COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line

| Dal 6 aprile al 4 maggio infatti i genitori che vorranno iscrivere i propri figli potranno inviare via PEC il modulo di richiesta

+ Miei preferiti
COLLEGNO - Il Coronavirus non ferma le iscrizioni al nido: saranno per la prima volta on line
Anche nel pieno dell’emergenza sanitaria la Città di Collegno garantisce tempi regolari per le iscrizioni agli asili nido, con una grande novità: saranno per la prima volta completamente online. Dal 6 aprile al 4 maggio infatti i genitori che vorranno iscrivere i propri figli potranno inviare via PEC il modulo di richiesta, scaricabile dal sito. Dichiara il Sindaco Francesco Casciano: «Stiamo mantenendo tutti i servizi a un livello davvero molto alto grazie al grande impegno dei nostri uffici e al lavoro delle nostre educatrici che ogni giorno condividono il loro sapere a distanza». Nel mese di giugno sarà inoltre garantita la tempestiva informazione alle famiglie dell'ammissione al servizio ed è confermata la possibilità di iscriversi all'orario prolungato (post nido) nella sede Salvo D'Acquisto. L’assessore alle Politiche educative Clara Bertolo: «Grazie al lavoro di Giunta abbiamo assicurato alle famiglie la miglior fruibilità del servizio con particolare attenzione alle situazioni familiari più necessitanti, in particolare aumentando il punteggio a sostegno delle famiglie con più figli e mantenendo il punteggio più alto per famiglie con entrambi i genitori che lavorano».
Cronaca
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l'incendio dell'appartamento: si tratta di una 85enne
COLLEGNO - Donna morta intossicata dopo l
Vani i soccorsi da parte del personale sanitario 118, dei vigili del fuoco di Grugliasco e Torino e dei carabinieri della stazione cittadina.
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
RIVOLI - In lutto per Renzo Caddeo, sindacalista e presidente del circolo dei sardi "4 Mori"
Era di Musei, piccolo Comune della provincia del Sud Sardegna. E' stato uno storico sindacalista Cgil.
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
RIVOLI - Grazie ai furgoni di Poste Italiane-Sda, arrivate le dosi di vaccino Astra-Zeneca
Alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, hanno preso in carico i vaccini AstraZeneca a Chiavari e hanno proseguito il loro viaggio fino alla Farmacia Ospedaliera di Rivoli.
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
TRAGEDIA A COLLEGNO - Alloggio a fuoco: morta una donna
questa mattina a Collegno in corso Antony l'incendio di un alloggio in una palazzina 4 piani.
GIORNATA MALATTIE RARE - L' Obelisco di corso Francia si colora di verde
GIORNATA MALATTIE RARE - L
Un gesto simbolico, ma di vicinanza, verso le persone che quotidianamente sperano, attraverso la ricerca, di trovare una cura per queste malattie
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
MAPPA CORONAVIRUS - I positivi nella nostra zona salgono a 1155
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale nella serata di domenica 28 febbraio 2021, nei nostri Comuni
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l'ultima domenica in «zona gialla»
VENARIA - Pienone in città, e in Mandria, per l
Anche il parco regionale della Mandria è stato preso d'assalto dai cittadini per una passeggiata immersa nella natura.
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
VENARIA - Ancora un incidente in via Zanellato: i residenti chiedono più sicurezza
Ieri sera l'ultimo episodio, per fortuna senza conseguenze per i conducenti dei due veicoli. I cittadini chiedono un attraversamento rialzato o altre soluzioni che possano evitare il ripetersi di incidenti in quella zona.
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
GIORNATA DELLE MALATTIE RARE - Rivoli la celebra, Adduce: «Continuiamo ad accendere la luce»
Secondo la rete Orphanet Italia, nel nostro Paese i malati rari sono circa 2 milioni: nel 70% dei casi si tratta di pazienti in età pediatrica.
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
VENARIA - Un percorso ciclabile da Venaria porta a Torino, passando per Altessano
E' questo il progetto di mobilità sostenibile finanziato dalla Città Metropolitana di Torino (per 1.48 milioni di euro) e dalla Città di Venaria (con 50mila euro) che vedrà la luce nei prossimi mesi
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità - Privacy
Editore