A inizio agosto, dopo sette giorni di agonia, era morto in ospedale a 90 anni. Troppo gravi le ferite riportate dopo lo scontro fra la sua Ford Escort SW e una Volvo, condotta da una donna di 48 anni.

Nell’auto del pensionato c’erano ben 14mila euro, trovati dalla polizia locale di Nole durante i rilievi avvenuti sul luogo dell’incidente, all’incrocio fra via Grazioli e via Monea a Nole.

I soldi, trovati all’interno di un borsello, sono poi stati riconsegnati ai familiari del pensionato dalla polizia locale di Nole, dopo il nulla osta da parte della Procura della Repubblica di Ivrea.

Galleria fotografica

Articoli correlati