AMBIENTE - Una campagna pubblicitaria per differenziare meglio plastica e organico

| Verranno posizionati nei Comuni di Alpignano, Collegno, Druento, Grugliasco, Pianezza, Rivoli, San Gillio e Venaria Reale.

+ Miei preferiti
AMBIENTE - Una campagna pubblicitaria per differenziare meglio plastica e organico
Acsel e Cidiu Servizi hanno elaborato, in collaborazione con il consorzio Cados, una campagna di comunicazione unitaria per migliorare la qualità della raccolta differenziata nei 54 comuni del territorio a nord ovest di Torino e lungo tutta la Val di Susa.

A fronte di una raccolta differenziata che continua a crescere nei dati percentuali, le analisi di qualità sui materiali conferiti nei contenitori (carta/plastica/vetro/metalli ed organico) evidenziano che ci sono ancora molte impurità nel materiale e questo rende il processo di riciclo più difficile e costoso.

I Comuni infatti possono ricevere dai consorzi di filiera i contributi per il materiale conferito, solo se le impurità rientrano nei limiti percentuali prestabiliti, che oggi invece vengono troppo spesso sforati, rendendo necessario pretrattare il materiale (con conseguenti costi per la collettività).

La nuova campagna di informazione “Insieme abbiamo fatto tanto. Ora facciamola meglio”, attraverso immagini e spiegazioni semplici, vuole aiutare la popolazione a riconoscere i rifiuti che possono ingannare ed evitare gli errori più comuni: gli oggetti in plastica che non sono imballaggi non vanno nella plastica; i sacchetti per l’organico oltre che biodegradabili, devono essere compostabili... anche per il più solerte dei cittadini, dubbi e incertezze possono essere dietro l’angolo quando bisogna fare attenzione a cosa introdurre nei contenitori.

Ecco perché, nel biennio 2019 – 2020 manifesti, pieghevoli, pubblicazioni e attività di comunicazione personalizzabile per i singoli comuni verranno diffusi in modo capillare sul territorio, concentrandosi in una prima fase su plastica e organico, in una seconda su carta e vetro.

Cronaca
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
COLLEGNO - Violenta lite in famiglia: padre accoltella il figlio. Arrestato dai carabinieri
Il giovane ha così colpito il padre con un pugno al volto. Il padre, però, ha reagito con un coltello da cucina, colpendo il figlio all'addome durante quei momenti così concitati.
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
LUCI ROSSE AL CHICO MENDEZ - In rete un video porno girato da Andrea Diprè e le SpicyGirl
Sta girando nei siti specializzati da diverse settimane. A girarlo è stato l'avvocato trentino con la passione dell'arte e che, negli ultimi anni, ha deciso di avvicinarsi al mondo del porno.
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
VENARIA ELEZIONI 2020 - Presentato il programma elettorale della candidata Rossana Schillaci
La candidata a sindaco del centrosinistra (Pd, Moderati, Psi/Italia Viva, DemoS/Verdi, Venaria Punto e a Capo e Venaria Coraggiosa) lo ha presentato venerdì sera, nella sede del Pd di via Palestro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
GRUGLIASCO - Dal 2021 in città ecco il centro smistamento di Amazon: 100 nuovi posti di lavoro
La nuova struttura servirà i clienti residenti nella provincia di Torino. È previsto che i fornitori di servizi di consegna assumano oltre 70 autisti a tempo indeterminato, oltre ai 30 di Amazon
VENARIA - Martedì pomeriggio l'ultimo saluto a Giuseppe Ciulla, ambulante e marinaio
VENARIA - Martedì pomeriggio l
Ed è per questo motivo che, oltre ad amici, parenti e tanti cittadini, alle esequie saranno presenti i marinai venariesi in divisa e labaro listato a lutto.
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
RIVOLI - Incidente in corso Francia: sette persone ferite, portate in ospedale
A riportare i danni maggiori è stata una Fiat Panda vecchio modello, che ha tamponato una Chevrolet Aveo, all'altezza del semaforo.
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
BORGARO - Schedina fortunata: vinto un «5» al SuperEnalotto da oltre 18mila euro
La schedina vincente è stata convalidata presso la Tabaccheria Adriano di via Gramsci 25. Il Jackpot, intanto, continua a salire e per il concorso di martedì mette in palio 21,6 milioni di euro.
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
MAPPANO - Caso Mattatoio, la Lega: «Non siamo nel Medioevo. No leggi infrante per un rituale»
Dopo il sequestro del mattatoio abusivo di Mappano, dove sono stati sequestrati 26 capre, 106 pecore, un toro e un asino, pronti per essere uccisi per la Festa islamica del Sacrificio, la Lega regionale va all'attacco
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
DRUENTO-ROBASSOMERO - Il furgone pieno di uova finisce fuori strada lungo la Direttissima
Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118 della Croce Rossa che ha soccorso il conducente. Lievi disagi al traffico veicolare.
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
VENARIA - La mamma è morta da tre giorni. Ma al Polo Sanitario si dimenticano di avvisare
Maria Greco è morta a 91 anni al Polo Sanitario di Venaria tra venerdì 24 e sabato 25 luglio 2020, nel reparto di lungodegenza della struttura sanitaria di via Don Sapino.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore