Vandali scatenati a Collegno alla scuola media Gramsci, in particolare nell'ala che ospita gli studenti del liceo Curie. Nella notte tra venerdì e sabati gli idioti di turno hanno scaricato gli estintori all'interno di aule e corridoi della scuola, poi hanno aperto un idrante lasciando attivo per tutta la notte. I danni sono notevoli. Solo questa mattina gli operatori scolastici si sono accorti del raid vandalico.

L'acqua, visto che la bocchetta antincendio lasciata aperta si trova al secondo piano, è colata nei piani sotto, allagando aule e corridoi della scuola. Proprio nelle aule del liceo Curie i danni più evidenti. In queste ore i tecnici valuteranno se sarà possibile (e sicuro) riprendere le lezioni lunedì mattina. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri di Rivoli. Forse qualche telecamera della zona ha ripreso parte dell'azione dei balordi.

Galleria fotografica

Articoli correlati