Un uomo di 40 anni di Mathi, seppur domiciliato a Cirié, è stato denunciato, nel pomeriggio di sabato, 3 agosto 2019, per guida in stato di ebbrezza. A seguito di un controllo effettuato dalla polizia locale di Cirié in piazza San Giovanni, gli agenti appena hanno chiesto i documenti all'uomo hanno subito sentito un forte odore di alcol.

E così è scattata la verifica mediante l'utilizzo dell'etilometro, che ha dimostrato come stesse guidando nonostante un tasso alcolemico quattro volte superiore alla norma.

Per questo motivo, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, gli è stata ritirata la patente e sequestrata l'auto.

 

Galleria fotografica

Articoli correlati