COLLEGNO - «Sì» dal consiglio comunale alla mozione sullo stato d'emergenza climatica e ambientale

| Dopo Milano e tanti altri comuni in Italia anche la Città di Collegno quindi riconosce la gravità degli effetti ambientali determinati dal riscaldamento globale e continuerà, potenziando le azioni per invertire la rotta entro il 2030.

+ Miei preferiti
COLLEGNO - «Sì» dal consiglio comunale alla mozione sullo stato demergenza climatica e ambientale
Su proposta dai gruppi di maggioranza del Partito Democratico e Collegno Bene Comune, il Consiglio comunale di Collegno ha approvato ieri la mozione che impegna la Giunta a dichiarare lo stato di emergenza climatica e ambientale.
 
Dopo Milano e tanti altri comuni in Italia anche la Città di Collegno quindi riconosce la gravità degli effetti ambientali determinati dal riscaldamento globale e continuerà, potenziando le azioni per invertire la rotta entro il 2030.
 
«Un atto necessario che mette in chiaro la direzione già intrapresa nella quale compiamo le nostre scelte di Amministrazione e che sono orgoglioso sia stato condiviso da tutto il Consiglio» ha commentato il Sindaco Francesco Casciano «All’interno di un’area metropolitana che è la più inquinata d’Italia e d’Europa, Collegno già da anni attua una strategia politica volta alla limitazione delle emissioni sia sul proprio territorio, dal prolungamento della linea metropolitana agli incentivi per la mobilità sostenibile dagli investimenti in efficientamento energetico degli edifici al teleriscaldamento».
 
Per l’assessore all’Ambiente Enrico Manfredi «L’approvazione di questa mozione arriva alla fine di una giornata ventosa che interrompe una nuova lunga fila di giornate consecutive (8) in cui le nostre città hanno superato abbondantemente i limiti di particolato oltre i quali che l’OMS ha stabilito che l’aria è nociva. Riconoscere il cambiamento climatico e far conoscere le azioni che tutti noi possiamo fare per respirare meglio è la grande sfida di Collegno, della Città metropolitana di Torino e di governi, di imprese e di mercati che hanno l’obbligo, ormai sempre più stringente di orientare le proprie scelte a beneficio dell’aria e dell’ambiente che li ospita».
Cronaca
GIORNATA MALATTIE RARE - L' Obelisco di corso Francia si colora di verde
GIORNATA MALATTIE RARE - L
Un gesto simbolico, ma di vicinanza, verso le persone che quotidianamente sperano, attraverso la ricerca, di trovare una cura per queste malattie
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 28 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l'ultima domenica in «zona gialla»
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l
Anche il parco regionale della Mandria è stato preso d'assalto dai cittadini per una passeggiata immersa nella natura.
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
Ieri sera l'ultimo episodio, per fortuna senza conseguenze per i conducenti dei due veicoli. I cittadini chiedono un attraversamento rialzato o altre soluzioni che possano evitare il ripetersi di incidenti in quella zona.
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
E' questo il progetto di mobilità sostenibile finanziato dalla Città Metropolitana di Torino (per 1.48 milioni di euro) e dalla Città di Venaria (con 50mila euro) che vedrà la luce nei prossimi mesi
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell'Asd Venaria Calcio: succede a Mallardo
VENARIA - Antonino Esta nuovo presidente dell
A seguito del consiglio direttivo e della riunione del management operativo, i Cervotti hanno un nuovo patron.
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona scendono a 1123
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di sabato 27 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
VENARIA - Si rinnova il Cda di Fondazione Via Maestra: ecco come fare per candidarsi
Le domande devono pervenire entro le 12.20 di venerdì 5 marzo a mano o tramite raccomandata al Protocollo Generale del Comune di Venaria, in piazza Martiri della Libertà 1.
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
VENARIA-RIVOLI - Con il Piemonte in zona arancione, da lunedì chiudono Reggia e Castello
Si torna a spegnere la cultura in città. Le chiusure giungono un mese dopo la riapertura dello scorso 1 febbraio 2021.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore