Alessandro Errigo ha avuto coraggio. Non ha ascoltato «le voci» né ha voluto mettere in Giunta ex dal «pedigree» importante. 

La nuova Giunta di Rivoli è composta dal vicesindaco Silvia Romussi e da Emanuele Bugnone, Carlo Garrone, Marco Tilelli, Dorotea Gribaldo, Lidia Zanette e Angelo Tribolo.

Unica caratterizzazione è che in tre casi si tratta di ex segretari cittadini del Pd: Errigo, Bugnone e Tilelli. 

«Durante la selezione degli assessori, ho seguito tre criteri fondamentali: Rinnovamento, perchè la nostra amministrazione necessita di un rinnovamento che includa non solo esperienze politico-amministrative, ma anche personali. È essenziale introdurre nuove idee e prospettive che possano arricchire il nostro lavoro quotidiano. Spirito di squadra: Una giunta deve essere capace di lavorare insieme, al di là delle deleghe specifiche. Competenze: Non abbiamo promesso mari e monti, ma un approccio pragmatico e concreto. Le competenze di ogni assessore sono state valutate con attenzione per garantire che possano affrontare le sfide che ci attendono. Lavoreremo con impegno per mantenere le promesse che abbiamo fatto ai cittadini. Il nostro obiettivo è quello di garantire un'amministrazione trasparente, efficiente e orientata al bene comune. Insieme possiamo costruire una Rivoli migliore, e sono fiducioso che questa giunta possa fare la differenza», ha commentato Errigo.

Errigo ha avocato a sé le deleghe a Partecipate, Polizia municipale e Protezione civile, Salute, Quartieri, Cultura, manifestazioni e turismo, Patrimonio e lavori pubblici, Sport.

Romussi si occuperà di Inclusione sociale, Politiche abitative, Servizi a sostegno delle famiglie, Associazionismo, volontariato e partecipazione, Terza età, Città del welfare.

Bugnone di Urbanistica, Pianificazione territoriale, Edilizia privata, Transizione digitale, Decoro e arredo urbano.

Tilelli di Personale, Servizi demografici, Trasporto, viabilità e mobilità sostenibile, Lavoro, commercio e attività produttive, Formazione professionale. 

Zanette di Asili nido, Istruzione, Promozione dell'educazione civica, Biblioteca, Città educativa.

Garrone di Bilancio e tributi, Progetti strategici e Pnrr, Bandi e finanziamenti, Cimitero, Rapporti con il consiglio comunale.

Tribolo di Comunità energetiche, Qualità dell'aria e igiene urbana, Agricoltura e consumo consapevole, Manutenzione e sviluppo aree verdi, Collina morenica, Illuminazione, Pulizia della città e ciclo dei rifiuti.

Gribaldo di Politiche giovanili, Pace e cooperazione, Pari opportunità, Diritti, Benessere degli animali, Gemellaggio, Legalità.

Galleria fotografica

Articoli correlati