'NDRANGHETA A CASELLE - I carabinieri del Ros arrestano una persona - VIDEO

| Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare per 16 persone, emessa dal Gip del Tribunale di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia

+ Miei preferiti
NDRANGHETA A CASELLE - I carabinieri del Ros arrestano una persona - VIDEO
Questa mattina, i carabinieri del Ros e del Gruppo di Aosta, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Torino su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 16 indagati, ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, concorso esterno in associazione di tipo mafioso, tentato scambio elettorale politico-mafioso, estorsione tentata e consumata, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, detenzione e ricettazione di armi e favoreggiamento personale, in alcuni casi aggravati dal metodo mafioso. Sono cinque le persone arrestate in provincia di Torino: tra queste una a Volpiano e una a Caselle.
 
I provvedimenti scaturiscono da un’attività investigativa avviata nel 2014 dal Nucleo Investigativo di Aosta e dal Ros nei confronti di diversi esponenti della criminalità organizzata calabrese presenti nel capoluogo valdostano: i successivi approfondimenti hanno consentito agli investigatori di ipotizzare l’esistenza di un sodalizio 'ndranghetista operante in Valle d'Aosta con ramificazioni in Piemonte e in Canavese, riconducibile principalmente alla cosca Nirta-Scalzone di San Luca (Reggio Calabria) e di far emergere l'esistenza di un'associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti tra la Spagna e l’Italia.
 
L’attività riferibile alla presenza della ‘ndrangheta ad Aosta ha consentito di documentare l’esistenza di un’articolazione territoriale di matrice ‘ndranghetistica, identificabile nella locale di Aosta, nell’ambito della quale emergono le figure di Marco Fabrizio Di Donato, capo locale; Bruno Nirta, Antonio Raso come promotori ed organizzatori; la partecipazione al sodalizio di ‘ndrangheta, quali concorrenti esterni, di due amministratori, attualmente in carica quali consigliere regionale della Regione Valle d’Aosta, consigliere comunale nonchè assessore di Saint Pierre e di un noto avvocato del foro di Torino. Sono Marco Sorbara, eletto nelle fila dell’Union Valdotaine, Monica Carcea, assessore comunale di Saint-Pierre, e Nicola Prettico, consigliere comunale di Aosta e dipendente del Casinò di St-Vincent. L'avvocato, invece, è Carlo Romeo, tra i più noti penalisti di Torino. 
 
Con riferimento all’esistenza dell’associazione dedita al narcotraffico, inoltre, l’indagine ha accertato l’esistenza di un’associazione per delinquere finalizzata al traffico, anche internazionale, di sostanze stupefacenti (cocaina) con al vertice i fratelli Bruno e Giuseppe Nirta (quest'ultimo deceduto), che si potevano avvalere di numerosi contatti internazionali; l’arresto di uno dei custodi, Ludovico Lucarini, trovato in possesso di 1,2 kg di cocaina, 2 pistole e diverse munizioni; l’esistenza di rapporti, certificati attraverso servizi di osservazione in Spagna, tra i fratelli Nirta ed importanti esponenti di altre cosche, quali Giuseppe Romeo e il già latitante Vincenzo Macrì. Inoltre, i carabinieri del Ros e di Aosta hanno supportato la Guardia Civìl Spagnola per l’identificazione di uno degli autori materiali dell’omicidio dell’indagato Giuseppe Nirta, avvenuto in Spagna nell’estate del 2017.
Video
Cronaca
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
MAPPA CORONAVIRUS - In calo i casi a Venaria, Collegno, Druento, Pianezza e Alpignano
Di seguito i dati diramati dall'Unità di Crisi regionale alle 18.30 di oggi, venerdì 30 ottobre 2020, nei nostri Comuni.
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l'accordo sindacale. Tutti i lavoratori verranno ricollocati
VENARIA - Futuro ex Auchan: firmato l
L'accordo di questa mattina, 30 ottobre 2020, disciplina e garantisce la continuità occupazionale e la ricollocazione di tutti e 200 i lavoratori del punto vendita di corso Garibaldi.
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
ORDINANZA REGIONALE - Didattica a distanza alle superiori, capienza ridotta sui mezzi pubblici
Nelle prossime ore verrà firmata dal governatore della Regione, Alberto Cirio, una nuova ordinanza per evitare che nelle prossime settimane il Piemonte entri in lockdown.
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
VENARIA - Ognissanti e Commemorazione dei Defunti: nuovi orari e nuove regole nei cimiteri
Nel caso di eccessivo affollamento, l’accesso ai cimiteri potrà essere temporaneamente sospeso per dare modo alle persone all’interno di defluire verso l’uscita.
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
MAPPANO - Sorpresa a bere vino al tavolino del bar dopo le 18: sanzione da 280 euro
E' successo a Leini, nel bar enoteca "Il vino tra le rose". I carabinieri di Leini, intenti a far rispettare il Dpcm in tutti i i locali, hanno sanzionato con 1000 euro il titolare oltre a provvedere alla chiusura dello stesso per 5 giorni.
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
VENARIA - Nella Galleria Grande della Reggia approda la «Giostra di Nina» - FOTO
Direttamente dal corto animato, coprodotto da Sky Arte, con la colonna sonora appositamente scritta da Ludovico Einaudi, approda alla Reggia l'opera realizzata dall'artista Valerio Berruti.
RIVOLI - Coronavirus, l'Esercito ha montato due nuovi tendoni all'ospedale cittadino - FOTO
RIVOLI - Coronavirus, l
Sono state allestite nello spazio che precede l’ingresso del Pronto Soccorso e saranno collegate fra loro.
VENARIA - «Venaria aiuta Venaria»: volontari in supporto a chi è in difficoltà causa Covid
VENARIA - «Venaria aiuta Venaria»: volontari in supporto a chi è in difficoltà causa Covid
I volontari saranno chiamati a dare supporto nella consegna della spesa, dei medicinali, nell’accompagnamento di animali domestici, o di altre piccole commissioni.
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
COLLEGNO - Il Comune dice "no" ad Halloween: «In questo momento serve tanta responsabilità»
L'assessore al Commercio, Enrico Manfredi, che ringrazia pubblicamente la "Associazione Commercianti Collegno Centro per aver accolto con responsabilità l'appello dell'amministrazione".
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
VENARIA - Avis, Castagnata confermata per domenica 1: ma con distanziamento fisico
"Non sarà la festa degli scorsi anni, ma non potevamo né volevamo arrenderci. Siamo certi sarete lo stesso tanti per questo appuntamento", commentano dall'Avis.
Le news di Venaria, Druento e venariese le trovi su QuotidianoVenaria.it
Le notizie di Venaria le trovi su QuotidianoVenaria.it!
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Venariese in tempo reale!
QuotidianoVenaria è un supplemento telematico di QuotidianoCanavese, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Editore