COLLEGNO - «Sì» dal consiglio comunale alla mozione sullo stato d'emergenza climatica e ambientale

| Dopo Milano e tanti altri comuni in Italia anche la Città di Collegno quindi riconosce la gravità degli effetti ambientali determinati dal riscaldamento globale e continuerà, potenziando le azioni per invertire la rotta entro il 2030.

+ Miei preferiti
COLLEGNO - «Sì» dal consiglio comunale alla mozione sullo stato demergenza climatica e ambientale
Su proposta dai gruppi di maggioranza del Partito Democratico e Collegno Bene Comune, il Consiglio comunale di Collegno ha approvato ieri la mozione che impegna la Giunta a dichiarare lo stato di emergenza climatica e ambientale.
 
Dopo Milano e tanti altri comuni in Italia anche la Città di Collegno quindi riconosce la gravità degli effetti ambientali determinati dal riscaldamento globale e continuerà, potenziando le azioni per invertire la rotta entro il 2030.
 
«Un atto necessario che mette in chiaro la direzione già intrapresa nella quale compiamo le nostre scelte di Amministrazione e che sono orgoglioso sia stato condiviso da tutto il Consiglio» ha commentato il Sindaco Francesco Casciano «All’interno di un’area metropolitana che è la più inquinata d’Italia e d’Europa, Collegno già da anni attua una strategia politica volta alla limitazione delle emissioni sia sul proprio territorio, dal prolungamento della linea metropolitana agli incentivi per la mobilità sostenibile dagli investimenti in efficientamento energetico degli edifici al teleriscaldamento».
 
Per l’assessore all’Ambiente Enrico Manfredi «L’approvazione di questa mozione arriva alla fine di una giornata ventosa che interrompe una nuova lunga fila di giornate consecutive (8) in cui le nostre città hanno superato abbondantemente i limiti di particolato oltre i quali che l’OMS ha stabilito che l’aria è nociva. Riconoscere il cambiamento climatico e far conoscere le azioni che tutti noi possiamo fare per respirare meglio è la grande sfida di Collegno, della Città metropolitana di Torino e di governi, di imprese e di mercati che hanno l’obbligo, ormai sempre più stringente di orientare le proprie scelte a beneficio dell’aria e dell’ambiente che li ospita».
Cronaca
ROBASSOMERO-CASELLE - Falsi incaricati di luce e gas derubavano gli anziani: in 10 in manette
ROBASSOMERO-CASELLE - Falsi incaricati di luce e gas derubavano gli anziani: in 10 in manette
Brillante operazione da parte della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Cuneo che ha sgominato una banda composta da dieci persone, responsabili di una ventina di colpi messi a segno nel Torinese, Cuneo e Aosta.
VENARIA - Giuseppe Ferrauto nuovo presidente del Consiglio Comunale
VENARIA - Giuseppe Ferrauto nuovo presidente del Consiglio Comunale
L'esponente di Fratelli d'Italia è stato eletto ieri sera, lunedì 19 ottobre 2020, in occasione del primo consiglio comunale dell'era Fabio Giulivi.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 77 positivi, Collegno 162, Rivoli 89, Caselle 54, Borgaro 69
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria 77 positivi, Collegno 162, Rivoli 89, Caselle 54, Borgaro 69
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di ieri, lunedì 19 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
DPCM CORONAVIRUS - Cirio (Regione): «Governo ha scaricato i sindaci, noi non li lasceremo soli»
DPCM CORONAVIRUS - Cirio (Regione): «Governo ha scaricato i sindaci, noi non li lasceremo soli»
Il presidente della Regione, Alberto Cirio, si dice soddisfatto delle misure contenute nell’ultimo Dpcm del Governo per far fronte all'emergenza Coronavirus.
VENARIA - Il Consiglio Comunale di questa pomeriggio al Concordia sarà senza pubblico
VENARIA - Il Consiglio Comunale di questa pomeriggio al Concordia sarà senza pubblico
La decisione è stata presa dal sindaco Fabio Giulivi dopo una riunione con il segretario comunale a seguito del nuovo Dpcm del premier Conte.
NUOVO DPCM - Esercizi commerciali chiusi a mezzanotte, stop a sagre e sport dilettanti
NUOVO DPCM - Esercizi commerciali chiusi a mezzanotte, stop a sagre e sport dilettanti
I sindaci potranno disporre «la chiusura al pubblico, dopo le 21, di vie o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento.
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria ad un passo dai 70 casi, Rivoli supera gli 80, Collegno 147
MAPPA CORONAVIRUS - Venaria ad un passo dai 70 casi, Rivoli supera gli 80, Collegno 147
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, domenica 18 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Caso di positività alla Lessona: una classe in isolamento, sospesa l'attività in altre tre
VENARIA - Caso di positività alla Lessona: una classe in isolamento, sospesa l
Inoltre, sempre per lo stesso lasso di tempo, è stata disposta l'uscita alle 12.55 delle classi di tutti e due i plessi, ovvero quelli di via Boccaccio 48 e di largo Garibaldi 2, eccezion fatta per una sola classe.
BORGARO - Ricettazione e gestione illecita di rifiuti: denunciato Giuseppe Chiabotto, padre di Cristina
BORGARO - Ricettazione e gestione illecita di rifiuti: denunciato Giuseppe Chiabotto, padre di Cristina
Trovati e sequestrati 500 metri cubi di rifiuti, decine di autovetture e persino una Kia Karnival che da accertamenti risulterebbe rubata. Sequestrato anche il terreno e tutte le auto.
VENARIA - Alice Gaggini, vanto sportivo della Reale: campionessa nazionale di salto in lungo
VENARIA - Alice Gaggini, vanto sportivo della Reale: campionessa nazionale di salto in lungo
Allenata dalla venariese Marta D'Apice, ora, per lei, un’altra sfida: i Nazionali indoor del gennaio 2021, sempre che il Covid non blocchi tutto.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore