e Antonino
Un omicidio-suicidio scaturito dal fatto che lui non accettava la voglia di separarsi di Maria, che era già andata via di casa con i figli, di 11 e 14 anni, e che stava provando a ritrovare la serenità nella casa dei genitori, a Torino.
RIVOLI - Il centro prelievi dell'ospedale accessibile solo su prenotazione causa lavori
RIVOLI - Il centro prelievi dell
La prenotazione è telefonica, al numero 011 9551203 dal lunedì al venerdì dalle 8.30-12. Rimane l’accesso diretto per Tao e curve in gravidanza, sempre in ospedale, presso i locali del laboratorio analisi al 3° piano.
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
OMICIDIO-SUICIDIO DI VENARIA - Maria Masi uccisa da almeno sei colpi di pistola: arma rubata
Questo l'esito del sopralluogo effettuato dai carabinieri del nucleo investigativo di Torino e dai colleghi della compagnia di Venaria durante le indagini legate all'omicidio-suicidio avvenuto nella serata di ieri.
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
VENARIA REALE - OMICIDIO SUICIDIO IN VIA DRUENTO: UCCIDE LA COMPAGNA POI SI SPARA
In via Druento 150, sulla pubblica via, una donna di 41 anni è stata uccisa con diversi colpi di pistola sparati dal compagno, costretto su una sedia a rotelle. Pochi minuti dopo l'autore si è tolto la vita
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore