Collegno è in lutto per la morte dell'imprenditore Giovanni Bianco. Aveva 82 anni.

Bianco, classe 1936, era nato a Dronero in provincia di Cuneo, e nel lontano 1955 aveva dato vita - assieme ai fratelli Enrico e Carlo - della Elbi International, ora Elbi Bitron, che ha sede a Collegno in via Italia 54, azienda di elettronica, meccatronica, robotica e automazione.

Nel 2007 è stato insignito del titolo di Cavaliere del Lavoro e, nel 2009, di quello di Cittadino Benemerito di Collegno, la città che lo ha di fatto adottato. 

"Abbiamo perso un grande imprenditore - commenta il sindaco Francesco Casciano - un protagonista nel panorama industriale piemontese. Ma possiamo tranquillamente dire che è stato un protagonista del panorama industriale italiano. E' stato un pioniere della meccatronica, un imprenditore che aveva a cuore i suoi dipendenti e aveva ben chiari gli obiettivi da raggiungere, nel tempo. Obiettivi sempre raggiunti, perché Bianco era caparbio. Anche per questi motivi che dieci anni fa, decidemmo di conferirgli la cittadinanza onoraria".

Galleria fotografica

Articoli correlati