Un anno e undici mesi di reclusione da scontare in Italia. Ma quel rumeno di 23 anni, da tempo viveva in Germania. E solo grazie alla mediazione della Polizia è stato convinto a tornare qui per completare il periodo in carcere per reati legati agli stupefacenti (oltre ad una sanzione amministrativa di oltre 5.400 euro, ndr). 

Qualche giorno fa, è stato arrestato all'aeroporto di Caselle dopo essere atterrato da Monaco di Baviera.  

Appena è sceso dal volo è stato preso dagli agenti della PolAria e del Commissariato Barriera Nizza e condotto in carcere. 

 

Galleria fotografica

Articoli correlati