BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle

| Nipoti e parenti l’hanno festeggiata nella sua abitazione assieme al sindaco Claudio Gambino, al capogruppo Giuseppe Ponchione e al parroco di Borgaro, don Stefano Turi.

+ Miei preferiti
BORGARO - Fiori e una targa per i cento anni di Anna Dellavalle
E’ stato un pomeriggio di grande festa, quello di sabato, nella casa della signora Anna Dellavalle, neo centenaria.

Nipoti e parenti l’hanno festeggiata nella sua abitazione assieme al sindaco Claudio Gambino, al capogruppo Giuseppe Ponchione e al parroco di Borgaro, don Stefano Turi, che l’hanno omaggiata di una targa e di un mazzo di fiori.

“Ad Anna Dellavalle per il suo centesimo compleanno, i migliori auguri e congratulazioni dalla comunità borgarese”, si legge nella targa.

Nata a Pocapaglia, in provincia di Cuneo, il 20 ottobre del 1918, “Nonna Anna” è a Borgaro dal 1997, prima di aver abitato dal 1943 a Torino, quando si è sposata con Umberto e con il quale ha avuto il suo unico figlio Pietro - conosciuto da tutti come Franco - entrambi scomparsi: il primo nel 1987, il secondo a luglio.

Prima di soffiare le candeline, assieme anche alla nuora Sabatina, alla nipote Alessandra e alla pronipote Beatrice e alle quattro generazioni della sua famiglia, si è un po’ ripercorsa la storia della sua vita, con “Nonna Anna” che ha ricordato, con una grandissima lucidità, l’aver iniziato a dare una mano in casa già a quattro anni, assieme agli altri quattro fratelli, visto che il “papà aveva una falegnameria a Sommariva Perno e il lavoro in casa era davvero tanto”, ricorda la neo centenaria.
Nella sua vita, anche le esperienze in una panetteria a Lucento a 12 anni, prima di dare a lungo una mano in una famiglia che aveva un negozio e un banco alimentare di formaggi.

“Ho sofferto la fame, come tutti, durante la Seconda Guerra Mondiale. Ma sono ancora qui, nonostante gli acciacchi”, racconta con un velo di malinconia, spezzato da qualche risata.

Tra le sue grandi passioni, il canto e la poesia. Quest’ultima in particolare, visto che, come ricorda la nipote Alessandra, ancora oggi ha un quaderno dove scrive poesie con una bellissima calligrafia.

"E' stato un onore e un privilegio presenziare a questa particolare ricorrenza - commenta il Sindaco Claudio Gambino - visto che non capita tutti i giorni. Ho potuto capire, dagli occhi, dalle emozioni e dalle parole della signora Anna, cosa sia significato vivere nell'epoca della Guerra, dei sacrifici, di situazioni che oggi non possiamo né comprendere né pensare. E' stata un'esperienza che personalmente mi ha arricchito molto".

Cronaca
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
CARMAGNOLA-COLLEGNO - Si tocca i genitali mentre passa la ragazzina: arrestato dai carabinieri
E' successo a due passi dalla stazione ferroviaria.
COLLEGNO - Spray urticante all'Ikea: dieci clienti hanno accusato bruciore agli occhi
COLLEGNO - Spray urticante all
I rilievi effettuati sul posto dai pompieri hanno immediatamente escluso la presenza di sostanze tossiche nell'aria. Le persone interessate dall'evento non hanno fatto ricorso alle cure mediche
RIVOLI - Agli arresti domiciliari, evade per andare sotto casa della ex fidanzata
RIVOLI - Agli arresti domiciliari, evade per andare sotto casa della ex fidanzata
La ragazza, spaventata, acconsentiva alla richiesta di un incontro, ma in strada continuavano le minacce e addirittura la giovane veniva malmenata
ROBASSOMERO - La cittadina dice addio a Paola Chianale
ROBASSOMERO - La cittadina dice addio a Paola Chianale
I funerali saranno celebrati giovedì 15 novembre 2018, alle 10, nella stessa chiesa.
COLLEGNO - TRAGEDIA: Si toglie la vita gettandosi dal quarto piano
COLLEGNO - TRAGEDIA: Si toglie la vita gettandosi dal quarto piano
Vani i tentativi di soccorso. Sul caso indagano i carabinieri
COLLEGNO - «Fast and Furious» in corso Francia: di notte si sfreccia a folli velocità
COLLEGNO - «Fast and Furious» in corso Francia: di notte si sfreccia a folli velocità
L'appello del consigliere comunale di "Collegno Insieme", Andrea Di Filippo.
COLLEGNO - Dieci chilometri di coda dopo il maxi tamponamento: tre i feriti
COLLEGNO - Dieci chilometri di coda dopo il maxi tamponamento: tre i feriti
In tangenziale, sul territorio di Collegno.
VENARIA - Corridoi ridipinti all'Arti e Mestieri di via Amati grazie a "Bricolage del Cuore"
VENARIA - Corridoi ridipinti all
Il progetto di volontariato portato avanti da anni da Leroy Merlin.
RIVOLI - Una speciale gru per recuperare la turbina da 250 quintali caduta in tangenziale
RIVOLI - Una speciale gru per recuperare la turbina da 250 quintali caduta in tangenziale
Il traffico è tornato alla normalità dopo le 15.
RIVOLI - I ladri prendono di mira il negozio di borse di lusso nella «solita» via Piol
RIVOLI - I ladri prendono di mira il negozio di borse di lusso nella «solita» via Piol
Ad accorgersene sono stati i vigilantes di Telecontrol.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore